App Store Small Business Program: commissioni ridotte al 15% per gli sviluppatori che fatturano meno di 1 milione di dollari

App Store Small Business Program: commissioni ridotte al 15% per gli sviluppatori che fatturano meno di 1 milione di dollari

La Mela modifica alcune condizioni per gli sviluppatori di App Store, che potranno godere di una commissione ridotta al 15% qualora il loro fatturato non superi il milione di euro. Il programma partirà dal prossimo anno

di pubblicata il , alle 17:19 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha annunciato oggi il nuovo App Store Small Business Program dedicato alle piccole realtà e agli sviluppatori indipendenti, e che permette di ottenere una riduzione del piano commissionale sulle app a pagamento e sugli acquisti in-app. Per partecipare al programma e aver diritto a una commissione ridotta al 15%, gli sviluppatori dovranno aver incassato ricavi non oltre 1 milione di dollari nell’anno precedente

Il nuovo App Store Small Business Program verrà lanciato il 1° gennaio e grazie alla commissione ridotta permetterà ai piccoli sviluppatori e imprenditori di disporre di più risorse da investire nelle loro attività. Commenta così Tim Cook, CEO di Apple:

“Le piccole imprese sono la spina dorsale dell’economia globale e il cuore pulsante dell’innovazione e dell’opportunità nelle comunità di tutto il mondo. Con il lancio di questo programma vogliamo aiutare le piccole imprese a scrivere il prossimo capitolo nella storia di creatività e successo dell’App Store, e a creare le app di qualità che i nostri clienti amano. L’App Store è un motore di crescita economica senza eguali che ha creato milioni di nuove opportunità di lavoro e un percorso verso l’imprenditorialità accessibile a chiunque abbia una buona idea. Il nostro nuovo programma porta avanti questo successo, aiutando gli sviluppatori a finanziare le loro piccole imprese, assumersi rischi per nuove idee, ampliare i loro team, e continuare a creare app che arricchiscono la vita delle persone”.

Commissione al 15% per gli sviluppatori App Store che fatturano meno di 1 milione di dollari

I dettagli del programma saranno comunicati nel corso delle prossime settimane, ma i criteri di partecipazione sono già stati delineati da Apple:

  • Potranno partecipare e aver diritto alla commissione ridotta gli sviluppatori già esistenti che nel 2020 hanno guadagnato fino a 1 milione di dollari per tutte le loro app, e gli sviluppatori non ancora registrati sull’App Store. 
  • Se uno sviluppatore supera la soglia di 1 milione di dollari, per la parte restante dell’anno sarà applicata la percentuale di commissione standard. 
  • Se i guadagni di uno sviluppatore scendono al di sotto della soglia di 1 milione di dollari in un anno successivo, potrà rientrare nei criteri per avere la commissione al 15% l’anno seguente. 

Da quanto si apprende, quindi, si può "entrare e uscire" dal programma a seconda dei risultati di fatturato, senza precludersi alcuna possibilità nel momento in cui dovesse capitare di superare la soglia di 1 milione e poi in un anno successivo scendervi al di sotto. Per le app che vendono prodotti e servizi digitali e realizzano ricavi superiori a 1 milione di dollari, definiti come guadagni post-commissione dello sviluppatore, continua a essere applicata la percentuale di commissione standard dell’App Store, il 30%.

Il nuovo programma viene annunciato nel momento in cui le politiche che la Mela applica ad App Store sono sempre più sotto la lente di ingrandimento da parte delle autorità garanti del mercato, specialmente dopo il polverone che si è alzato con il bisticcio tra la stessa Apple ed Epic Games relativamente a Fortnite (vi spieghiamo tutto nella news: Fortnite fuori da App Store e Google Play. Epic denuncia Apple e Google: cosa sta succedendo )

Gli sviluppatori che desiderano partecipare al programma App Store Small Business dovranno richiederlo attivamente, in quanto non è previsto un meccanismo di adesione automatica. Attualmente App Store può contare oltre 28 milioni di sviluppatori, anche se non è dato sapere quanti di questi fatturino meno di 1 milione di dollari.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
recoil18 Novembre 2020, 17:28 #1
mossa parecchio astuta
leggevo che secondo una stima questi sviluppatori, che in numero sono circa il 98% del totale, fanno il 5% del fatturato di App Store
il che significa che a Apple questo cambiamento costa poco, ma fa felici migliaia di indie e infatti su twitter sto già vendendo tutti festanti con messaggi del tipo "il 2020 è stato duro ma grazie a questo mi risollevo" ecc.
hanno capito che c'era cattiva pubblicità e hanno tirato fuori questa pensata, che comunque mi fa piacere pur non essendo attualmente su store con app a pagamento

quel 28 milioni di sviluppatori è assurdo comunque, quelli saranno gli account registrati come sviluppo e allora solo io conto almeno 3 volte
intanto bisogna vedere i paganti e già li scremi alla grande, ma se si considerano gli indie attivi che pubblicano sullo store siamo sulle decine di migliaia, che rimane comunque un bel numero
les218 Novembre 2020, 18:46 #2
sono rimasto indietro qualche anno, è unificato ora o c'è differenza tra desktop e mobile?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^