Ancora render di iPhone 7: ecco come sarà il prossimo melafonino

Ancora render di iPhone 7: ecco come sarà il prossimo melafonino

iPhone 7 è ancora una volta il soggetto immortalato in alcuni disegni CAD che ne mostrano parecchie caratteristiche strutturali. Sarà una nuova versione incrementale e non un modello tutto nuovo

di pubblicata il , alle 09:06 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Continuano a fioccare su internet i render dei nuovi iPhone 7, gli smartphone che Apple annuncerà probabilmente alla fine dell'estate. Dei prossimi dispositivi della Mela si conoscono molti dettagli, e manca solo la conferma ufficiale da parte di Apple che non arriverà certamente prima del debutto ufficiale. I nuovi bozzetti CAD pubblicati da un sito tedesco sembrano essere decisamente realistici, e confermerebbero quanto rivelato negli scorsi mesi da innumerevoli fonti di tutto il mondo.

iPhone 7 CAD

Nei disegni troviamo sia iPhone 7 che la variante Plus, entrambi da diverse angolature: fra le caratteristiche che balzano subito all'occhio c'è ad esempio il nuovo design per le bande in plastica delle antenne e la nuova disposizione degli altoparlanti nella parte inferiore del dispositivo, che nel nuovo modello potrebbero divenire due. Lampante anche la mancanza del connettore audio da 3,5mm, al suo posto troviamo infatti la griglia dell'altoparlante aggiuntivo.

Rimarrà sostanzialmente invariato il design con il monoblocco in alluminio con angoli arrotondati privi di soluzioni di continuità che la Mela aveva introdotto con iPhone 6. Il nuovo modello infatti potrebbe lanciare un nuovo trend nel modus operandi dell'azienda di Cupertino: Apple da tempo annuncia un nuovo design per iPhone ogni due generazioni, ma con i prossimi modelli si potrebbe passare ad un ciclo ancora più lungo di tre generazioni per vedere un nuovo form factor sul melafonino.

Le caratteristiche che abbiamo enunciato fino ad ora, e presenti sui disegni CAD trapelati dalla Cina, sono ormai diventate particolarmente credibili, mentre è sul comparto hardware che ci sono diversi dubbi: il modello Plus potrebbe introdurre una particolare tecnologia a doppio modulo per la fotocamera posteriore, mentre sotto la scocca dovremmo trovare un processore Apple A10 di cui non si conoscono ancora le caratteristiche. Anche il modello base da 16GB dovrebbe essere eliminato in favore di una versione da 32GB, stando a numerose voci trapelate anche di recente.

iPhone 7 CAD

Per placare tutti i nostri dubbi non dobbiamo fare altro che attendere il mese di settembre, quando Apple toglierà con molte probabilità i veli dagli smartphone di nuova generazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo08 Luglio 2016, 09:50 #1
Una linea bella, elegante, lineare, rovinata da quel bitorzolo che ospita la cam !
LordPBA08 Luglio 2016, 10:00 #2
Ce la fara' Apple a mettere la ricarica wireless nel 2016?
Simonex8408 Luglio 2016, 10:05 #3
Originariamente inviato da: LordPBA
Ce la fara' Apple a mettere la ricarica wireless nel 2016?


mi spieghi quale stratosferico vantaggio ti darebbe? non vedo tutta questa differenza tra collegare un cavetto e dover appoggiare lo smartphone sulla sua base di ricarica, a sua volta collegata al cavetto.

Io davvero tra queste due soluzioni non ci vedo tutta questa differenza di utilizzo...

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Link ad immagine (click per visualizzarla)
djfix1308 Luglio 2016, 10:14 #4
Originariamente inviato da: Simonex84
mi spieghi quale stratosferico vantaggio ti darebbe? non vedo tutta questa differenza tra collegare un cavetto e dover appoggiare lo smartphone sulla sua base di ricarica, a sua volta collegata al cavetto.

Io davvero tra queste due soluzioni non ci vedo tutta questa differenza di utilizzo...

