Apple colpisce Google dove fa più male: iOS 9 accetterà gli Ad Blocker

Apple colpisce Google dove fa più male: iOS 9 accetterà gli Ad Blocker

Safari supporterà estensioni per il blocco di contenuti su iOS 9. Sarà quindi possibile installare plug-in per impedire al browser di riprodurre immagini, script e banner pubblicitari. Apple aprirà agli AdBlocker anche su mobile?

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Apple
AppleiOS
 

Il browser web di iOS 9, Safari, avrà il supporto di estensioni per il blocco selettivo dei contenuti. Immagini e script, ad esempio, potranno essere bypassati dal motore di rendering delle pagine per offrire una navigazione più fluida e meno inframezzata da contenuti che non interessano. L'opzione prevede naturalmente la possibilità di installare estensioni che bloccano i banner più invasivi, i cosiddetti ad blocker.

iOS 9, Safari Content Blocker iOS 9, Safari Content Blocker
Fonte: 9To5Mac

Si tratta di una funzionalità che Safari per Mac OS prevede ormai da molto tempo, e che per la sua natura limitata non è mai stata integrata sulla versione mobile. Almeno fino ad iOS 9. Un nuovo report di NiemanLab specifica che uno sviluppatore può programmare un'applicazione che permette al browser di non riprodurre specifici contenuti della pagina, siano essi immagini, script, cookie e qualsiasi altro tipo di codice.

Si tratterebbe, se la novità venisse confermata anche nella versione finale del SO così come appare oggi, di un durissimo colpo per il mercato dell'advertising via mobile, detenuto in larga parte dalla diretta concorrente Google. È chiaro che le estensioni dovranno passare da App Store e dai rigidi controlli di Apple, e non sappiamo ancora come si comporterà la società nel valutare le estensioni più aggressive, e con quali criteri queste verranno approvate.

Il blocco dei banner è una possibilità offerta su desktop e Android ormai da molto tempo, e non è una di quelle novità che può essere spacciata come innovativa. Abbiamo detto che Google è fra i maggiori nomi del mercato, tuttavia su mobile non è mai riuscita a creare opportunità davvero proficue. E di certo non aiuterà una mossa così aggressiva da parte di Apple, che si apre ad una modifica così particolare laddove in altri ambiti non permette poi molti margini di personalizzazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Epoc_MDM12 Giugno 2015, 11:32 #1
Speriamo. Non se ne può veramente più, su nessuna piattaforma.
Simonex8412 Giugno 2015, 11:53 #2
ieri volevo accedere a questo sito con iPhone e mi sono trovato un banner rosso di una nota catena di elettronica che occupava 9/10 di schermo impossibile da chiudere perchè schiacciando la "X" mi apriva il sito invece che chiudere il banner, se iOS permetterà davvero di mettere AdBlocker sarà la primissima cosa che farò
aqua8412 Giugno 2015, 12:25 #3
da mesi ormai uso solo Mercury Browser sul mio iPad, al posto di Safari, che supporta il filtro pubblicità (integrato).

altrimenti non è possibile vedere le pagine in modo decente con tutti quei banner e pubblicità sovrapposte...
gd350turbo12 Giugno 2015, 12:26 #4
Anche su android, questo sito senza adblock, è ingestibile !
Simonex8412 Giugno 2015, 12:29 #5
Originariamente inviato da: aqua84
da mesi ormai uso solo Mercury Browser sul mio iPad, al posto di Safari, che supporta il filtro pubblicità (integrato).

altrimenti non è possibile vedere le pagine in modo decente con tutti quei banner e pubblicità sovrapposte...


piacerebbe anche a me usare browser alternativi ma nessuno permette di sicnronizzare i preferiti su iCloud quindi mi tocca usare Safari, anche perchè così rimane sincronizzato con Safari sul Mac (che trovo ottimo e senza rivali)
Nhirlathothep12 Giugno 2015, 12:30 #6
fosse vero e funzionasse su tutto sempre, per me possono raddoppiare i prezzi e glieli prendo uguale.

solo mi scoccia troppo la bruttezza degli iphone. non li acquisto da molto, ne uso uno vecchio perchè quelli nuovi sono brutti rispetto ai concorrenti
luki12 Giugno 2015, 12:31 #7

Essere o non essere...

Il problema non è se togliere o lasciare la pubblicità.

Il problema è: perché si è arrivati a questo?

Nessuno se lo chiede.

15 anni fa gli adblocker erano moolto meno diffusi eppure si navigava lo stesso e nessuno si lamentava della troppa pubblicità fatta male.

Il problema è che sempre più frequentemente la pubblicità è malevola e veicola virus.
Epoc_MDM12 Giugno 2015, 12:33 #8
Originariamente inviato da: luki
Il problema non è se togliere o lasciare la pubblicità.

Il problema è: perché si è arrivati a questo?

Nessuno se lo chiede.

15 anni fa gli adblocker erano moolto meno diffusi eppure si navigava lo stesso e nessuno si lamentava della troppa pubblicità fatta male.

Il problema è che sempre più frequentemente la pubblicità è malevola e veicola virus.


Solo quello? pensa alla mole di dati che uno smartphone deve caricare e quindi consumare MB, pensa alla lentezza delle pagine, non è solo una questione di virus.
arwar12 Giugno 2015, 12:36 #9
Finalmente! Che bella notizia
gd350turbo12 Giugno 2015, 12:43 #10
cFra l'altro su di me queste pubblicità hanno l'effetto esattamente contrario... non acquisterò MAI da un'azienda che mi spara i suoi banner full screen


Idem !

Un conto sono i bannerini sulla destra, quelli piccoli, non invasivi, un conto sono i banner full screen o molto peggio quelli che ti aprono un altra pagina in cui uno inizia a parlarti di quanto sia bello il trading online !

Questo sito/tizio, tra le sue certezze, subito dopo la morte, può segnarsi il fatto che da me non avrà mai un centesimo !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^