Apple annuncia nuovi modelli di iMac ed eMac

Apple annuncia nuovi modelli di iMac ed eMac

La compagnia di Cupertino rinnova la linea dei sistemi desktop di fascia media e bassa. Tiger preinstallato e 512MB di memoria per tutte le macchine della linea iMac

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:57 nel canale Apple
AppleiMac
 

Nella giornata di ieri Apple ha confermato le previsioni dei giorni scorsi annunciando un aggiornamento delle macchine appartenenti alla linea di sistemi iMac G5 ed eMac. I nuovi iMac G5 includono processori e schede grafiche più veloci, una nuova unità ottica SuperDrive 8X con supporto double-layer, Gigabit Ethernet integrato e 512MB di memoria in tutta la linea. Tutti i nuovi iMac G5 vengono venduti con iLife‘05 e con preinstallato il sistema operativo Mac OS X 10.4 "Tiger".

Tutte le versioni includono sistema video ATI Radeon 9600 con 128MB di memoria video, connettività wireless AirPort Extreme e Bluetooth 2.0 con EDR integrata, due porte FireWire 400, tre porte USB 2.0 e due porte USB 1.1.

Dei tre modelli presentati ieri ve ne sono due con schermo a 17 pollici che si differenziano per processore e unità ottica: un modello è dotato di processore G5 a 1,8GHz e unità ottica combo, mentre l'altro modello è equipaggiato con processore G5 2.0GHz e unità ottica Superdrive 8x. Entrambi i modelli da 17 pollici sono dotati di hard disk Serial ATA da 160GB e 7200RPM.

Il modello con schermo da 20 pollici è equipaggiato con processore G5 a 2.0GHz, unità Superdrive 8x e hard disk Serial ATA da 250GB e 7200RPM. Come già indicato poco sopra, tutti i modelli sono equipaggiati con 512MB di memoria DDR400.

Il modello iMac G5 17" 1,8GHz è commercializzato al prezzo di 1299 Euro, il modello iMac G5 17" 2,0GHz è commercializzato al prezzo di 1499 Euro mentre il modello iMac G5 20" 2,0GHz viene commercializzato al prezzo di 1799 Euro. Tutti i prezzi sono da intendersi comprensivi di IVA.

Per quanto riguarda i modelli eMac le novità più importanti sono i processori G4 a 1,42GHz per entrambi i modelli della linea e l'adozione, anche in questo caso, di schede video ATi Radeon 9600 (in questo caso con 64MB di memoria video). Il modello eMac 1,42 GHz "Combo" viene commercializzato al prezzo di 799 Euro, mentre il modello con unità ottica Superdrive viene commercializzato al prezzo di 999 Euro.

I prodotti sono già disponibili presso Apple Store e presso tutti i punti vendita autorizzati Apple. Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale di Apple Computer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
leddlazarus04 Maggio 2005, 12:07 #1

non male il prezzo...

ho provato a fare un assemblato con

GIGAB. K8NU-SLI 939 nForce4U 4SATA2 R. 2xPCI-E
athlon64 3200+
1 GB ram (2*512)
hd hitachi 160 GB sata
pioneer dvr 109
radeon x600 pro 128 mb
xp prof
scheda pci wireless
escluso monitor
1050 euro
il monitor un acer 17" wide circa 500 euro

quindi il mac è allineato
poi non so che prestazioni dà un g5 rispetto ad un a64.

dite la vostra
ciao
ultimate_sayan04 Maggio 2005, 12:21 #2
Ottimi prezzi davvero! In pratica non c'è discontinuità nella linea Apple:
Mac Mini tra 500 e 700 euro
eMac tra 700 e 1000
iMac tra 1200 e 1600
PowerMac oltre i 1600

Poi finalmente una dotazione di tutto rispetto anche per l'iMac...
Rubberick04 Maggio 2005, 12:57 #3
Si finalmente una ram di base decente e una skeda video buona per la maggior parte degli utilizzi, certo non si giochera' a doom3 al massimo degli fps ma kissenefrega ^_^ tanto quel gioco e' ottimizzato come una caffettiera e' in grado di fare le uova :P
gigio8304 Maggio 2005, 13:30 #4
ottima anche la dotazione wireless di serie AirPort+BT
nonchè l'HD da 160Gb
almus!04 Maggio 2005, 14:35 #5
l'imac g5 da 20" e' il mio prossimo computer...
minivip04 Maggio 2005, 15:08 #6
Originariamente inviato da: leddlazarus
ho provato a fare un assemblato con

GIGAB. K8NU-SLI 939 nForce4U 4SATA2 R. 2xPCI-E
athlon64 3200+
1 GB ram (2*512)
hd hitachi 160 GB sata
pioneer dvr 109
radeon x600 pro 128 mb
xp prof
scheda pci wireless
escluso monitor
1050 euro
il monitor un acer 17" wide circa 500 euro

quindi il mac è allineato
poi non so che prestazioni dà un g5 rispetto ad un a64.


dite la vostra
ciao



quoto in pieno ....e sottolineo la differenza di Tiger rispetto XP.....i 64 bit dell'a64 ad oggi non servono a nulla
Lucrezio04 Maggio 2005, 15:37 #7
Però le schede video sono ormai ( o così sembrano ) obsolete! Mi chiedo perché non rimpiazzare le vetuste radeon 9600 con le GF6600, o al limite con le radeon X600 - X700...
grendinger04 Maggio 2005, 16:21 #8
Originariamente inviato da: Lucrezio
Però le schede video sono ormai ( o così sembrano ) obsolete! Mi chiedo perché non rimpiazzare le vetuste radeon 9600 con le GF6600, o al limite con le radeon X600 - X700...

Mi pare che il problema sia che non esistono le versioni per la piattaforma Mac.
Lo stesso problema c'è anche sui PowerMac; o la Radeon 9650 di serie o la 6800Ultra, nessuna via di mezzo...

Ciauz
matteos04 Maggio 2005, 16:28 #9
Originariamente inviato da: Lucrezio
Però le schede video sono ormai ( o così sembrano ) obsolete! Mi chiedo perché non rimpiazzare le vetuste radeon 9600 con le GF6600, o al limite con le radeon X600 - X700...

se non sbaglio la x600 e x700 sono solo su pci-express quindi dovevano cambiare il bus visto che prima(ed ora)tutti i computer apple hanno l'agp8x
harlock1004 Maggio 2005, 16:57 #10
Secondo me ,per le schede video nell'imac conta il fatto che la 9600 non scalda molto altriementi d'estate si sarebbero potute avere temperature troppo alte a causa della compattezza del imac stesso.


ps: non ha senso paragonare un Imac con un pc di pari potenza inquanto il pc è brutto ingomgrante e con un sistema operativo pessimo ed inaffidabile , il mac invece è un capolavoro di estetica.

Ciauz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^