Apple e Project Titan, un laboratorio segreto a Berlino

Apple e Project Titan, un laboratorio segreto a Berlino

Una ventina di figure d'elite provenienti dal settore automobilistico tedesco starebbe lavorando in gran segreto allo sviluppo di concept car del futuro per la società di Cupertino

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Apple
Apple
 

Una nuova indiscrezione si aggiunge alle varie voci di corridoio e speculazioni che circondano il fantomatico "Project Titan" di Apple, il progetto che riguarderebbe lo sviluppo di un'auto senza conducente. Oggi si parla di un laboratorio segreto situato a Berlino che si occuperebbe nel concreto della progettazione e realizzazione di veicoli del futuro.

Il Frankfurter Allgemeine Zeitung sostiene che il laboratorio segreto sia occupato da uno staff di massimo una ventina di impiegati "d'elite" provenienti dal settore della produzione automobilistica tedesca. Il gruppo sarebbe composto da figure di varia estrazione e competenze, tra ingegneri, programmatori e addirittura venditori.

Le idee e la creatività di queste figure sarebbero state imbrigliate dai manager delle compagnie automobilistiche da cui essi provengono, e possono ora essere combinate e sviluppate all'interno di quello che pare essere un incubatore per i veicoli del futuro. Gli spunti di sviluppo non riguarderebbero solamente le caratteristiche dei veicoli ma anche lo studio di eventuali partnership per la produzione, possibili problemi normativi e potenziali problemi di vendita.

Tra le nuove informazioni che circolano ad opera della pubblicazione tedesca, pare che la prima automobile di Apple sarà a propulsione elettrica, anche se le prime versioni non saranno caratterizzate da funzionalità di guida autonoma dato che la tecnologia sarebbe ancora in fase di sviluppo. Apple, inoltre, non ha attualmente una rete di vendita e assistenza che possa sostenere la commercializzazione e la manutenzione di veicoli stradali, e per questo motivo potrebbe pensare ad un meccanismo di vehicle-sharing simile al servizo DriveNow di BMW.

Infine le indiscrezioni sostengono che Apple potrebbe rivolgersi all'austriaca Magna Steyr, società contrattista di produzione automobilistica che attualmente realizza alcuni veicoli per altre case automobilistiche, tra cui Mercedes-Benz Classe G, Mini Countryman, Mini Paceman e Peugeot RCZ.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Uakko19 Aprile 2016, 01:26 #1

Segreto??

Se lo scrivete su internet non è più segreto, non credete?

Poi figuratevi, per una macchina marchiata apple non basterà una vita, manco allo scieicco più ricco del mondo, per pagarla.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^