Apple chiude le firme di iOS 10.3.3 e iOS 11. Downgrade impossibile da adesso

Apple chiude le firme di iOS 10.3.3 e iOS 11. Downgrade impossibile da adesso

Non è più possibile tornare ad una versione precedente di iOS 11.0.1, quindi se volete aggiornare al nuovo sistema operativo pensateci davvero bene

di Nino Grasso pubblicata il , alle 17:21 nel canale Apple
AppleiOSiPhoneiPadiPod
 

Come di consueto Apple ha chiuso le firme di iOS 10.3.3 e iOS 11, in seguito al rilascio dell'ultima versione del sistema operativo. Lo scorso mese la compagnia aveva rilasciato l'ultima major release e da allora ha pubblicato due aggiornamenti cumulativi che vanno a correggere i suoi difetti di gioventù. Adesso che le firme delle ultime versioni precedenti non sono supportate diventa impossibile ritornare ad una versione pre-iOS 11.

In altre parole chi non vuole aggiornare perché spaventato dalle possibili ripercussioni sul piano delle performance e dell'autonomia deve stare particolarmente attento a non eseguire l'installazione del nuovo software, pena l'impossibilità di tornare indietro in alcun modo.

iOS 11 include una serie di novità e migliorie rispetto ai predecessori, come un Centro di Controllo del tutto rinnovato e personalizzabile, un nuovo Centro Notifiche e varie migliorie di entità più o meno elevata, come alcune app native ridisegnate (App Store in primis). In seguito al rilascio del major update Apple ha lanciato due altre versioni: iOS 11.0.1 con alcuni fix e miglioramenti nelle performance, e iOS 11.0.2 che migliora la qualità delle chiamate su iPhone 8 e 8 Plus.

Chi ha aggiornato a iOS 11.0.2 e vuole ritornare ad iOS 11.0.1 può ancora farlo, ma non si potrà tornare ad una versione precedente. Ma perché farlo? Tipicamente sono gli utenti interessati al jailbreak a volerlo, ovvero al tool che permette di scardinare le protezioni Apple e ottenere i permessi più profondi del dispositivo che su iPhone sono serratissimi. Tuttavia quel mondo è ormai quasi del tutto scomparso e aggiornare porta sempre benefici evidenti sul piano della sicurezza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie05 Ottobre 2017, 17:28 #1
aggiornare porta sempre benefici evidenti sul piano della sicurezza

Ma non sul piano dei consumi.

speriamo rilascino un fix.
Morellos05 Ottobre 2017, 18:06 #2
Apple alla frutta, se non sistemano questo battery drain prevedo un esodo di massa verso altri produttori
kamon05 Ottobre 2017, 19:27 #3
Originariamente inviato da: Morellos
Apple alla frutta, se non sistemano questo battery drain prevedo un esodo di massa verso altri produttori


Certamente... Già vedo l'istanza di fallimento come una mannaia sulle loro teste
Phoenix Fire05 Ottobre 2017, 21:34 #4
Originariamente inviato da: Morellos
Apple alla frutta, se non sistemano questo battery drain prevedo un esodo di massa verso altri produttori


scusi mago, mi da anche qualche numero del lotto?
gianluca.f06 Ottobre 2017, 10:33 #5
anche perdendo la garanzia i dispositivi apple non sono modificabili come quelli android? tipo recovery etc?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^