Apple e CarKey: guardate come l'iPhone diventerà la chiave della vostra auto

Apple e CarKey: guardate come l'iPhone diventerà la chiave della vostra auto

Il futuro sarà quello di aprire l'auto direttamente con lo smartphone senza dover passare obbligatoriamente dalla chiave. Apple la pensa così e i riferimenti a CarKey portano proprio in questa direzione. Ecco perché.

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Addio chiave per le auto. Quelle del prossimo futuro si apriranno semplicemente con lo smartphone. Una novità che non sembra essere un mero concept bensì una realtà che Apple è pronta ad implementare già nel suo sistema operativo. La notizia arriva direttamente dal rilascio della Beta di iOS 13.4 agli sviluppatori che oltre alla consueta risoluzione dei bug vari precedenti, introduce anche alcune novità tra cui quella del CarKey.

CarKey: come funziona la novità presente in iOS 13.4

La nuova funzionalità che Apple è pronta ad implementare si chiama CarKey e, come ci si attende dal nome stesso, non è altro che la possibilità di bloccare o anche sbloccare la propria auto usando un iPhone o ancora più comodamente un Apple Watch. Secondo le stringhe del codice trovato su iOS 13.4, il sistema, andrebbe a funzionare in abbinamento a qualsiasi tipo di auto purché venga supportata la tecnologia NFC. In questo modo, semplicemente avvicinando lo smartwatch o lo smartphone all'auto questa potrà aprirsi o addirittura permettere il richiamo di altre funzionalità.

Secondo quanto scoperto, impostando la cosiddetta "Express Mode", ossia il medesimo procedimento che permette di bypassare il riconoscimento con Face ID o Touch ID come avviene con il pagamento tramite Apple Pay, sarà permesso di sbloccare l'auto velocemente senza nemmeno esternare Apple Watch o iPhone. Non solo perché dal codice è emerso che Apple potrebbe permettere l'accesso alla CarKey anche ad altri utenti. Chi è il vero proprietario infatti potrà permettere di condividere con altri, ad esempio i famigliari, la CarKey e questo dunque garantire il medesimo funzionamento della classica chiave da sempre utilizzata.

Insomma una novità davvero molto interessante che potrebbe effettivamente cambiare i modi di usare l'auto "smart". Niente più chiavi ma basterà uno smartphone o uno smartwatch per sbloccare l'auto o magari anche per attivare o disattivare a distanza alcune funzionalità. Non è una novità assoluta visto che in giro esistono già soluzioni di questo tipo ma ottenere uno standard univoco permette di migliorare sia l'esperienza dell'utente che la sicurezza del sistema.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
canislupus08 Febbraio 2020, 14:23 #1
Personalmente è una tecnologia che non mi piace.
Per motivi di sicurezza (se ti rubano il cellulare e non hai abilitato il FaceID, devi essere svelto a bloccarlo) e per ragioni di praticità (seriamente è così faticoso prendere le chiavi dalle tasche o dalla borsa? ).
Non sempre la tecnologia a mio avviso risulta effettivamente utile, a volte è solo un modo come un altro per creare un bisogno inesistente.
Ragerino08 Febbraio 2020, 15:59 #2
"Guardate come vi rubano l'auto"


Già il keyless è una pagliacciata, dove la maggior parte delle auto in circolazione si rubano acquistando qualche apparecchio online. Delle due, è più sicura la cara vecchia chiave.
MrZime09 Febbraio 2020, 22:12 #3
Originariamente inviato da: canislupus
Personalmente è una tecnologia che non mi piace.
Per motivi di sicurezza (se ti rubano il cellulare e non hai abilitato il FaceID, devi essere svelto a bloccarlo) e per ragioni di praticità (seriamente è così faticoso prendere le chiavi dalle tasche o dalla borsa? ).
Non sempre la tecnologia a mio avviso risulta effettivamente utile, a volte è solo un modo come un altro per creare un bisogno inesistente.

E se ti rubano le chiavi dell'auto?
Secondo me dovrebbe essere più sicuro questo metodo rispetto al classico telecomando presente nelle chiavi o nei sistemi keyless dove si è dimostrato essere possibile replicare il segnale per poter aprire l'auto.

Cmq il keyless è comodissimo.
canislupus09 Febbraio 2020, 22:19 #4
Originariamente inviato da: MrZime
E se ti rubano le chiavi dell'auto?
Secondo me dovrebbe essere più sicuro questo metodo rispetto al classico telecomando presente nelle chiavi o nei sistemi keyless dove si è dimostrato essere possibile replicare il segnale per poter aprire l'auto.

Cmq il keyless è comodissimo.


Esiste una cosa antichissima... Chiavi di scorta
Poi per deformazione professionale non mi piace il single point of failure...
Già se mi rubano solo il cellulare/orologio non mi fa piacere, dovermi preoccupare che mi hanno rubato qualcosa che permetta anche di rubarmi l'auto... mi sembra eccessivo.
Svelgen10 Febbraio 2020, 08:20 #5
Secono me invece è un buon modo per rendere più efficace la chiave, ma dovrebbero implementare un sistema a doppia verifica.
Chiavi keyless sempre con te, e smartphone associato al proprietario dell'auto.
Se perdi la keyless oppure il telefono, l'automobile non parte.
megamitch10 Febbraio 2020, 08:34 #6
Originariamente inviato da: Svelgen
Secono me invece è un buon modo per rendere più efficace la chiave, ma dovrebbero implementare un sistema a doppia verifica.
Chiavi keyless sempre con te, e smartphone associato al proprietario dell'auto.
Se perdi la keyless oppure il telefono, l'automobile non parte.


E se devi prestare l'auto a qualcuno che fai? Mi sembra una inutile complicazione
Svelgen10 Febbraio 2020, 08:54 #7
Ho la casa al mare con una serratura smart.
Quando deve entrare la donna delle pulizie, oppure qualcuno che conosco per fare manutenzione, abilito il suo smartphone per le operazioni strettamente necessarie.
Io la trovo una tecnologia utile e che, insieme alla chiave classica, ti garantisce un ulteriore step di sicurezza
canislupus10 Febbraio 2020, 10:46 #8
Originariamente inviato da: Svelgen
Ho la casa al mare con una serratura smart.
Quando deve entrare la donna delle pulizie, oppure qualcuno che conosco per fare manutenzione, abilito il suo smartphone per le operazioni strettamente necessarie.
Io la trovo una tecnologia utile e che, insieme alla chiave classica, ti garantisce un ulteriore step di sicurezza


Insieme alla chiave classica...
Ma a quel punto perchè per fare la stessa cosa, devi avere due sistemi in competizione?
Albi8011 Febbraio 2020, 13:32 #9
Questa soluzione la uso da un pezzo su Model 3 . Non ne farei più a meno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^