Apple e garanzie, all'orizzonte si staglia un'indagine europea?

Apple e garanzie, all'orizzonte si staglia un'indagine europea?

Il commissario europeo per la giustizia ha avvertito i 27 Paesi dell'Unione di verificare le politiche di garanzia della Mela. Una storia di vecchia data, ma che potrebbe ora evolversi in un'indagine comunitaria

di pubblicata il , alle 17:29 nel canale Apple
Apple
 

Viviane Reding, commissario europeo per la giustizia, ha chiesto ai 27 Paesi dell'Unione di verificare con attenzione le politiche di garanzia adottate da Apple e in particolare che la società di Cupertino promuova correttamente il servizio di garanzia ai clienti esplicitando il diritto ai due anni di garanzia come stabilito dalle norme Comunitarie.

Nella lettera inviata ai 27 Paesi la Reding scrive: "Apple pubblicizza in maniera vistota che i suoi prodotti vengono forniti con un anno di garanzia dal produttore, ma ha mancato di indicare chiaramente il diritto automatico e gratuito all'estensione a due anni secondo le norme europee. Si tratta di pratiche di marketing inaccettabili".

Sul proprio sito web Apple presenta una nota esplicativa riferita alla garanzia europe che tuttavia non sarebbe, secondo molte critiche, particolarmente chiara e anzi offrirebbe l'impressione che l'unica copertura di garanzia è della durata di un anno come avviene in USA. Ciò potrebbe spingere il pubblico ad acquistare il pacchetto Apple Care della durata di due anni. In realtà il pacchetto Apple Care offre anche alcune coperture aggiuntive non previste dalla garanzia europea, come illustrato in questo documento ufficiale.

Il pressing su Apple in tema di garanzie ha preso il via già da qualche anno, ed in Italia ha avuto come culmine la multa di 900 mila euro inferta lo scorso mese di dicembre quando l'agenzia della concorrenza ha stabilito che la Mela ha portato avanti una campagna fuorviante nei confronti del pubblico pubblicizzando la garanzia di un anno allo scopo di commercializzare i pacchetti Apple Care. Successivamente, qualche mese fa, Apple è stata ancora oggetto di una procedura di inadempienza da parte dell'antitrust italiano.

La lettera inviata dalla Reding ai Paesi dell'Unione potrebbe essere il preludio di un'indagine Comunitaria nei confronti di Apple, la quale se dovesse essere riconosciuta colpevole rischierebbe sanzioni ben più elevate di quella cui ha dovuto far fronte nel nostro Paese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Yakkuz02 Ottobre 2012, 18:09 #1
Mi chiedo... ma i vantaggi economici di questo marketing "scorretto", in soldoni le estensioni Apple Care vendute in più, sono così marcate da giustificare eventuali multe o semplicemente "ci provano"/"Se ne fregano" ?
lcfr02 Ottobre 2012, 18:13 #2
FINALMENTE ci si muove a livello comunitario contro queste pratiche commerciali SCORRETTE...
Hellraiser8302 Ottobre 2012, 19:00 #3
non piace neanche a me questa storia di 1 anno di garanzia pero ce da dire che non conosco neanche un altra azienda, che in 5 minuti ti sostiuisce il prodotto difettoso con uno nuovo... se devono passare a due anni di garanzia, ma allo stesso tempo si devono adeguare ai bassi standard qualitativi delle altre aziende, allora speriamo che rimanga tutto cosi
Vash_8502 Ottobre 2012, 19:06 #4
Sti ammerrigani che vogliono fare il buono e il cattivo tempo anche in Europa mi fa girare le bolas....
Yakkuz02 Ottobre 2012, 19:12 #5
Originariamente inviato da: Hellraiser83
non piace neanche a me questa storia di 1 anno di garanzia pero ce da dire che non conosco neanche un altra azienda, che in 5 minuti ti sostiuisce il prodotto difettoso con uno nuovo... se devono passare a due anni di garanzia, ma allo stesso tempo si devono adeguare ai bassi standard qualitativi delle altre aziende, allora speriamo che rimanga tutto cosi


No, il discorso è diverso.

Sono TENUTI a fornire due anni di garanzia (Essendo produttori/venditori) , con il secondo anno che copre però solo particolari difetti e guasti, come QUALSIASI altro prodotto venduto in europa.