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Link ad immagine (click per visualizzarla)


prova a collegare il cavetto in auto e vedi se la ricarica wireless non è meglio.
io mi sono fatto un appoggio QI e posso metterlo e toglierlo quando voglio.
molti poi arrivano in casa e appoggiano il cell senza vedere se è carico...così lo appoggi e cmq lui si ricarica.
FirePrince08 Luglio 2016, 10:19 #5
Mah, a me sembra abbastanza inutile, non mi pare offrire reali vantaggi. Diverso sarebbe se eliminassero del tutto il connettore e quindi usassero la ricarica ad induzione (che NON e' wireless, visto che il cavo ce l'ha la base) per rendere il design piu' pulito ed elegante.
nickmot08 Luglio 2016, 10:19 #6
Originariamente inviato da: gd350turbo
Una linea bella, elegante, lineare, rovinata da quel bitorzolo che ospita la cam !

Davvero!

Basterebbe paregggiare lo spessore a quello delal zona fotocamera, resterebbe comunque fin troppo sottile con in più il vantaggio di poter pure inserire una batteria con capacità maggiore.
Ive va fermato.
Originariamente inviato da: LordPBA
Ce la fara' Apple a mettere la ricarica wireless nel 2016?


Onestamente è l'ultimo dei suoi problemi.


Piuttosto, riusciranno a farlo più piccolo? Il sold out di iPhone SE non è bastato a fargli capire che fare un 4,7 grosso come un 5+" della concorrenza, venduto ad un'utenza che apprezzava proprio le dimensioni contenute del terminale, è una vaccata?
Simonex8408 Luglio 2016, 10:25 #7
Originariamente inviato da: djfix13
prova a collegare il cavetto in auto e vedi se la ricarica wireless non è meglio.
io mi sono fatto un appoggio QI e posso metterlo e toglierlo quando voglio.
molti poi arrivano in casa e appoggiano il cell senza vedere se è carico...così lo appoggi e cmq lui si ricarica.


E' una piccola comodità in alcune situazioni, ma non è una di quelle features che fanno gridare al miracolo, e che averla oppure no non mi cambia di una virgola le mie valutazioni sull'acquisto.

Sull'esempio della casa, ti chiedo, cosa cambia allora tra le due immagini che ho messo? a parte che uno deve stare in verticale e l'altro in orizzontale.
gd350turbo08 Luglio 2016, 10:45 #8
Originariamente inviato da: Simonex84
E' una piccola comodità in alcune situazioni, ma non è una di quelle features che fanno gridare al miracolo, e che averla oppure no non mi cambia di una virgola le mie valutazioni sull'acquisto.

Sull'esempio della casa, ti chiedo, cosa cambia allora tra le due immagini che ho messo? a parte che uno deve stare in verticale e l'altro in orizzontale.


In casa, ti può far risparmiare uno, o al massimo due secondi, in quanto devi appoggiare anzichè inserire, poi se per qualcuno questo è un tempo importante, non so dirlo...

In auto, non lo puoi appoggiare come fai in casa, altrimenti ad ogni curva se ne va in giro per l'auto, va fissato in qualche modo, quindi questione tempo risparmiato esclusa, ed inoltre quando devo ricaricare il cellulare in auto voglio che questo avvenga in fretta, e la ricarica wireless è la meno indicata per questo, molto meglio un caricatore a filo quickcharge 3.0 !
Mparlav08 Luglio 2016, 10:52 #9
Siamo passati dal riciclare la stessa linea per 2 anni, a 3 anni.
Semplice, lineare e come dissi già con le prime foto trapelate del 6, banale.

Penso che questa scelta in qualche modo attendistica, derivi dal fatto che vogliono "stupire" l'anno prossimo col modello del decennale.
Alfhw08 Luglio 2016, 11:04 #10
Originariamente inviato da: Simonex84
E' una piccola comodità in alcune situazioni, ma non è una di quelle features che fanno gridare al miracolo, e che averla oppure no non mi cambia di una virgola le mie valutazioni sull'acquisto.

Sull'esempio della casa, ti chiedo, cosa cambia allora tra le due immagini che ho messo? a parte che uno deve stare in verticale e l'altro in orizzontale.


La ricarica wireless è più comoda. Non ti cambia la vita ma è molto comoda e utile.
Non devi armeggiare con il cavetto o la basetta per attaccare o staccare lo smartphone.
Ogni volta che appoggi lo smartphone dopo aver finito di usarlo va subito in carica e così è sempre carico. Con il cavetto non stai ogni volta a collegarlo quando lo appoggi dopo l'uso.
Puoi metterlo o toglierlo dalla carica con una sola mano se l'altra è occupata.
Non c'è usura del terminale del cavetto Usb o del connettore sullo smartphone.
E rispetto alla basetta puoi anche usare una cover spessa che non entrerebbe mai nella basetta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^