Anche in Italia memorie Mac da GeIL

Anche in Italia memorie Mac da GeIL

GeIL comunica l'imminente commercializzazione della serie di memorie Mac Series anche sul territorio italiano

di pubblicata il , alle 13:12 nel canale Apple
GeIL
 

La divisione italiana di GeIL annuncia, a mezzo comunicato stampa, che anche nel nostro Paese saranno presto disponibili per l'acquisto la linea di memorie indirizzate appositamente verso l'utenza Macintosh.

L'offerta di GeIL si compone, per quanto riguarda l'ambito Macintosh, di soluzioni di aggiornamento, in forma di kit o moduli singoli, per sistemi desktop e notebook equipaggiati con processori PowerPC G4 e G5.

Attualmente, stando alle informazioni riportate sul sito web ufficiale della compagnia, sono disponibili soluzioni DDR PC3200, PC2700 e PC2100 per i sistemi desktop e PC2700 e PC2100 per i sistemi notebook. I tagli variano da 256MB a 1GB per i moduli singoli e da 512MB(2x256) a 2GB(2x1) per quanto riguarda i kit.

I prodotti GeIL Mac Series sono inoltre corredati di garanzia a vita.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gr@z!04 Ottobre 2006, 13:15 #1
...
non ho MAI riscontrato incompatibilità installando moduli standard sui mac
...

ripper7104 Ottobre 2006, 14:19 #2
la news è stata anticipata dal banner sulla home page di hwu....
Yokoshima04 Ottobre 2006, 15:09 #3
Originariamente inviato da: gr@z!
...
non ho MAI riscontrato incompatibilità installando moduli standard sui mac
...



Quindi sfati il mio dubbio che usassero ram particolari o che queste abbiano qualche specifica hw che le rende tanto costose sul sito Apple.

Ci si tira la zappa sui piedi alla Apple?
Fx04 Ottobre 2006, 15:28 #4
che io sappia in realtà i vari g4 e soprattutto g5 montano ram normalissima (parlo di specifiche) ma sono piuttosto sensibili ai timing, ai quali bisogna stare attenti al momento dell'acquisto se non si vuole incorrere in problemi

per quanto concerne la ram in questione: non vedi che confezione figa, è figa senz'altro


ps: mi verrebbe da tirar la frecciatina: non a caso si rivolge a un target preciso, però lascio stare
LucaTortuga04 Ottobre 2006, 15:33 #5
Ti basta il commento di un utente per sfatare il tuo dubbio?
Allora eccone uno che te lo farà tornare: ho provato almeno una dozzina di moduli standard sul mio Powerbook G4 e manco uno che riuscisse a completare il boot (non dico a funzionare).. Ho dovuto acquistare un banco di Crucial, specifico per Mac.
Quanto ai prezzi di Apple store, sono d'accordo con te, non ho mai capito perchè, almeno sulla ram, facciano prezzi così fuori mercato.
LucaTortuga04 Ottobre 2006, 15:40 #6
Originariamente inviato da: Fx
per quanto concerne la ram in questione: non vedi che confezione figa, è figa senz'altro


ps: mi verrebbe da tirar la frecciatina: non a caso si rivolge a un target preciso, però lascio stare


Tranquillo, io non mi sento affatto offeso, nè in qualità di Mac user, nè in qualità di persona di buon gusto amante delle raffinatezze estetiche (non necessariamente le due cose vanno insieme, diciamo che si può essere l'uno senza essere l'altro, ma non viceversa).
ayrtonoc04 Ottobre 2006, 15:59 #7
Boh, io sarò un Mac user fortunato, ma sia sull'ibook che sul Powermac G4 che sul macbook sempre usato ram generiche ma di marca. Sempre funzionato tutto. Apple ci marcia un sacco sulle RAM, purtroppo.
roby148304 Ottobre 2006, 18:13 #8
Con i PowerPC era più facile incontrare dei problemi di incompatibilità con le RAM, ma adesso che i chipset sono Intel tutte le RAM che vanno su PC vanno anche su Mac, a meno di timing diversi.
sirus04 Ottobre 2006, 20:24 #9
Oltre che introdurre le memorie anche sul mercato italiano, sarebbe il caso che GeIL decidesse anche di aggiornarle... le PC-2100/2700/3200 non sono più utili per i Mac di nuova generazione, queste RAM servirebbero solo per upgradare Mac che hanno almeno 1/2 anni; non dico di toglierle ma almeno di introdurre i modelli PC2-4300/5400.

[U]PS[/U]: comunque i "vecchi" Mac erano dotati di RAM normalissima, era leggermente schizzinosi sui timings.
diabolik198104 Ottobre 2006, 20:47 #10
Originariamente inviato da: LucaTortuga
Ti basta il commento di un utente per sfatare il tuo dubbio?
Allora eccone uno che te lo farà tornare: ho provato almeno una dozzina di moduli standard sul mio Powerbook G4 e manco uno che riuscisse a completare il boot (non dico a funzionare).. Ho dovuto acquistare un banco di Crucial, specifico per Mac.
Quanto ai prezzi di Apple store, sono d'accordo con te, non ho mai capito perchè, almeno sulla ram, facciano prezzi così fuori mercato.


Forse perchè hanno un atteggiamento monopolistico nel loro mercato?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^