Apple brevetta MacBook Air: pericolo per gli Ultrabook

Apple brevetta MacBook Air: pericolo per gli Ultrabook

Apple deposita il brevetto per MacBook Air, uno dei portatili che più riscuote successo sul mercato. Possibile inizio di una battaglia legale

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 10:27 nel canale Apple
AppleUltrabook
 

Apple ha di recente registrato 19 nuovi brevetti, uno dei quali dedicato al design di MacBook Air. A livello teorico, questo brevetto, potrebbe permettere a Apple di andare a mettere i bastoni tra le ruote dei produttori di soluzioni Ultrabook, uno dei trend più importanti del mercato mobile.

Il brevetto numero D654,072 si riferisce ad un design ornamentale per dispositivi elettronici e presenta, tra la lista degli inventori, Steve Jobs. Nonostante non venga citato in modo diretto il nome "MacBook Air", i disegni a corredo del brevetto sono inconfondibili.

Pochi giorni fa ci siamo occupati, con questa notizia, di parlare del caso Pegatron e Apple: l'azienda della mela morsicata avrebbe infatti fatto pressioni sul produttore per terminare la creazione di soluzioni laptop concorrenti, compresi gli Zenbook di Asus. Secondo le indiscrezioni Pegatron, che ha cominciato la produzione di iPhone di recente, nel mese di marzo terminerà la produzione di Zenbook.

Non ci resta ora che attendere, pop-corn alla mano, quali conseguenze avrà questo brevetto sul mercato: se da un lato è vero che la produzione di unità ultrabook è iniziata ben prima che questo brevetto venisse registrato, è altresì vero che Apple non si fa scrupoli quando si tratta di battaglie legali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

214 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickmot16 Febbraio 2012, 10:37 #1
Mhhh, Intel sta investendo molto negli ultrabook, ed Apple ha bisogno di Intel per le CPU (a meno che non facciano un Air con Trinity, nel caso lo compro al day one). Secondo me se Apple insiste troppo sul blocco degli Ultrabook, Intel ci mette il becco.
Raghnar-The coWolf-16 Febbraio 2012, 10:39 #2
Apple brevetta l'acqua calda, d'ora in poi avrà l'esclusiva per la pasta al pomodoro.
demon7716 Febbraio 2012, 10:40 #3
DESIGN DEI MACBOOK AIR?????
Cioè ha brevettato il portatile sottile???????

Poteva brevettare pure il fatto che è rettangolare e che ha una tastiera già che c'era.
Ma come è possibile che simi patent troll siano liberi di fare cose simili?
johnnyc_8416 Febbraio 2012, 10:40 #4
che du balls...a quando il brevetto dell'aria che respiriamo? stiamo cadendo veramente nel ridicolo con questa azienda
johnnyc_8416 Febbraio 2012, 10:41 #5
mi chiedo cosa abbiano scritto nei claim del brevetto
gondsman16 Febbraio 2012, 10:42 #6
E cosa ci sarebbe scritto nel brevetto (non posso aprire il link dal lavoro)? Hanno brevettato il computer sottile? Quello di alluminio? Onestamente il MB air e' un normale pc portatile, con la caratteristica di essere molto sottile e avere la scocca in alluminio. E queste sono chiaramente cose non brevettabili. Esteticamente mi sembra un portatile normalissimo, ha la tastiera, lo schermo, il touchpad, le (poche) porte dove li hanno tutti gli altri portatili.
DjLode16 Febbraio 2012, 10:42 #7
Originariamente inviato da: johnnyc_84
mi chiedo cosa abbiano scritto nei claim del brevetto


Segno che la notizia manco l'hai letta...

http://patft.uspto.gov/netacgi/nph-...p;RS=PN/D654072
ciocia16 Febbraio 2012, 10:44 #8
I brevetti in generale sono ridicoli di per se
johnnyc_8416 Febbraio 2012, 10:45 #9
praticamente il brevetto del nulla visto che è una paginetta di figure
Cidibi16 Febbraio 2012, 10:49 #10

arrivati alla frutta

Io vado subito a brevettare la bicicletta di colore rosso, cosi magari mi arricchisco

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^