Apple controquerela Nokia

Apple controquerela Nokia

La Mela avvia la propria strategia in difesa delle accuse mosse da Nokia con un'azione legale nei confronti del colosso finlandese

di pubblicata il , alle 09:14 nel canale Apple
NokiaApple
 

Nel corso della giornata dello scorso venerdì, Apple ha emesso uno stringatissimo comunicato stampa tramite il quale rende noto di aver avviato una controquerela nei confronti di Nokia, a seguito dell'azione legale che il colosso Finlandese ha mosso contro Apple nel corso del passato mese di ottobre. Si legge nel comunicato:

"In risposta ad una causa portata avanti contro di noi da Nokia, Apple ha depositato oggi una contro-causa asserendo che Nokia sta infrangendo 13 brevetti di Apple. "Le altre compagnie devono competere con noi inventando le loro tecnologie, non rubando le nostre" ha dichiarato Bruce Sewell, responsabile legale di Apple e senior vice president".

Secondo alcune informazioni ricavate dal documento integrale depositato da Apple presso la Corte Distrettuale del Delaware, la Mela sostiene che i 10 brevetti citati da Nokia sono in realtà legati a standard d'industria e che pertanto la casa Finlandese si sarebbe impegnata a cederli in licenza d'uso senza alcun particolare aggravio.

La Mela sostiene che la casa finlandese abbia delibratamente copiato una serie di idee alla base di iPhone per realizzare prodotti che le permettessero di riagguantare quella parte di quote di mercato perse nel segmento dei cellulari di fascia alta.

Il sito web Digital Daily riporta quali sarebbero i 13 brevetti violati da Nokia, secondo le accuse mosse da Apple:

No. 5,634,074 : Serial I/O device identifies itself to a computer through a serial interface during power on reset then it is being configured by the computer
No. 6,343,263 B1 : Real-time signal processing system for serially transmitted data
No. 5,915,131 : Method and apparatus for handling I/O requests utilizing separate programming interfaces to access separate I/O services
No. 5,555,369: Method of creating packages for a pointer-based computer system
No. 6,239,795 B1: Pattern and color abstraction in a graphical user interface
No. 5,315,703: Object-oriented notification framework system
No. 6,189,034 B1: Method and apparatus for dynamic launching of a teleconferencing application upon receipt of a call
No. 7,469,381, B2: List scrolling and document translation, scaling, and rotation on a touch-screen display
No. RE 39, 486 E: Extensible, replaceable network component system
No. 5,455,854: Object-oriented telephony system
No. 7,383,453 B2: Conserving power by reducing voltage supplied to an instruction-processing portion of a processor
No. 5,848,105: GMSK signal processors for improved communications capacity and quality
No. 5, 379,431: Boot framework architecture for dynamic staged initial program load

La pratica della controquerela è di fatto una prassi nel sistema statunitense. Lo scopo è quello di mettere in equilibrio le due parti in causa, ed avere i mezzi per poter condurre una trattativa extragiudiziaria in maniera tale che ciascuna delle due parti ritiri le proprie azioni legali. A questo punto, però, si attendono ulteriori aggiornamenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw14 Dicembre 2009, 09:21 #1
ok nokia ci ha provato, apple risponde.. il più pulito ha la rogna... quindi finirà tutto con una stretta di mano. Rimboccati le mani nokia fai una piattaforma unica con 1 OS per tutti gli smartphone e vai decollare ovi store, che rispetto ad app store e android è una lumaca
mau.c14 Dicembre 2009, 09:42 #2
l'accordo extragiudiziale è tra gli avvocati delle due parti, immagino...

così avranno lavoro per qualche anno...
W4rfoX14 Dicembre 2009, 09:47 #3
No. 7,383,453 B2: Conserving power by reducing voltage supplied to an instruction-processing portion of a processor

Ma che cappero di brevetto e' questo??? Come si fa' ad accettare una cosa simile come brevetto lo sanno solo negli states.
Kaiman14 Dicembre 2009, 10:04 #4
Originariamente inviato da: W4rfoX
Ma che cappero di brevetto e' questo??? Come si fa' ad accettare una cosa simile come brevetto lo sanno solo negli states.


Dimmene uno di quei brevetti che sembra sensato. Praticamente il 90% sono brevetti sull'unione di funzioni gia' esistenti. Come dire che uno puo' brevettare la pizza con la mortadella.
demon7714 Dicembre 2009, 10:06 #5
Ridicolo.. dovrebbe esistere una regolamentazione severa su cosa è brevettabile e cosa no!!
Apple (ma anche Nokia e mille altre) hanno preteso di brevettare le cose più stupide e praticamente è impossibile creare qualsiasi telefono touch o meno senza violare un migliaio di brevetti!!

Spero sinceramente che arrivi qualche giudice assennato e li annulli tutti sti brevetti da truffatore!
Dieghen62014 Dicembre 2009, 10:33 #6
Ma che brevetti sono quelli!!!!

Sono capace anche io di fare brevetti del genere...
Xile14 Dicembre 2009, 10:40 #7
"No. 7,469,381, B2: List scrolling and document translation, scaling, and rotation on a touch-screen display" -.-'
GLaMacchina14 Dicembre 2009, 10:41 #8
MInchia ma è impossibile non infrangere almeno 50 di quei brevetti se costruisci un telefono nuovo
djfix1314 Dicembre 2009, 11:45 #9
...se chiamassimo in causa HTC penso che potrebbe denunciali tutti e vincere visto che è stato il primo produttore di palmari al mondo!
CloNeAuS14 Dicembre 2009, 12:08 #10
Fortuna che sono stati indicati i brevetti...così ci rendiamo conto di quanto siano ridicoli... -_-

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^