Apple, aggiornamenti per applicazioni e firmware SuperDrive

Apple, aggiornamenti per applicazioni e firmware SuperDrive

La mela mordicchiata rilascia alcuni aggiornamenti per le applicazioni professionali e un nuovo firmware per le unità SuperDrive di alcuni portatili

di pubblicata il , alle 09:36 nel canale Apple
Apple
 

Nel corso della serata di ieri Apple ha reso disponibili una serie di importanti aggiornamenti per le applicazioni Pro e per i firmware delle unità Superdrive di alcuni portatili. Partendo proprio da quest' ultimo, i notebook interessati dall'aggiornamento sono i seguenti prodotti delle famiglie MacBook e MacBook Pro:

-MacBook Pro Core Duo (15 pollici 1.83GHz, 2.0GHz, o 2.16GHz)
-MacBook Pro Core 2 Duo (15 pollici 2.16GHz o 2.33GHz)
-MacBook Core Duo (13 pollici 1.83GHz o 2.0GHz)
-MacBook Core 2 Duo (13 pollici 1.83GHz o 2.0GHz)

Particolarmente sintetica la nota di accompagnamento che Apple rilascia assieme all'aggiornamento: il nuovo firmware migliora la lettura con alcuni supporti CD. Una volta scaricato, il pacchetto si troverà nella cartella /Applicazioni/Utility e sarà sufficiente seguire le istruzioni a video per completare il processo di aggiornamento. Per procedere all'aggiornamento è comunque necessario almeno Mac OS X 10.4.4.

Come anticipato in apertura, sono stati resi disponibili anche alcuni aggiornamenti per le applicazioni di produzione audio/video/foto professionali. Gli applicativi interessati sono SoundTrack Pro, Color, Motion e FinalCut Pro. Assieme agli aggiornamenti è stato reso disponibile per il download anche l'aggiornamento Pro Applications Update che migliora la stabilità (come specificato a questo indirizzo)delle componenti condivise degli applicativi del pacchetto Final Cut Studio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^