Apple: ecco la clausola contro i furbetti per la sostituzione della batteria scontata

Apple: ecco la clausola contro i furbetti per la sostituzione della batteria scontata

Tutti coloro che hanno pensato di approfittare del programma di sostituzione della batteria "scontata" a causa della scoperta degli iPhone rallentati dovrà stare attento. Apple ha introdotto una nuova clausola al programma.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 09:21 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Il programma di sostituzione della batteria ad un costo di 29€ invece di 89€ come da listino prezzi è partito e tutti gli utenti che sono in possesso di un iPhone 6 in poi e che posseggono problematiche alla batteria potranno recarsi in un qualunque Apple Store per verificare il difetto con i dipendenti dell'azienda di Cupertino e in caso sostituire la batteria con una nuova. Attenzione però che l'operazione, come aggiunto in una clausola sul sito ufficiale di Apple, potrà essere eseguita una sola volta per ogni iPhone.

In molti forse avevano pensato di fare i "furbetti" utilizzando il programma introdotto da Apple con prezzo ribassato per scusarsi della situazione sopravvenuta con il rallentamento silenzioso dei processori e dunque cambiare più di una volta la batteria magari ad inzio anno e poi alla fine del 2018, vista l'estensione fino al 31 dicembre 2018. Apple ha bloccato sul nascere tale situazione e ha aggiunto in calce alla pagina sul programma di riparazione proprio la specifica dicitura:

Fino al 31 dicembre 2018, il prezzo dell'intervento di assistenza per le batterie fuori garanzia è di € 29 per tutti i modelli idonei iPhone 6 o successivi. L'intervento di assistenza per la batteria al prezzo di € 29 è limitato a una riparazione per iPhone.

Tutto questo chiaramente significa che l'utente potrà effettuare la sostituzione della batteria del proprio iPhone al prezzo di 29€ solamente una volta nel momento in cui il terminale non superi i test diagnostici in Apple Store. Chiaramente l'utente, in caso di bisogno, potrà in qualunque momento richiedere la sostituzione della batteria anche per una seconda volta ma in tal caso, se fuori garanzia, dovrà sottostare al pagamento del prezzo pieno previsto dall'azienda di Cupertino ossia di 89€ in Italia.

Solitamente, a detta di Apple, le batterie presenti nei propri iPhone sono progettate per mantenersi attive almeno all'80% della capacità originale anche dopo 500 cicli completi di utilizzo. In tal caso è probabile dunque che in fase di test l'azienda vada a valutare proprio lo storico delle ricariche e dunque la valutazione dello stato della batteria per capire se la stessa possa essersi deteriorata o meno e dunque se l'iPhone dell'utente in questione possa partecipare al programma speciale di sostituzione.

Ricordiamo come tale situazione sia stata posta in essere da Apple dopo le accuse sopravvenute da parte di molti utenti e nomi più o meno famosi nel mondo della tecnologia che hanno appurato come l'azienda di Cupertino nel corso dell'ultimo anno avesse apportato importanti modifiche ad iOS tali da "rallentare" i processori degli iPhone per non incorrere in improvvisi spegnimenti. Tale comportamento dell'azienda di Cupertino però era avvenuto in modo completamente silenzioso e questo ha fatto scattare i dubbi da parte degli utenti su di una possibile "obsolescenza programmata" messa in atto da Tim Cook & Co.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

116 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
recoil10 Gennaio 2018, 09:38 #1
io non li chiamerei "furbetti"...

a quanto ho capito io, ma non è chiaro dal comunicato, la sostituzione a 29 euro te la fanno sicuramente una volta per tutto il 2018 poi dipende dalla diagnostica
se la batteria te l'hanno già cambiata ed è sopra la soglia che loro considerano OK non te la cambiano una seconda volta a 29 euro prima che sia passato un anno, se la vuoi nuova te ne chiedono 80 come prima ma non dovresti averne bisogno perché il telefono non sarebbe rallentato da iOS e la durata dovrebbe essere ancora buona
Dinofly10 Gennaio 2018, 09:41 #2
Se dopo un anno la batteria é già da sostituire i furbetti non sono certo i clienti...
edg7610 Gennaio 2018, 09:55 #3
ma quindi vale solo da iphone 6/6s/7 ecc.. giusto? e per i telefoni precedenti e gli ipad?
Alpha410 Gennaio 2018, 10:11 #4
mi sembra una polemica sterile ed inutile..
La apple monta da sempre le batterie migliori sul mercato.
Gli unici dispositivi che non mi hanno mai dato problemi di batterie a distanza di anni sono proprio il mio macbook del 2008, gli iPhone e gli iPad.

Praticamente stiamo dicendo che Apple è cattiva perchè ha deciso di rallentare i telefoni per garantire una autonomia sufficiente quando la batteria perde colpi.

Gli altri produttori si limitano a far durare la batteria 3 ore e poi ti attacchi, non so cosa sia meglio.

