Apple aggiorna la linea iBook e Mac mini

Apple aggiorna la linea iBook e Mac mini

Aggiornamento della linea di prodotti Mac mini e iBook annunciata ieri dalla compagnia di Cupertino. Finalmente 512MB di memoria su tutti i sistemi

di pubblicata il , alle 10:59 nel canale Apple
Apple
 

Nella giornata di ieri Apple Computer ha presentato un aggiornamento per la linea di prodotti iBook e Mac mini. La compagnia ha effettuato alcuni upgrade sui componenti hardware dei prodotti, aggiungendo di default alcuni elementi interessanti come, finalmente, 512MB di memoria base su tutti i sistemi e, per i sistemi iBook, il TrackPad con funzione di scrolling e il sensore di movimento per la protezione dell'hardisk, questi ultimi mutuati dalla serie PowerBook G4.

“Il nuovo iBook è il portatile perfetto per andare ovunque e avere uno stile di vita digitale per il segmento consumer ed education,” ha affermato David Moody, vice president Mac Product Marketing di Apple. “Grazie alle prestazioni migliorate, il doppio della memoria e nuove funzionalità pensate per la mobilità, come lo scrolling TrackPad, il sensore Sudden Motion e Bluetooth, i nuovi iBook rappresentano un incredibile valore.”

I nuovi iBook da 12 e 14 pollici offrono ora processori PowerPC G4 da 1.33 GHz e da 1.42 GHz e assicurano, a seconda delle impostazioni di risparmio energetico utilizzate, fino a sei ore di autonomia. Tutta i modelli della linea iBook sono ora equipaggiati con la soluzione ATI Mobility Radeon 9550 con 32MB di memoria video dedicata. Come detto in precedenza ogni iBook include inoltre lo scrolling TrackPad in modo da permettere agli utenti di eseguire facilmente operazioni di scrolling per lunghe pagine web o lungo fotografie di dimensioni particolarmente corpose e la tecnologia Sudden Motion Sensor Apple per aiutare a proteggere l’hard disk nel caso in cui il portatile dovesse cadere accidentalmente.

Tra gli aggiornamenti si segnala, inoltre, l'integrazione delle tecnologie wireless 802.11g e Bluetooth 2.0 su tutta la gamma di prodotti portatili. Tutti gli iBook sono dotati ora di Bluetooth 2.0 integrato (Enhanced Data Rate) e di connettività wireless AirPort Extreme a 54 Mbps 802.11g WiFi integrata.

Tutti gli iBook includono ora iLife‘05, la suite Apple di applicativi per il digital lifestyle che include iPhoto, iMovie, iDVD, GarageBand e iTunes. iLife ’05 continua a guidare il mercato con la suite più innovativa e completa di software per l’organizzazione, l’editing e la condivisione di fotografie digitali; per la creazione di eccezionali filmati digitali e DVD e per l’acquisto, la gestione e la creazione di musica digitale.

Di seguito i due nuovi modelli di iBook disponibili presso Apple Store e presso tutti i rivenditori autorizzati Apple:

iBook con processore PowerPC G4 a 1.33 GHz, 2,2 Kg di peso e prezzo di 1.049 Euro (IVA inclusa):

• Schermo TFT a 12.1 pollici;
• 512MB di memoria DDR SDRAM espandibile fino ad un massimo di 1.5GB di memoria;
• Disco rigido Ultra ATA da 40GB;
• Connettività wireless AirPort Extreme 802.11g a 54 Mbps e Bluetooth 2.0+EDR;
• Due porte USB 2.0, FireWire 400,
• Supporto VGA video out, S-video e video composito;
• modem 56K v.92, Ethernet (10/100BASE-T);
• unità Combo con caricamento a scomparsa (DVD-ROM/CD-RW).

iBook con processore PowerPC G4 a 1.42 GHz, 2,7 Kg di peso e prezzo di 1.369 Euro (IVA inclusa):
• Schermo TFT a 14.1 pollici;
• 512MB di memoria DDR SDRAM, espandibile fino ad un massimo di 1.5GB di memoria;
• Disco rigido Ultra ATA da 60GB;
• Connettività wireless AirPort Extreme 802.11g a 54 Mbps e Bluetooth 2.0+EDR;
• Due porte USB 2.0, FireWire 400,
• Supporto VGA video out, S-video e video composito;
• modem 56K v.92, Ethernet (10/100BASE-T);
• unità SuperDrive con caricamento a scomparsa (DVD±R/CD-RW).

