Apple acquisisce Semetric, analitica per Beats Music e iTunes

Apple acquisisce Semetric, analitica per Beats Music e iTunes

La Mela avrebbe acquisito una startup britannica che realizza strumenti di analitica per contenuti digitali. L'obiettivo sembra quello di integrare le sue tecnologie con quelle di Beats o iTunes per un miglior monitoraggio

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:55 nel canale Apple
BeatsApple
 

Apple avrebbe acquisito la startup britannica Semetric, specializzata in attività e tecnologie di analitica, nel contesto della strategia che porterà l'azienda di Cupertino ad imprimere una spinta di rinnovamento a Beats Music, la piattaforma di streaming musicale acquisita lo scorso anno come parte dell'accordo con Beats.

Il condizionale è d'obbligo poiché la notizia è stata diffusa dal quotidiano The Guardian sulla base di una serie di indizi. Semetric ha infatti cambiato il proprio indirizzo all'inizio del mese, che corrisponde con lo stesso indirizzo di Apple Europe Limited e dove si trova lo studio legale Baker & McKenzie. Inoltre lo scorso mese di ottobre Semetric ha arruolato il legale di Apple, Gene Levoff, assegnandogli un ruolo direttivo.

Ma Apple, raggiunta dal Guardian per un commento, si è limitata a ribadire la solita posizione: "Apple acquisisce di quando in quando compagnie tecnologie e generalmente non parliamo delle nostre intenzioni o dei nostri piani". Una formula che, implicitamente, sembra confermare l'operazione. Del resto la tecnologia di Semetric potrebbe rivelarsi un'interessante strumento nelle mani di Apple: il principale prodotto dell'azienda britannica è Musicmetric, un servizio che offre statistiche dettagliate su dati di vendita, impatto sui social media, download digitali ad uso delle etichette musicali e degli artisti.

Semetric ha avviato le proprie attività nel corso del 2008 ed è riuscita a raccogliere 4,7 milioni di dollari di finanziamento nel mese di gennaio 2013 per poter espandere le capacità di raccolta di metriche anche nel campo degli ebook, degli spettacoli televisivi, dei film e dei videogiochi. Nel corso dello stesso mese Semetric raggiunse inoltre un accordo con Spotify per integrare i dati di quest'ultima nella dashboard di Musicmetric. Non è chiaro se le esistenti partnership di Semetric continueranno ad essere mantenute dopo l'operazione di acquisizione della quale, tra l'altro, non si conosce il valore.

Da diverso tempo si parla del fatto che Apple sta cercando un modo di rinnovare Beats Music o di integrare il servizio in altri prodotti affini come iTunes o iTunes Radio. Sebbene i piani ufficiali debbano ancora essere delineati, Apple potrebbe comunque basarsi sugli strumenti di Semetric per realizzare una dashboard per l'analitica interna che vada a coprire non solo l'ambito musicale ma anche gli altri beni digitali dell'universo iTunes, quali app, film, spettacoli televisivi e libri elettronici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^