Poi per evitare danni di immagine propongono la sostituzione a 29€ (che mi pare molto ragionevole) e qualcuno vorrebbe poterlo fare a danno della Apple 2 volte in un anno..

uno compra una macchina e in un anno fa 1000km, un altro 300000km.
Cosa ci sia aspetta, che il secondo vada in concessionaria a fine anno e pretenda la sostituzione a 100€?

maxsy10 Gennaio 2018, 10:19 #5
Originariamente inviato da: recoil
io non li chiamerei "furbetti"...

a quanto ho capito io, ma non è chiaro dal comunicato, la sostituzione a 29 euro te la fanno sicuramente una volta per tutto il 2018 poi dipende dalla diagnostica
se la batteria te l'hanno già cambiata ed è sopra la soglia che loro considerano OK non te la cambiano una seconda volta a 29 euro prima che sia passato un anno, se la vuoi nuova te ne chiedono 80 come prima ma non dovresti averne bisogno perché il telefono non sarebbe rallentato da iOS e la durata dovrebbe essere ancora buona

A quanto ho capito io invece pare non è scontato che ti cambiano la batteria a prescindere: Se dimostrano che la batteria non è usurata niente sconto.
Originariamente inviato da: edg76
ma quindi vale solo da iphone 6/6s/7 ecc.. giusto? e per i telefoni precedenti e gli ipad?


Nada. I modelli interessati sono chiaramente specificati e la metà di questi sono ancora in garanzia.
Quindi solo 2 modelli rientrano nel programma del cambio batteria a prezzo normale di 29€. Tutti gli altri 89€
Jenosky10 Gennaio 2018, 10:22 #6
La apple monta da sempre le batterie migliori sul mercato.

Aspetta...Quindi è per questo che girano tutti con le powerbank!
La batteria migliore di sempre!
LOL
Che fanboy
Alpha410 Gennaio 2018, 10:33 #7
no, tutti girano con i powerbank perchè devono guardare anche su streetview dove mettono i piedi..

Se tieni il telefono con lo schermo acceso su facebook 18 ore al giorno ti sfido ad arrivare a sera senza trasportarti la batteria di una macchina come powerbank..


Mi dai del fanboy perchè ti arroghi il diritto di giudicarmi da un post senza sapere minimamente che tipo di esperienza ho e quali device utilizzo.

è un po' come se io dessi a te del bimbo minkia senza sapere nulla di te... anche se tante volte a pensar male ci si prende..

Pensare che sei iscritto dal 2011 e che hai scritto 39 messaggi dedicandone uno a me mi rende onore
TigerTank10 Gennaio 2018, 10:56 #8
A me pare vergognoso che nonostante tutto quello che sta uscendo circa i telefonini rallentati, Apple abbia il coraggio di far comunque pagare la sostituzione. Ok la clausola anti-furbetti, però avrebbe dovuto sì imporre un'unica sostituzione a telefonino, ma GRATUITA, vista l'enorme figuraccia...soprattutto in Francia, dove ora è indagata per obsolescenza programmata visto che almeno lì hanno avuto il buon senso di fare una legge apposita contro quelle "furbate".

Comunque è soltanto un frammento del problema perchè imho anche il fatto generale di bloccare gli aggiornamenti alle nuove versioni di android è più che altro una furbata da obsolescenza programmata per favorire gli acquisti di nuovi modelli. Altro che motivazioni tecniche blande visto che molti dispositivi "vecchiotti" rinascono a nuova vita tramite rom non ufficiali(e magari nemmeno intoppate dalle app invasive proprietarie e mangia-risorse dei produttori) che permettono di usufruire di nuove versioni d android altrimenti non reperibili ufficialmente.
TigerTank10 Gennaio 2018, 10:57 #9
EDIT: chiedo scusa, doppio post.
Alpha410 Gennaio 2018, 11:22 #10
Originariamente inviato da: TigerTank
A me pare vergognoso che nonostante tutto quello che sta uscendo circa i telefonini rallentati, Apple abbia il coraggio di far comunque pagare la sostituzione. Ok la clausola anti-furbetti, però avrebbe dovuto sì imporre un'unica sostituzione a telefonino, ma GRATUITA, vista l'enorme figuraccia...soprattutto in Francia, dove ora è indagata per obsolescenza programmata visto che almeno lì hanno avuto il buon senso di fare una legge apposita contro quelle "furbate".

Comunque è soltanto un frammento del problema perchè imho anche il fatto generale di bloccare gli aggiornamenti alle nuove versioni di android è più che altro una furbata da obsolescenza programmata per favorire gli acquisti di nuovi modelli. Altro che motivazioni tecniche blande visto che molti dispositivi "vecchiotti" rinascono a nuova vita tramite rom non ufficiali(e magari nemmeno intoppate dalle app invasive proprietarie e mangia-risorse dei produttori) che permettono di usufruire di nuove versioni d android altrimenti non reperibili ufficialmente.


io non vedo come si faccia a pretendere una sostituzione gratuita di un prodotto fuori garanzia..

Fossi stato nella Apple avrei fatto il downgrade alla vecchia versione dichiarando la nuova non compatibile per i problemi alla batterie.

I produttori di telefoni non sono Onlus, mi sembra ovvio che puntino a mantenere la loro clientela soddisfatta, ma non si può pretendere che il cliente abbia sempre ragione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^