Apple AirPods: all'inizio del 2019 il nuovo modello?

Apple AirPods: all'inizio del 2019 il nuovo modello?

Le nuove Apple AirPods 2019 potrebbero arrivare già nei primi tre mesi del prossimo anno. A dirlo è il miglior analista sui prodotti Apple e le sue parole sono quindi decisamente "pesanti". Ecco le novità che dovrebbero avere.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Apple
Apple
 

Secondo i precedenti rumors, i nuovi Apple AirPods li avremmo dovuti vedere durante la presentazione del 30 Ottobre, cosa che poi non è avvenuta, come ben sappiamo. Ora torna a farsi sentire una voce ed è quella di Ming-Chi Kuo, il miglior analista sulle questioni riguardanti Apple.

Apple AirPods 2019

Secondo quanto riportato nell'ultimo report di Kuo, Apple AirPods dovrebbero arrivare nel primo trimestre del 2019 rilascerà un "modello aggiornato con supporto per la ricarica wireless". Il modello che arriverà il prossimo anno dovrebbe avere un design molto simile ai precedenti, ma nel 2020 invece le cose cambieranno anche esteriormente.

Apple AirPods saranno ancora tra gli auricolari più desiderati dai fan della mela morsicata (e non solo) tanto che le vendite dovrebbero schizzare dalle 16 milioni di unità del 2017 alle 100 milioni di unità del 2021 permettendo alla società di incamerare moltissimi soldi.

Il nuovo sistema di ricarica senza fili permetterà di utilizzare la custodia per ricaricare gli Apple AirPods solamente poggiandoli sui supporti ad hoc, come già mostrato dalla società durante il lancio di AirPower. Il costo della nuova custodia sarà fino al 60% superiore rispetto al passato per via di una nuova progettazione del sistema di apertura e ad alcuni componenti integrati.

La custodia di nuova generazione dovrebbe essere disponibile anche per chi ha già le Apple AirPods di vecchia generazione, facendo felici molti utenti. Per chi acquisterà il nuovo modello, la custodia con ricarica wireless sarà all'interno della confezione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw03 Dicembre 2018, 10:18 #1
Prodotto fantastico, penso sia uno dei migliori accessori che abbiano mai sfornato.
Cappej03 Dicembre 2018, 11:50 #2
Indubbiamente... Ne vedo a decine a giro, ma credo più per il fatto di essere "cool"! Ammetto che hanno un software di gestione fantastico, ma non sono infallibili.
Per come sono cialtrone, ne perderei 1 al giorno, non è il prodotto che fa per me... Ammetto che sia stato un prodotto rivoluzionario, in perfetto stile Apple.


(chiaramente le Gear Icon X della Samsung non se l'è ca++te nessuno... Chiaramente"
Marko#8803 Dicembre 2018, 12:04 #3
Originariamente inviato da: dwfgerw
Prodotto fantastico, penso sia uno dei migliori accessori che abbiano mai sfornato.


Confermo. Nel recente passaggio da iPhone ad Android ero titubante più per la fantastica funzionalità delle Airpods che per il resto...esiste un'applicazione però che permette di utilizzare le Airpods esattamente come su iPhone. Auricolari fantastici.

Originariamente inviato da: Cappej
Indubbiamente... Ne vedo a decine a giro, ma credo più per il fatto di essere "cool"! Ammetto che hanno un software di gestione fantastico, ma non sono infallibili.
Per come sono cialtrone, ne perderei 1 al giorno, non è il prodotto che fa per me... Ammetto che sia stato un prodotto rivoluzionario, in perfetto stile Apple.


(chiaramente le Gear Icon X della Samsung non se l'è ca++te nessuno... Chiaramente"


Le Gear Icon X sono in-ear, la differenza con quelle "che stanno solo appoggiate al condotto uditivo" è mostruosa. Non si può non considerare questo fattore.
Titanox203 Dicembre 2018, 14:00 #4
se non costassero così tanto accidenti
recoil03 Dicembre 2018, 14:12 #5
io le ho prese di recente in offerta, sempre care ma prezzo più abbordabile

mi trovo benissimo ma sarei ancora più contento se ci fosse una versione in ear con maggior isolamento perché in metropolitana e nel traffico devo alzare un po' troppo il volume
la scatolina per ricaricarle è comodissima ed è anche piuttosto rapida a caricarle

pensavo fossero un po' più efficienti in idle invece lasciandole sulla scrivania per qualche ora perdono parecchio, è anche vero che se non le usi puoi benissimo rimetterle nella loro scatolina e le riprendi al 100% quindi è un problema tutto sommato minore
DjLode03 Dicembre 2018, 14:24 #6
Originariamente inviato da: Marko#88
Confermo. Nel recente passaggio da iPhone ad Android ero titubante più per la fantastica funzionalità delle Airpods che per il resto...esiste un'applicazione però che permette di utilizzare le Airpods esattamente come su iPhone. Auricolari fantastici.


