Apple: aggiornamenti di sicurezza per Safari e Mac OS X

Apple: aggiornamenti di sicurezza per Safari e Mac OS X

La Mela rilascia un aggiornamento per la beta di Safari 3 e un aggiornamento di sicurezza per il sistema operativo Mac OS X

di pubblicata il , alle 10:12 nel canale Apple
AppleMac OS X
 

Nel corso del fine settimana, a poche ore dal rilascio dell'aggiornamento Mac OS X 10.4.10, Apple rende disponibili due importanti aggiornamenti, uno di sicurezza e uno per il nuovo browser Safari 3.

L'aggiornamento di sicurezza, Security Update 2007-006, corregge un problema presente in WebCore che, stando alle note di rilascio, lasciava spazio ad attacchi cross-site scripting qualora ci si fosse trovati a navigare all'interno di pagine web corrotte. L'aggiornamento permette ora di eseguire maggiori verifiche sui parametri di header delle pagine.

La patch sistema inoltre un problema di WebKit relativo ad un tipo di conversione non valida che avrebbe portato alla corruzione della memoria, permettendo di eseguire codice arbitrario tramite una pagina web creata ad hoc.

Per quanto riguarda Safari, invece, Apple pubblica l'aggiornamento Beta 3.0.2, sia per sistemi Mac, sia per sistemi Windows, che include entrambi i bugfix segnalati sopra e altre due specifiche migliore per Safari.

Il primo dei due riguarda un problema riscontrato con Safari Beta 3.0.1 per Windows che permette ad una pagina web di cambiare il contenuto della barra indirizzi senza però caricare nel browser il contenuto corrispondente. Il problema, non riscontrato nella versione per Mac, è stato risolto facendo in modo tale di ripristinare il contenuto della barra indirizzi qualora la richiesta per una pagina web sia terminata.

L'altro fix, che si applica sia alla versione per Mac, sia a quella per Windows, sistema un problema che in condizioni particolari avrebbe permesso a cookies e pagine di essere lette o modificate tramite un JavaScript.

Gli aggiornamenti sono disponibili tramite il consueto sistema di Aggiornamento Software integrato in Mac OS X e tramite la pagina ufficiale dei Download di Apple. L'aggiornamento a Safari per Windows è disponibile inoltre anche sulle pagine di Hardware Upgrade.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aragorn7725 Giugno 2007, 10:19 #1
Safari per Win comincia ad essere molto interessante dopo l'ultimo aggiornamento.
Automator25 Giugno 2007, 10:25 #2
concordo, ora è bello stabile e non crasha + con win non inglese.

pure i bookmark ora fungono.
Winlove25 Giugno 2007, 11:12 #3
Ok ora ci siamo , ora è una beta questo browser
ultimate_sayan25 Giugno 2007, 12:37 #4
Ora finalmente lo potrò provare davvero! E' importante che Apple inizi a seguire Safari molto più attentamente. Il browser è un elemento che deve essere in costante aggiornamento... solo così potrà essere competitivo. E da quello che si è visto sempre effettivamente che la strada per Apple sarà questa.
djbill25 Giugno 2007, 14:14 #5
A parer mio Safari renderizza i caratteri con troppo anti-alias, risultano quasi sfuocati... Forse è un'impressione mia ma rispetto ad IE7 sembrano quasi in grassetto e un po' sfuocati...
Come prestazioni non sembra male quando si apre una pagina per la prima volta... Quando ci si ritorna dopo aver chiuso il browser arranca un po' di più rispetto alla concorrenza.
FaveDiFuca25 Giugno 2007, 15:59 #6
X djbill

Puoi modificare dalle Preferenze (Appearance) il font smoothing e vedere se torna meglio.
Criceto25 Giugno 2007, 18:05 #7
Originariamente inviato da: djbill
A parer mio Safari renderizza i caratteri con troppo anti-alias, risultano quasi sfuocati... Forse è un'impressione mia ma rispetto ad IE7 sembrano quasi in grassetto e un po' sfuocati....


Ci sono state molte discussioni in proposito.

Il sistema grafico di OSX renderizza i font nel modo tipograficamente più fedele a scapito di una maggiore "morbidezza" (o sfocatura) a schermo.

Windows cerca di far coincidere i pixel ad una griglia, e per ottenere questo falsa la vera forma dei font, specie nelle dimensioni medio-piccole (quelle per la lettura a video) facendoli tutti risultare spessi esattamente 1 pixel.

Più che altro è questione di abitudine: un programma che non utilizza l'antialiasing di OS X (es. quelli X11 o Java) è TERRIBILE da vedere sotto OSX. Safari sicuramente stona un po' su Windows.
djbill26 Giugno 2007, 00:02 #8
Originariamente inviato da: FaveDiFuca
X djbill

Puoi modificare dalle Preferenze (Appearance) il font smoothing e vedere se torna meglio.


Grazie del consiglio... l'AA era impostato per schermi flat ed io ho un CRT...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^