Apple: brani DRM-free a 99 centesimi?

Apple: brani DRM-free a 99 centesimi?

Da domani Apple potrebbe parificare il prezzo dei brani DRM-Free a quello delle altre proposte a catalogo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:09 nel canale Apple
Apple
 

Alla fine del mese di Maggio Apple ha lanciato il servizio iTunes Plus che prevede la commercializzazione di larga parte dei brani del catalogo di EMI in formato ad alta qualità, 256kbps di campionamento, e sprovvisti di qualsivoglia sistema DRM.

L'offerta commerciale presentata allora prevedeva la commercializzazione di tali brani ad un prezzo maggiorato, 1,29 dollari, rispetto al prezzo tradizionale dei brani commercializzato su iTunes, equivalente a 0,99 dollari. Secondo alcune voci di corridoio che si rincorrono in rete pare che a partire dalla giornata di domani Apple proporrà i tutti brani DRM free al prezzo "standard" di 0,99 dollari.

La decisione, per la quale vi è comunque da attendere l'ufficialità, potrebbe essere letta sia come risposta allo store online aperto da Amazon (i cui brani sono tutti DRM-free e commercializzati ad un prezzo compreso tra 89 e 99 centesimi), sia come una misura che incentiva l'acquisto di brani privi di protezioni.

Fonte: Arstechnica

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Evanghelion00116 Ottobre 2007, 17:21 #1
Effettivamente Apple era decisamente fuori mercato, direi che si tratta di un doveroso adeguamento (certo che stiamo parlando di un ENORME diminuzione %uale: quasi il 25!!!!!
tarek16 Ottobre 2007, 17:22 #2
vi invito a scaricare piuttosto il nuovo album dei radiohead che lascia scegliere a chi acquista il valore del disco...anche gratis! mi spiace che qui non sia stata riportata la notizia.
http://www.inrainbows.com/Store/Quickindex.html
desmo16 Ottobre 2007, 17:45 #3

...

a me non funziona il download dei radiohead ... mi appare la scritta: "we value your custom. you are currently in queue" ...

partirá il download?

è 10 minuti che aspetto

ciao
FlatEric16 Ottobre 2007, 18:18 #4
Sente il fiato sul collo da parte delle major che si stanno preparando con il loro store?
tarek16 Ottobre 2007, 18:22 #5
a me è andato subito
Criceto16 Ottobre 2007, 18:26 #6
Originariamente inviato da: FlatEric
Sente il fiato sul collo da parte delle major che si stanno preparando con il loro store?


No. E' la risposta al nuovo servizio di Amazon (credo per ora in beta, solo per il mercato USA) che offre SOLO brani DRM-free a 99c.
_MudneS_16 Ottobre 2007, 19:17 #7
a me non funziona il download dei radiohead ... mi appare la scritta: "we value your custom. you are currently in queue" ...

partirá il download?

è 10 minuti che aspetto

ciao

Mi pare di aver letto e l'offerta fatta per il cd era sotto una certa soglia si veniva messi in coda ma si poteva scaricare ugualmente, ma dando la precedenza a chi aveva pagato di più.
O almeno così avevo letto in giro....
Cmq io con 5 sterline l'ho preso e scaricato senza fare coda
FlatEric16 Ottobre 2007, 19:26 #8
Originariamente inviato da: Criceto
No. E' la risposta al nuovo servizio di Amazon (credo per ora in beta, solo per il mercato USA) che offre SOLO brani DRM-free a 99c.


Oltre ovviamente a quello...ma anche a questo http://www.tomshw.it/news.php?newsid=11677 (scusate il link a sito esterno, ma non ho trovato questa notizia su HWU )
sonic_xp16 Ottobre 2007, 20:42 #9
come? amazon vende brani DRM free e nessuno me ne parla??
che mi è sfuggito qualche cosa??????

brava amazon!
magilvia17 Ottobre 2007, 00:28 #10
come? amazon vende brani DRM free e nessuno me ne parla??
che mi è sfuggito qualche cosa??????

Beh si! US only però...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^