Apple annuncia gli iPhone, MacBook e i prodotti che diventeranno obsoleti dal 30 giugno

Apple annuncia gli iPhone, MacBook e i prodotti che diventeranno obsoleti dal 30 giugno

Attraverso una pagina pubblicata sul sito di supporto ufficiale Apple ha annunciato i prodotti che a partire dal 30 giugno diventeranno "vintage" o obsoleti

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Apple
AppleMacBookiPhone
 

Parecchi prodotti Apple diventeranno presto "obsoleti", ovvero perderanno il supporto per le riparazioni nei canali ufficiali. Come specificato all'interno di una nota interna, i prodotti che riporteremo di seguito nella pagina perderanno il supporto ufficiale a partire dal prossimo 30 giugno, e fra questi troviamo vecchi modelli delle famiglie MacBook Air, MacBook Pro, AirPort Express e anche iPhone, che verranno riparati ufficialmente solo fino alla fine del mese prossimo.

Nello specifico, nei cambiamenti pianificati da Apple viene prevista la fine del supporto ufficiale per i MacBook Air da 11 e 13 pollici rilasciati a metà 2011 e i modelli di MacBook Pro di fine 2011. Verrà considerato obsoleto anche il modello da 17 pollici di MacBook Pro di metà 2009. In aggiunta ai computer portatili, Apple renderà la AirPort Express di prima generazione (802.11n): si tratta della variante "in vita" dal 2008, con il vecchio form factor da appendere alla presa a muro.

Infine, anche alcuni modelli di iPhone verranno considerati obsoleti: parliamo ovviamente dei vecchissimi iPhone 3GS rilasciati originariamente nel 2009 come la terza edizione in assoluto del melafonino. Gli attuali possessori di questi modelli non verranno informati in alcun modo del passaggio di status del prodotto, quindi chi vuole mantenersi informato non può fare altro che accedere alla lista ufficiale di prodotti Apple obsoleti presente in questa pagina.

La Mela solitamente inizia a considerare un dispositivo obsoleto a partire da 5/7 anni dalla fine della produzione, lasso di tempo dopo il quale diventa difficile reperire le parti di ricambio per le unità che presentano difetti o richiedono assistenza. In altre parole Apple si rifiuterà di offrire assistenza per un qualsiasi modello di dispositivo presente nella lista riportata poco sopra, con l'utente che dovrà per forza rivolgersi attraverso canali non ufficiali (e meno affidabili ovviamente).

In Turchia e California si passa invece allo stato "Vintage", ovvero la compagnia offrirà supporto limitato ancora per due anni dal passaggio allo stato obsoleto. Di seguito riportiamo i prodotti Apple che a partire dal 30 giugno verranno considerati obsoleti anche in Europa:

  • MacBook Air (11-inch, Mid 2011)
  • MacBook Air (13-inch, Mid 2011)
  • MacBook Pro (13-inch, Late 2011)
  • MacBook Pro (15-inch, Late 2011)
  • MacBook Pro (17-inch, Late 2011)
  • MacBook Pro (17-inch, mid 2009)
  • AirPort Express 802.11n (1st Gen)
  • iPhone 3GS (16GB / 32GB
  • iPhone 3GS (16GB / 32GB – China)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vindicator2330 Maggio 2017, 15:32 #1
beh, basta non maltrattare i computer e in genere durano 10 anni o piu'

basta non mangiarci merendine sulla tastiera mentre si gioca (un esempio) oppure d'estate raffreddarlo con base a ventole come sto facendo io adesso ,

il mio non apple ha ben 7 anni e va ancora benissimo
e comunque ne prendero' uno a fascia media non piu' di 500 euro , non spendero' mai 2 mila per un portatile
imayoda30 Maggio 2017, 15:38 #2
i7 obsoleti

bella la vita
Phoenix Fire30 Maggio 2017, 16:08 #3
finché si tratta di prodotti così vecchi è giusto non ripararli, visto che devono comunque garantire le riparazioni. Più che altro, visto i costi medi delle riparazioni apple, chi faceva riparare un macbook del 2011? Per quanto buono, la riparazione ufficiale porta via un rene
MisterG30 Maggio 2017, 16:13 #4
sai com'è, non hanno la barra sberluccicante!
globi30 Maggio 2017, 20:23 #5
Cosa ha di speciale la Turchia?
Ezechiele25,1731 Maggio 2017, 10:39 #6
Boh, io un anno fa sono andato a chiedere info per la sostituzione della batteria del mio vetusto macbook pro del 2009 () e sono stati disponibilissimi. Poi però la batteria non l'ho cambiata lo stesso
Phoenix Fire31 Maggio 2017, 18:34 #7
Originariamente inviato da: Hinterstoisser
Quello che non sarà possibile più fare negli AppleStore, sarà possibile farlo percorrendo altre strade.
I ricambi si trovano sempre, quello che non viene più garantito e l'assistenza diretta da parte di Apple.

appunto, nessuna "grossa perdita" visto anche i costi apple elevati, su vecchie macchine (a meno di situazioni molto particolari) non avevano senso

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^