Apple accusata di pubblicità ingannevole

Apple accusata di pubblicità ingannevole

Una class action colpisce il colosso di Cupertino: la pubblicità relativa ai display di MacBook e MacBook Pro non sarebbe veritiera

di pubblicata il , alle 10:25 nel canale Apple
Apple
 

Una nuova class action colpisce Apple: dopo quella del lontano 2005 portata avanti da un nutrito gruppo di consumatori e relativa ai problemi di eccessiva fragilità della prima generazione di lettori multimediali iPod nano.

Questa volta la Mela è stata accusata di portare avanti una campagna pubblicitaria ingannevole per quanto riguarda i display dei portatili MacBook e MacBook Pro. Sarebbero, in particolare, i display definiti "glossy", ovvero quelli con finitura lucida e tecnologia glare, ad essere al centro del mirino.

Secondo i consumatori che hanno portato avanti la causa, Apple dichiara una elevata resa cromatica di questi display, quando invece diversi utenti hanno avuto modo di notare la presenza di artefatti visivi tipi della tecnica conosciuta con il nome di dithering.

La causa cita, testualmente:

Many such dissatisfied purchasers were chastised by Apple agents and employees for being too picky about their assessments of the quality of the display. Other dissatisfied purchasers were told that they were imagining the complained about defects.

Secondo i consumatori che hanno aderito alla class-action, Mac OS X utilizzerebbe una qualche tecnica software per dare l'illusione di una maggiore profondità cromatica. Nella documentazione si legge inoltre che le lamentele relative al problema e inviate sul forum ufficiale di Apple, sarebbero state cancellate e rimosse dagli amministratori del forum .

Si attende ora la replica dell'azienda di Cupertino. A questo indirizzo è disponibile un pdf che reca la documentazione integrale della causa collettiva.

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

83 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Crux_MM21 Maggio 2007, 10:34 #1
Aglia..la vedo dura..se ci fosse questo comparto software nell'SO non potrebbero neanche dirlo..
faber8021 Maggio 2007, 10:40 #2
pubblicità ingannevole????.....Apple????? ........ MA DAIII.... può essere mai....?

basta ke ciò eppol.....spesso roba da fighetti....

ragazzi, se volete roba professionale, comprate roba professionale; nn basta avere l'eppol da 5000 euro....
Pier de Notrix21 Maggio 2007, 10:49 #3
Originariamente inviato da: faber80
pubblicità ingannevole????.....Apple????? ........ MA DAIII.... può essere mai....?

basta ke ciò eppol.....spesso roba da fighetti....

ragazzi, se volete roba professionale, comprate roba professionale; nn basta avere l'eppol da 5000 euro....


StraQuoto... è solo roba fashion, ma niente di professionale
ion221 Maggio 2007, 10:53 #4
La cosa più grave per me è stata la cancellazione dei post di lamentele sul forum ufficiale, sa tanto di totalitarismo.
ultimate_sayan21 Maggio 2007, 10:53 #5
Per dire cose intelligenti non basta la bocca...

Comunque, da quando in qua la pubblicità non è in qualche modo ingannevole?
Pensando ai display, provate ad analizzare i dati che vengono posti sulle brochure (dall'angolo di visuale ai tempi di risposta) e ditemi quali si possono considerare "non ingannevoli". Dovrebbero rivedere un attimo questo concetto...
Wonder21 Maggio 2007, 10:57 #6

x ultimate_sayan

Se potessi ti cancellerei il tuo POST, così capiresti meglio cosa ha fatto Apple (a parte i display bacati)
DevilsAdvocate21 Maggio 2007, 11:03 #7
Direi che la class action è più per i post cancellati (bisognerebbe però vedere
quali erano i toni) che per i display, visto che gli LCD sono tuttora tutti
una pubblicità ingannevole, dalla resa cromatica fino ai pixel bacati.
(quello che mi shoccka di più è proprio l'idea che con tutti i monitors dai
pixel bacati che ci sono ancora in giro sti boccaloni sembrano aver comprato
senza nemmeno provare prima l'effettiva qualità del display...)
spetro21 Maggio 2007, 11:03 #8
Originariamente inviato da: ultimate_sayan
Per dire cose intelligenti non basta la bocca...

Comunque, da quando in qua la pubblicità non è in qualche modo ingannevole?
Pensando ai display, provate ad analizzare i dati che vengono posti sulle brochure (dall'angolo di visuale ai tempi di risposta) e ditemi quali si possono considerare "non ingannevoli". Dovrebbero rivedere un attimo questo concetto...


Questo tipo di interventi alla "tanto lo fanno tutti" come al solito sono puramente fini a se stessi, infarciti di partigianeria (perché tanto se si fosse trattato di Microsoft o qualcun altro non si sarebbe detta la stessa cosa, si sa), e vere e proprie arrampicate sugli specchi.

Se c'è qualcosa di losco va accertato e punito in ogni caso, chiunque sia la fonte e anche se "così va il mondo".

E sottolineo anch'io come sia una grossa porcata cancellare dai forum le lamentele. Se si parla bene ok, altrimenti censura?
Rubberick21 Maggio 2007, 11:06 #9
quando compri un portatile marcato non puoi cambiarne l'lcd alle spalle...

cmq dico costa tanto alla apple nn stronzeggiare e mettere un lcd buono?
SerPRN21 Maggio 2007, 11:17 #10
Scusate, ma cosa c'entra il dithering con la qualità del dislpay???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^