Apple, beta testing di OS X ora aperto a tutti gli utenti

Apple, beta testing di OS X ora aperto a tutti gli utenti

La Mela decide di aprire l'accesso al processo di testing beta e pre-release, precedentemente riservato solo agli sviluppatori, anche agli utenti comuni tramite il nuovo Beta Seed Program

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha deciso di aprire il processo di beta testing di OS X a tutti gli utenti Mac mediante il nuovo Beta Seed Program: si tratta di un cambiamento di spessore alle politiche operative della Mela, che fino ad oggi ha consentito la possibilità di effettuare la prova di versioni beta dei suoi software solamente agli sviluppatori registrati presso la Developer Community.

Il nuovo Beta Seed Program consente al pubblico di affiancarsi quindi agli sviluppatori nelle fasi di test pre-relase delle varie versioni di mantenimento del sistema operativo OS X, fornendo riscontri su usabilità e qualità.

Dopo la registrazione gli utenti possono installare l'ultima versione beta di OS X 10.9.3 Mavericks sul loro sistema Mac. La beta più recente, al momento in cui scriviamo, è contraddistinta dalla siglia 13D45a ed è stata rilasciata lo scorso lunedì.

Qualche segnale di questa possibilità era già stato intravisto nella build 13D38 di Mavericks, con l'attivazione dell'applicazione "Feedback Assistant" il cui scopo inizialmente non è stato ben chiaro, ma che ora dovrebbe essere parte integrante del Beta Seed Program.

E' comunque opportuno tenere in considerazione che, come nel caso di qualsiasi altro software beta o pre-release, le versioni beta di Mavericks potrebbero contenere bug non ancora noti o funzionalità limitate e per questo motivo da valutarne attentamente l'uso su sistemi critici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^