Anche Apple incrementa le quote in Imagination Technologies

Anche Apple incrementa le quote in Imagination Technologies

La compagnia della Mela acquista un nuovo pacchetto di quote di Imagination Technologies, incrementando la propria partecipazione

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
Apple
 

Anche Apple incrementa la propria quota in Imagination Technologies, il produttore di soluzioni grafiche PowerVR che la scorsa settimana ha visto crescere anche la partecipazione di Intel al proprio interno.

Secondo le informazioni disponibili, Apple nel corso della giornata di venerdì ha acquistato 2,2 milioni di nuove azioni di Imagination Technologies Group al prezzo di 1,4275 sterline per azione. Con l'operazione Apple, che già possedeva il 3,6% di quote, diventa proprietaria del 9,5% di Imagination.

Apple inoltre è licenziataria di soluzioni Imagination: nelle soluzioni iPhone sono infatti presenti GPU Power VR e precisamente nel nuovo iPhone 3GS è stata utilizzata la GPU PowerVR SGX535.

Come abbiamo già accennato, anche Intel nel corso della passata settimana ha deciso di incrementare le proprie quote, arrivando al 13,99% di proprietà e diventando così il secondo più importante investitore alle spalle di Saad Group.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jj.69kt29 Giugno 2009, 12:47 #1

mmh..

allora è confermato che c'è il sgx535!
axias4129 Giugno 2009, 13:14 #2

PowerVR

Ah, quando PowerVR batteva nel cuore del mio pc... Ancora ricordo la mia KyroII, che errore madornale

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^