Segnaliamo le opzioni aggiuntive BTO (build-to-order) per la nuova linea di iBook G4 che includono la possibilità di aggiungere fino a 1.5 GB di memoria DDR SDRAM, disco rigido Ultra ATA/100 da 60GB, 80GB o 100GB e AppleCare® Protection Plan.

Mac mini

Per quanto riguarda l'aggiornamento della linea Mac mini, si segnala anche in questo caso la dotazione, per tutti i modelli, di 512MB di memoria di base. Nei due sistemi Mac mini di fascia più alta si hanno poi connettività wireless integrata e unità ottica Superdrive.

“Mac mini è stata la scelta più diffusa per gli utenti che volevano iniziare ad usare Mac OS X e iLife ‘05,” ha affermato David Moody, vice president Worldwide Product Marketing di Apple. “Grazie alla memoria raddoppiata e a nuove funzionalità come la connettività wireless integrata e la masterizzazione di DVD, il nuovo Mac mini garantisce un valore ancora più elevato in un design compatto e innovativo.”

La linea di Mac mini include ora tre modelli: Mac mini da 1.25 GHz, Mac mini da 1.42 GHz e il nuovo Mac mini da 1.42 GHz con SuperDrive per masterizzare DVD e CD. I due modelli top del Mac mini includono ora AirPort Extreme integrata per una connessione wireless a 54 Mbps 802.11g oltre al modulo interno Bluetooth.

Ogni Mac mini, al pari della linea iBook, include iLife‘05, la suite Apple di applicativi per il digital lifestyle che include iPhoto, iMovie, iDVD, GarageBand e iTunes. iLife ’05 continua a guidare il mercato con la suite più innovativa e completa di software per l’organizzazione, l’editing e la condivisione di fotografie digitali; per la creazione di eccezionali filmati digitali e DVD e per l’acquisto, la gestione e la creazione di musica digitale.

Mac mini viene inoltre fornito con una collezione di software per la produttività e il divertimento studiati per rispondere ale esigenze dell’intera famiglia, fra cui Quicken 2005 per Mac, Nanosaur 2 e MarbleBlast Gold.

Di seguito i tre nuovi modelli di Mac mini disponibili presso Apple Store e presso tutti i rivenditori autorizzati Apple:

Mac mini da 1.25 GHz, €539 (Iva inclusa):

• Processore PowerPC G4 a 1.25 GHz;
• 512MB di memoria DDR SDRAM a 333 MHz, espandibile a 1GB;
• Hard Disk Ultra ATA da 40GB;
• Unità Ottica Combo (DVD-ROM/CD-RW);
• Scheda grafica ATI Radeon 9200 con 32MB di memoria video;
• Una porta FireWire 400 e due porte USB 2.0;
• Porta Ethernet 10/100 BASE-T e modem a 56K V.92;
• Supporto interno per connessioni di rete wireless AirPort Extreme e Bluetooth;
• Uscite DVI o VGA (adattatore incluso), uscita composito/S-video con adattatore opzionale;
• Speaker integrato e uscita per le cuffie.

Mac mini da 1.42 GHz, €639 (Iva inclusa):

• Processore PowerPC G4 a 1.42 GHz;
• 512MB di memoria DDR SDRAM a 333 MHz, espandibile a 1GB;
• Hard Disk Ultra ATA da 80GB;
• Unità Ottica Combo (DVD-ROM/CD-RW);
• Scheda grafica ATI Radeon 9200 con 32MB di memoria video;
• Una porta FireWire 400 e due porte USB 2.0;
• Porta Ethernet 10/100 BASE-T;
• Connessioni di rete wireless AirPort Extreme e Bluetooth integrate;
• Uscite DVI o VGA (adattatore incluso), uscita composito/S-video con adattatore opzionale;
• Speaker integrato e uscita per le cuffie.

