Apple avida di memorie NAND flash

Apple avida di memorie NAND flash

Il colosso di Cupertino commissiona ordini particolarmente consistenti, che costringono Samsung e Hinyx a lasciare a bocca asciutta altri clienti

di pubblicata il , alle 10:37 nel canale Apple
SamsungApple
 

Fonti vicine a produttori taiwanesi di memorie hanno segnalato che Hynix e Samsung hanno iniziato a riservare ad Apple una quantità più ampia delle proprie scorte per fare fronte agli ordini di memorie NAND flash che la casa della Mela ha commissionato a partire dall'inizio del mese di Luglio.

Alla fine di Giugno entrambi i produttori hanno comunicato ai propri clienti che le forniture per il mese di luglio sarebbero state portate avanti in forma ridotta in previsione dell'approvigionamento preventivo che Apple è solita praticare per affrontare i periodi di elevata domanda.

A partire dal mese di settembre e ottobre Apple dovrebbe introdurre sul mercato una nuova linea di lettori iPod a memoria flash oltre a nuovi portatili in grado di sfruttare le nuove tecnologie di storage su memoria flash, funzionalità che saranno supportate dal sistema operativo Leopard.

Sono già molti i produttori di moduli e schede di memoria che a causa di questo fatto hanno riscontrato forniture insufficienti, tra cui A-Data Technology, Kingston Technology, Transcend Information e PQI.

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SerPRN11 Luglio 2007, 10:47 #1
Esce il portatile davvero portatile??
DevilsAdvocate11 Luglio 2007, 11:20 #2
'ccidenti ad Apple!
Sono 8-10 mesi che il prezzo delle flash viene tenuto artificialmente stabile
(non diminuisce come dovrebbe,e mentre alcuni produttori come A-Data vendono 4 Gb di flash di prima qualità a meno di 40 euro,altri allo stesso
prezzo mettono 2Gb di flash di qualità infima...).
Ci manca solo che grazie ad Apple adesso i prezzi inizino a salire...
nuclearstrenght11 Luglio 2007, 12:02 #3
si anche a me sembra che più che necessità logistiche qui si stia parlando di mercato non proprio pilotato ma qualche spintarella gliela danno

@ devilsadvocate
mi linki un qualche store online che le venda?

@redazione
ma un bell'articoletto sulla qualità delle flash memory aspettative che possiamo avere su tempi di accesso e transfer rate & tutto il resto per capirci qualcosa di più?
io di flash non so niente nè come orientarmi ed a breve tra ready boost e turbo memory e SSD serviranno queste conoscenza...help!

io sono fermo alla partizione di boot su flash memory da 512MB su bus pci...
djbill11 Luglio 2007, 13:13 #4
Originariamente inviato da: DevilsAdvocate
'ccidenti ad Apple!
Sono 8-10 mesi che il prezzo delle flash viene tenuto artificialmente stabile
(non diminuisce come dovrebbe,e mentre alcuni produttori come A-Data vendono 4 Gb di flash di prima qualità a meno di 40 euro,altri allo stesso
prezzo mettono 2Gb di flash di qualità infima
...).
Ci manca solo che grazie ad Apple adesso i prezzi inizino a salire...


A quanto pare non hai mai confrontato una Kingston con una A-Data. A livello prestazionale c'è un abisso... Kingston adesso è di qualità infima...
Zerk11 Luglio 2007, 13:31 #5
Originariamente inviato da: djbill
A quanto pare non hai mai confrontato una Kingston con una A-Data. A livello prestazionale c'è un abisso... Kingston adesso è di qualità infima...


Io ho la Data Traveler da 1 GB, è lentissima, ho visto A-Data moooolto piu veloci.
djbill11 Luglio 2007, 13:44 #6
Originariamente inviato da: Zerk
Io ho la Data Traveler da 1 GB, è lentissima, ho visto A-Data moooolto piu veloci.


Grazie per la battuta. Mi hai tirato su su di morale.
Scherzi a parte come qualità costruttiva non ci siamo e come velocità di scrittura e tempi di accesso è un pachiderma... e te lo dico perchè le ho confrontate di persona. Una data traveler da 2GB contro una A-Data da 4GB...
djbill11 Luglio 2007, 14:17 #7
Tornando in topic... sono curioso di sapere a quanto ammonta la richiesta di Apple se produttori di quel calibro non c'è la fanno a star dietro...
Giallo7711 Luglio 2007, 16:45 #8
Cosa cosa?

A partire dal mese di settembre e ottobre Apple dovrebbe introdurre sul mercato una nuova linea di lettori iPod a memoria flash oltre a nuovi portatili in grado di sfruttare le nuove tecnologie di storage su memoria flash, funzionalità che saranno supportate dal sistema operativo Leopard.


Al signor MeLa è tanto piaciuta una funzione integrata in windows VISTA e la integrerà su Leopard?
Nooooo, non ci credo, ma non era M$ che scopiazzava da linix e OSX?

Voglio proprio vedere i commenti di tutti i fan della MeLa su questo punto!
(Non si vuole creare flame solo sottolienare, non sono pro-m$ ne simili) .
DrSto|to11 Luglio 2007, 19:50 #9
Originariamente inviato da: Giallo77
Cosa cosa?
Al signor MeLa è tanto piaciuta una funzione integrata in windows VISTA e la integrerà su Leopard?
Nooooo, non ci credo, ma non era M$ che scopiazzava da linix e OSX?

che queste funzionalità vengano integrate anche in Leopard non significa che Apple stia scopiazzando ... da microsoft poi...
djbill11 Luglio 2007, 19:56 #10
Originariamente inviato da: DrSto|to
che queste funzionalità vengano integrate anche in Leopard non significa che Apple stia scopiazzando ... da microsoft poi...


bhe... il readyboost l'ha utilizzato per la prima volta Microsoft in Windows Vista... ultimamente il reparto Microsoft Research sta tirando fuori prodotti interessanti e sta dando del filo da torcere un po' a tutti... dal pc da tavolo alla robotica. Secondo me nel futuro probabilmente ci sarà meno Windows ma Microsoft si espanderà in altri campi... (http://research.microsoft.com)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^