Anche Asus attenta al fenomeno degli smartwatch?

Anche Asus attenta al fenomeno degli smartwatch?

L'azienda taiwanese prepara, in concomitanza con il Computex 2014 di Taipei, il debutto di un proprio smartwatch sul mercato

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
ASUS
 

Abbiamo in varie occasioni analizzato il mercato delle soluzioni smartwatch, dispositivi da polso che riprendono il design degli orologi integrando avanzate funzionalità dal monitoraggio alla reportistica dei dati.

Anche Asus non è rimasta insensibile alla domanda dei consumatori e del mercato in generale per soluzioni di questo tipo. Jonney Shih, Presidente dell'azienda oltre che volto pubblico di Asus in tutti gli eventi stampa, ha confermato in occasione di un evento di festeggiamento per il Capodanno Cinese come il primo dispositivo wearable dell'azienda sarà un orologio.

Shih ha inoltre rimarcato come ritenga che prodotti sprovvisti di particolari funzionalità possano difficilmente guadagnare uno spazio sul mercato. Ecco quindi la diretta implicazione: con il proprio primo smartwatch Asus cercherà di differenziarsi da quanto offerto sino ad ora.

Lo scorso mese di Novembre, in occasione di un meeting con gli investitori, executives di Asus avevano confermato il piano di presentare al Computex 2014, il prossimo mese di Giugno, una serie di prodotti wearables così da beneficiare della domanda di mercato per questo genere di prodotti.

C'è da aggiungere che sino ad ora gli smartwatch hanno sicuramente raccolto molto interesse ma veicolato ben poche vendite. Lo scorso autunno il mercato si attendeva una forte risposta in termini di vendite per i primi smatwatch, Galaxy Gear in testa, ma così non è stato. Da questo la volontà di un po' tutte le aziende impegnate in questo settore nel cercare formule nuove, modificando i design e integrando nuove funzionalità.

A cosa questo potrà condurre è difficile dielo: le ipotesi sono le più disparate ma bisognerà presumibilmente attendere ancora qualche mese prima di vedere i primi prodotti annunciati. Sempre che il Mobile World Congress, evento che aprirà i battenti il prossimo 24 Febbraio a Barcellona, non riservi qualche sorpresa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200604 Febbraio 2014, 11:48 #1
Canale "Apple".....
san80d04 Febbraio 2014, 12:37 #2
ormai non si innova più, si seguono solo le mode
ulk04 Febbraio 2014, 14:22 #3
Già gli attuali fanno schifo di loro con Asus vogliono proprio
san80d04 Febbraio 2014, 14:24 #4
Originariamente inviato da: ulk
Già gli attuali fanno schifo di loro con Asus vogliono proprio


beh, non e' detto
floc04 Febbraio 2014, 15:05 #5
per forza non li compra nessuno, dalle padelle in tasca vogliono farci passare ai mattoni da polso! Oltre al fatto che se ricaricare il cell di notte e' ormai un'usanza ben radicata, ricaricare l'orologio e' una cosa che ancora non esiste per nessuno
aled197404 Febbraio 2014, 19:25 #6
vado controtendenza, a me invece intrigano questi orologi "smart" e li trovo "meno boiata" degli occhialini. Ovviamente de gustibus, non accendiamo flames

però se questo asus è riconducibile all'immagine che accompagna l'articolo è abbastanza bruttino con quel mega logo

io li vedrei bene con una forma meno tecnologica e più classicheggiante, anche nei materiali e soprattutto sul quadrante (simulare un fondello classic ad esempio) che poi diventa "smart" con notifiche etc nel momento in cui queste arrivano (telefonata, messaggio, mail etc)

ciao ciao
san80d05 Febbraio 2014, 00:41 #7
Originariamente inviato da: aled1974
vado controtendenza, a me invece intrigano questi orologi "smart" e li trovo "meno boiata" degli occhialini. Ovviamente de gustibus, non accendiamo flames


se la giocano per il primato delle boiate
aled197406 Febbraio 2014, 08:49 #8
come dicevo, de gustibus

ciao ciao
san80d06 Febbraio 2014, 10:59 #9
Originariamente inviato da: aled1974
come dicevo, de gustibus


come sempre

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^