Apple, 60 Euro di credito per chi ha sostituito la batteria di iPhone nel 2017 fuori garanzia

Apple, 60 Euro di credito per chi ha sostituito la batteria di iPhone nel 2017 fuori garanzia

La compagnia sta offrendo un credito di 60€ per tutti i clienti che hanno sostituito la batteria del proprio iPhone 6 o modello successivo fra il 1° gennaio e il 28 dicembre del 2017

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Molti degli iPhone delle scorse generazioni avevano un problema alla batteria, per cui dopo alcuni mesi dall'acquisto l'efficienza dell'unità integrata degradava sensibilmente al punto di provocare arresti o riavvii anomali quando il terminale era sotto sforzo. Dopo lo scoppio del caso e le ripetute segnalazioni degli utenti Apple ha reagito offrendo la sostituzioni della batteria a prezzo agevolato, e adesso sta espandendo la campagna con l'offerta di un credito di 60€ per chi ha effettuato la sostituzione della batteria fuori garanzia entro certi termini temporali.

Tutti i clienti che hanno richiesto l'assistenza fuori garanzia per la batteria del proprio iPhone 6 o successivo in un Apple Store, un centro di riparazioni Apple o un Centro Assistenza Autorizzato Apple dal 1° gennaio 2017 al 28 dicembre 2017 ha diritto, stando a questa nota, ad un credito di 60€. Il buono verrà erogato come "trasferimento elettronico di fondi oppure con un accredito sulla carta usata" per il pagamento del servizio. Tutti i potenziali beneficiari saranno contattati entro il 27 luglio 2018 via e-mail, ricevendo le istruzioni su come ottenere il credito.

Chi non viene contattato ma al tempo stesso ritiene che possa rientrare all'interno delle clausole necessarie per partecipare alla nuova campagna può contattare Apple usando le diverse modalità presenti a questo indirizzo nel periodo fra il 1° agosto e il 31 dicembre 2018. Chiunque voglia ottenere il credito di 60€ potrebbe dover esibire una prova dell'assistenza, soprattutto se questa è avvenuta all'interno di un negozio autorizzato e non uno store ufficiale Apple.

Il credito di 60€ è previsto, chiaramente, per tutti gli utenti che hanno pagato a prezzo pieno l'assistenza sulla batteria, in contrapposizione a coloro che l'hanno richiesta dopo lo scoppio del caso e che hanno avuto una forte agevolazione sul costo dell'operazione. L'obiettivo è creare un equilibrio fra i due periodi, soprattutto perché le cause alla base della richiesta dell'assistenza derivano da un errore di progettazione da parte di Apple. Proprio per questo le sostituzioni della batteria degli iPhone in garanzia, quindi effettuate gratuitamente, non sono idonee per ricevere il credito.

La riduzione dei prezzi per la sostituzione delle batterie di iPhone 6 o dei modelli successivi è stata annunciata lo scorso 28 dicembre, con la campagna che avrà effetto fino alla fine del 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^