Mac mini da 1.42 GHz, €739 (Iva inclusa):

• Processore PowerPC G4 a 1.42 GHz;
• 512MB di memoria DDR SDRAM a 333 MHz, espandibile a 1GB;
• Hard Disk Ultra ATA da 80GB;
• Unità Ottica SuperDrive (DVD±RW/CD-RW);
• Processore grafico ATI Radeon 9200 con 32MB di memoria video;
• Una porta FireWire 400 e due porte USB 2.0;
• Porta Ethernet 10/100 BASE-T;
• Connessioni di rete wireless AirPort Extreme e Bluetooth integrate;
• Uscite DVI o VGA (adattatore incluso), uscita composito/S-video con adattatore opzionale;
• Speaker integrato e uscita per le cuffie.

Per la linea Mac mini si segnalano opzioni BTO (Build-to-order) e accessori che includono fino a un 1GB di RAM, unità ottica SuperDrive (DVD±RW/CD-RW), scheda AirPort Extreme, modem 56K V.92, modulo interno Bluetooth, tastiera e Mouse wireless o con filo e AppleCare Protection Plan.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

134 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci27 Luglio 2005, 11:07 #1
Book con processore PowerPC G4 a 1.42 GHz, 2,7 Kg di peso e prezzo di 1.369 Euro (IVA inclusa):
• Schermo TFT a 14.1 pollici;
• 512MB di memoria DDR SDRAM, espandibile fino ad un massimo di 1.5GB di memoria;
• Disco rigido Ultra ATA da 60GB;
• Connettività wireless AirPort Extreme 802.11g a 54 Mbps e Bluetooth 2.0+EDR;
• Due porte USB 2.0, FireWire 400,
• Supporto VGA video out, S-video e video composito;
• modem 56K v.92, Ethernet (10/100BASE-T);
• unità SuperDrive con caricamento a scomparsa (DVD±R/CD-RW).

E' assurdo vendere Hardware di questa tipologia modestissima soprattuto in ram e h.d., e schede video di fascia bassa quale è quella montata qui,una 9550 a 32mb, oltre il resto che non è nulla di speciale a questi prezzi.
Qui si va verso il triplo del valore reale
Ma è Apple quindi.....
Quanto vale un bel Pc autoassemblato a quel prezzo, 1369 eurozzi e chi se ne frega se non ha il bollino APPLE.
MaxFun7327 Luglio 2005, 11:14 #2
Mac mini da 1.25 GHz, €539 (Iva inclusa) contro i 499$ americani
Mac mini da 1.42 GHz, €639 (Iva inclusa) contro i 599$ americani
Mac mini da 1.42 GHz, €739 (Iva inclusa) contro i 699$ americani
...
Ma ci prendono per il c..o? L'Euro è cambiato a circa 1.21$ quindi 499$ corrispondono a circa 413€, perchè dobbiamo pagarlo 126€ in +???
mauro.ant27 Luglio 2005, 11:21 #3
Occhio che sull'apple store americano i prezzi sono tasse escluse
ripper7127 Luglio 2005, 11:24 #4
credo che devi sempre aggiungere l'iva rispetto al prezzo u.s.a.
OverCLord27 Luglio 2005, 11:27 #5
A me i mac mini sembrano sempre piu' una MAXI-ladrata!!!
Bongio227 Luglio 2005, 11:28 #6
Perche' i 499$ sono al netto delle tasse, i 539e comprendono l'iva al 20% e credo anche il 4% di tassa d'import...
zuLunis27 Luglio 2005, 11:29 #7
rotfl, ma sono impazziti.. è un computer che fa schifo come componenti, e a quel prezzo ci si compra un pc con i controcazzi...
roan27 Luglio 2005, 11:29 #8
Non dimentichiamoci che l'anno prossimo i G4 verranno sostituiti dai Pantium M!
Sinceramente sono rimasto molto deluso da Apple. Sarà pure bello Mac OS X, ma pagarlo 500 euro...
(in fondo è questa la differenza di prezzo tra un notebook normale e l'Ibook da 14"
Motosauro27 Luglio 2005, 11:33 #9
IMHO il macmini per quanto bello e curato è completamente fuori prezzo: capirei 400, meglio ancora 350, ma 539 per quell'accrocchio della versione base, con una radeon 9200... A quel punto con meno soldi mi faccio un EPIA che è parimenti completamente passivo e ci metto la suse o xp
ripper7127 Luglio 2005, 11:37 #10
l'ibook mi intriga, aspetterò la versione con il pentiumM, sperando che non lievitino i prezzi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^