L'estensione di garanzia è OVVIAMENTE qualcosa in più, un valore aggiunto, nessuno mette in discussione che sia anche ottima, ma il punto è che Apple faceva credere (prima) di dare solo un anno di garanzia e che per averne 2 anni DOVEVI PER FORZA scegliere il pacchetto Apple Care. Cosa PALESEMENTE falsa ed in contrasto con le normative comunitarie.
Oggi, dopo una multa, lo indica, ma probabilmente ritengono che lo faccia in maniera non adeguata e/o fumosa.

E' un sottile discorso di marketing che non ha nulla a che fare con la qualità del servizio di assistenza.

Sostanzialmente, sfruttano il fatto del SECONDO anno di garanzia per invogliare gli acquirenti a sottoscrivere il programma Apple care (che comprenda anche ALTRO ed una COPERTURA MAGGIORE), probabilmente stimando che molte persone, se NON tratte in inganno, si accontenterebbero della garanzia legale di DUE ANNI, che loro COMUNQUE forniscono.
Lo fanno per vendere più Apple care. Quello che mi chiedo io è se il gioco gli vale la candela...
sbudellaman02 Ottobre 2012, 19:20 #6
Originariamente inviato da: Yakkuz
Mi chiedo... ma i vantaggi economici di questo marketing "scorretto", in soldoni le estensioni Apple Care vendute in più, sono così marcate da giustificare eventuali multe o semplicemente "ci provano"/"Se ne fregano" ?


Più che altro parliamo di deliri di onnipotenza secondo me. Faccio quello che voglio perchè sono forte, in barba alle leggi.
Mr_Paulus02 Ottobre 2012, 19:28 #7
Originariamente inviato da: Yakkuz
No, il discorso è diverso.

Sono TENUTI a fornire due anni di garanzia (Essendo produttori/venditori) , con il secondo anno che copre però solo particolari difetti e guasti, come QUALSIASI altro prodotto venduto in europa.

L'estensione di garanzia è OVVIAMENTE qualcosa in più, un valore aggiunto, nessuno mette in discussione che sia anche ottima, ma il punto è che Apple faceva credere (prima) di dare solo un anno di garanzia e che per averne 2 anni DOVEVI PER FORZA scegliere il pacchetto Apple Care. Cosa PALESEMENTE falsa ed in contrasto con le normative comunitarie.
Oggi, dopo una multa, lo indica, ma probabilmente ritengono che lo faccia in maniera non adeguata e/o fumosa.

E' un sottile discorso di marketing che non ha nulla a che fare con la qualità del servizio di assistenza.

Sostanzialmente, sfruttano il fatto del SECONDO anno di garanzia per invogliare gli acquirenti a sottoscrivere il programma Apple care (che comprenda anche ALTRO ed una COPERTURA MAGGIORE), probabilmente stimando che molte persone, se NON tratte in inganno, si accontenterebbero della garanzia legale di DUE ANNI, che loro COMUNQUE forniscono.
Lo fanno per vendere più Apple care. Quello che mi chiedo io è se il gioco gli vale la candela...


spiegazione perfetta
ghiltanas02 Ottobre 2012, 19:50 #8
Originariamente inviato da: Hellraiser83
non piace neanche a me questa storia di 1 anno di garanzia pero ce da dire che non conosco neanche un altra azienda, che in 5 minuti ti sostiuisce il prodotto difettoso con uno nuovo... se devono passare a due anni di garanzia, ma allo stesso tempo si devono adeguare ai bassi standard qualitativi delle altre aziende, allora speriamo che rimanga tutto cosi


ma te hai mai avuto a che fare cn la garanzia apple? beh io si, e nn lo auguro a nessuno.
NN sono assolutamente meglio di altre marche
heijenoort02 Ottobre 2012, 20:13 #9
Originariamente inviato da: Hellraiser83
non piace neanche a me questa storia di 1 anno di garanzia pero ce da dire che non conosco neanche un altra azienda, che in 5 minuti ti sostiuisce il prodotto difettoso con uno nuovo...


Come se la garanzia Apple non avesse problemi... Io ho dovuto mandare due volte il macbook in assistenza (parlo di tre/quattro anni fa): una volta per la scheda logica da cambiare, la volta successiva per un problema col monitor. Entrambe le volte era in garanzia. Tra una cosa e l'altra si sono tenuti il portatile per quasi due mesi e alla consegna, dopo le mie lamentele, hanno avuto la faccia tosta di dirmi che era meglio se avessi fatto l'Apple Care
sbudellaman02 Ottobre 2012, 20:17 #10
Originariamente inviato da: heijenoort
... hanno avuto la faccia tosta di dirmi che era meglio se avessi fatto l'Apple Care


... non ci posso credere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^