Apple: ''Ecco perché non abbiamo detto dei rallentamenti agli iPhone''

Apple: ''Ecco perché non abbiamo detto dei rallentamenti agli iPhone''

L'azienda di Cupertino ha dovuto rispondere ad alcune domande del senatore USA che aveva chiesto chiarimenti sulle differenze tra i changelog degli aggiornamenti di iOS 10.2.1 i quali non descrivevano i rallentamenti forzati degli iPhone.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Il senatore americano John Thune, capo della maggioranza al Senato e Presidente della Commissione per il Commercio, ha chiesto lumi sul silenzio da parte di Apple durante gli aggiornamenti del suo sistema operativo iOS che hanno portato ad un rallentamento vistoso dei device, scoperto solo per mano di alcuni utenti. Apple ha risposto che la sua decisione di non dichiarare da subito la volontà di rallentare gli iPhone è stata realizzata per avere la certezza che il procedimento funzionasse sulla risoluzione degli improvvisi spegnimenti.

Ciò che però non torna alla commissione del Senato americana è il fatto che il testo che descriveva l'aggiornamento è stato poi successivamente modificato con diverse indicazioni. Di fronte alla commissione, Apple, avrebbe dichiarato di aver rilasciato l'aggiornamento ad iOS 10.2.1 per iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus e iPhone SE durante il mese di gennaio del 2017 pronta a ricevere i dati diagnostici degli iPhone e dunque capire se l'update funzionasse sugli improvvisi spegnimenti. Successivamente, e cioè a febbraio 2017, ha deciso di aggiornare il changelog di iOS 10.2.1 che far sapere agli utenti che l'aggiornamento avrebbe portato ad una nuova gestione dei processori durante i carichi di picco negli smartphone con batteria consumata.

Apple però non ha detto effettivamente agli utenti inizialmente che l'aggiornamento ad iOS 10.2.1 avrebbe modificato il funzionamento del proprio device e questo che ha portato in giudizio l'azienda di Cupertino in diversi paesi del mondo. L'ammissione oltretutto è avvenuta poi a posteriori con un programma avviato di sostituzione delle batterie a prezzo ridotto.

Proprio con il rilascio della seconda Beta di iOS 11.3 oltretutto a Cupertino si è deciso di correre ai ripari in tal senso e di aggiungere uno specifico menu riguardante la batteria. In questo caso l'azienda ha integrato messaggi molto dettagliati sulla funzione di gestione delle prestazioni e soprattutto sullo stato della salute della batteria dello smartphone. In questo caso se lo stato risulta ottimale chiaramente il device non subisce alcun tipo di rallentamento ma se l'algoritmo capisce che la batteria non è in grado di supportare i picchi di potenza viene attivato il sistema di gestione che riduce il livello di prestazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire07 Febbraio 2018, 18:48 #1
mi sembra giusto, non diciamo che ho inserito un fix (visto che loro lo chiamano così in un aggiornamento finché non sono sicuro che funzioni
FreZeeN07 Febbraio 2018, 20:09 #2
ma perche' 10.000 scuse per una cosa cosi' banale??? hanno rallentato di proposito! ma non ci vuole un genio!!! ora vogliono spacciare una "fregatura" per una "feature", ma va va... mi sento troppo intelligente per comprare un iphone, davvero, senza ironia, mi sentirei stupido a comprarne uno a 1300 euro
FreZeeN07 Febbraio 2018, 20:13 #3
p.s. accetto al 100% che uno deve sentirsi libero di poter scegliere come spendere i proprio soldi, davvero per me e' giusta questa cosa, nessuno vieta la liberta' di nessuno... ma proprio per questo diritto di "liberta'" non potete rompere gli zebedei a chi afferma che e' da stupidi comprare un oggetto a 3 o 4 volte il suo valore reale. uno e' libero di comprare un iphone a 1300 euro, e un altro e' libero di pensare che e' da stupidi farlo, tutto qua, nessun flame, nessun insulto, nessun "io sono miglore di te"
Marko#8807 Febbraio 2018, 20:25 #4
Originariamente inviato da: FreZeeN
p.s. accetto al 100% che uno deve sentirsi libero di poter scegliere come spendere i proprio soldi, davvero per me e' giusta questa cosa, nessuno vieta la liberta' di nessuno... ma proprio per questo diritto di "liberta'" non potete rompere gli zebedei a chi afferma che e' da stupidi comprare un oggetto a 3 o 4 volte il suo valore reale. uno e' libero di comprare un iphone a 1300 euro, e un altro e' libero di pensare che e' da stupidi farlo, tutto qua, nessun flame, nessun insulto, nessun "io sono miglore di te"


Io penso sia da stupidi scrivere su un forum usando gli apostrofi al posto degli accenti ed evitando completamente di coniugare i verbi in maniera decente, pensa un po'.
Detto questo, mi pare evidente l'arrampicata sugli specchi di Apple e non la giustifico in nessuno modo. Pur avendo un iPhone SE.
gd350turbo07 Febbraio 2018, 20:26 #5
Onore & rispetto a te
nickname8807 Febbraio 2018, 20:35 #6
In teoria dovrebbero essere accusati di truffa per tutte le batterie non sostituite con Care. Come al solito la galera non la vedranno.
Madcrix07 Febbraio 2018, 20:37 #7
Apple sempre più imbarazzante... certo che devono avere una stima dei propri utenti veramente bassa per propinare ad ogni giro una valanga di balle e aspettarsi che gli utenti se le bevano
FreZeeN07 Febbraio 2018, 20:59 #8
Originariamente inviato da: Marko#88
Io penso sia da stupidi scrivere su un forum usando gli apostrofi al posto degli accenti ed evitando completamente di coniugare i verbi in maniera decente, pensa un po'.
Detto questo, mi pare evidente l'arrampicata sugli specchi di Apple e non la giustifico in nessuno modo. Pur avendo un iPhone SE.


Ho una tastiera US. Per comodità uso l'apostrofo. Per quanto riguarda i verbi...vabbè...velo pietoso. Il mio non era un attacco personale, il tuo lo è...vabbè,a sto punto, se la metti sul personale, hai un iPhone in tasca, per giunta un SE!! Di cosa stiamo parlando?? 😁😁
[K]iT[o]07 Febbraio 2018, 21:14 #9
Avere un iPhone è pur sempre uno status symbol, chi lo ha pensa in senso positivo, mentre tutti gli altri sanno la verità

Eeeeeeeeeehhhh, MACcaroni! (ve lo ricordate lo screen saver su win3.1?)
emiliano8408 Febbraio 2018, 00:04 #10
classico stile apple...il tutto comincio' con un "siete voi che lo impugnate male"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^