Domanda... come si chiama l'applicazione? Per aumentare il volume occorre mettere mano al cell?
Marko#8803 Dicembre 2018, 14:51 #7
Originariamente inviato da: DjLode
Domanda... come si chiama l'applicazione? Per aumentare il volume occorre mettere mano al cell?


L'applicazione si chiama AirBattery. La versione gratuita mi pare sia già ok, quella a pagemtno (poco più di un euro) toglie quel minimo di pubblicità e attiva altre funzioni.

La sto usando da alcuni giorni e funziona bene: apri la scatolina, loro si connettono in automatico (ovviamente il bt deve essere acceso nello smartphone), funziona il doppio tap su ogni auricolare e se te ne togli una si mette in pausa la musica, per poi ripartire quando te la rimetti. Unico bug che mi è capitato non sempre: ne togli una, smette la musica, togli anche l'altra e a volte riparte. Basta ovviamente mettere nella custodia che smette perchè si disconnettono.
C'è anche la stessa immagine che compare su iPhone quando le apri e ti dice le percentuali delle batterie; lo dice solo ogni 5% ma non lo trovo troppo grave.
Il volume va controllato dallo smartphone, come su iphone del resto...puoi farlo dai tasti hardware o con ok google, come credo si possa fare con siri (ma io non l'ho mai usato sugli airpods)
DjLode03 Dicembre 2018, 15:08 #8
Originariamente inviato da: Marko#88
Il volume va controllato dallo smartphone, come su iphone del resto...puoi farlo dai tasti hardware o con ok google, come credo si possa fare con siri (ma io non l'ho mai usato sugli airpods)


Grazie mille per la risposta, mi attirano molto come auricolari così da liberarmi dalla pletora di altre cuffie che ho a casa... ma non ero sicuro del funzionamento con Android, non si trova molto in giro se non pareri piuttosto striminziti.
So che su iPhone il volume si regola con Siri, l'ultimo gradino diciamo era quello di sapere se tutte le volte occorreva mettere mano al cellulare anche perchè se vado a camminare di solito uso un marsupio e non è molto agevole accedere allo smartphone tutte le volte.
gioloi03 Dicembre 2018, 15:17 #9
Originariamente inviato da: Marko#88
Le Gear Icon X sono in-ear, la differenza con quelle "che stanno solo appoggiate al condotto uditivo" è mostruosa. Non si può non considerare questo fattore.

Mi sembra di capire che consideri l'essere in-ear come un fattore negativo.
Pensa che invece io non ho mai considerato le AirPods, che pure sono molto belle, proprio per il NON essere in-ear.
Comunque buono che funzionino anche con Android. Un domani potrei cambiare idea.
Marko#8803 Dicembre 2018, 16:46 #10
Originariamente inviato da: DjLode
Grazie mille per la risposta, mi attirano molto come auricolari così da liberarmi dalla pletora di altre cuffie che ho a casa... ma non ero sicuro del funzionamento con Android, non si trova molto in giro se non pareri piuttosto striminziti.
So che su iPhone il volume si regola con Siri, l'ultimo gradino diciamo era quello di sapere se tutte le volte occorreva mettere mano al cellulare anche perchè se vado a camminare di solito uso un marsupio e non è molto agevole accedere allo smartphone tutte le volte.


Vero.. io le uso tendenzialmente in bicicletta quindi parto con un volume e -di solito- resta quello.

Originariamente inviato da: gioloi
Mi sembra di capire che consideri l'essere in-ear come un fattore negativo.
Pensa che invece io non ho mai considerato le AirPods, che pure sono molto belle, proprio per il NON essere in-ear.
Comunque buono che funzionino anche con Android. Un domani potrei cambiare idea.


Confermo, per me l'in-ear è scomodissimo... ma al di la di quello che penso io, volevo più che altro intendere che sono prodotti diversi. Magari chi compra le Air Pods lo fa anche (ma ovviamente c'è molto il fattore cool, non metto in dubbio) perchè non sono in-ear.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^