Alcuni processori Intel Ice Lake sono in esclusiva per Apple, almeno per ora

Alcuni processori Intel Ice Lake sono in esclusiva per Apple, almeno per ora

I nuovi portatili MacBook Pro di Apple adottano CPU Intel della famiglia Ice Lake che non sono disponibili in altri portatili concorrenti: TDP più elevato ma frequenze di clock che incrementano

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Apple
IntelCoreAppleMacBook
 

Con il debutto della nuova generazione di portatili Apple MacBook Pro da 13 pollici l'azienda americana ha scelto di utilizzare alcune specifiche versioni di processore Intel Core di decima generazione appartenenti alla famiglia Ice Lake. Si tratta di modelli di nuova generazione, costruiti con tecnologia produttiva a 10 nanometri.

I nuovi notebook Apple possono essere acquistati con due differenti versioni di processore:

  • Core i5-1038G7: TDP 28 Watt, base clock 2GHz, boost clock 3,8GHz
  • Core i7-1068G7: TDP 28 Watt, base clock 2,3GHz, boost clock 4,1GHz

Come evidenziato dal sito notebooktest, al momento attuale entrambi questi processori non compaiono nel database online dei processori messo a disposizione da Intel. Si tratta pertanto, quantomeno al momento attuale, di processori specificamente sviluppati per l'abbinamento con questi notebook Apple e non forniti ad altri partner produttori.

040520_MacBookPro13_2.jpg

Queste CPU hanno un TDP superiore ai classici 15 Watt dei modelli Ice Lake ora disponibili in commercio e utilizzati dai vari produttori di notebook. Questa caratteristica spiega i superiori valori di frequenze di clock di questi modelli rispetto a quelli a listino, fermo restando che per questi ultimi il TDP possa essere configurato da bios portandolo a 25 Watt e in questo modo aprendo margine per frequenze di clock più elevate.

E' ipotizzabile che Intel possa rendere disponibili queste CPU più avanti nel tempo anche ad altri produttori per proprie soluzioni notebook, nel momento in cui le rese produttive con tecnologia a 10 nanometri diventeranno più elevate. Per ora queste CPU rimangono una esclusiva di Apple, per quanto tempo non è dato sapere.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7707 Maggio 2020, 15:46 #1
"Per ora queste CPU rimangono una esclusiva di Apple"

Mi chiedo che senso possa avere..
Che ci guadagna Apple a pagare per avere una esclusiva del genere?
giugas07 Maggio 2020, 15:50 #2
Probabilmente sono prodotti in numeri ridotti e Apple, assicurandosi l'esclusiva, può garantirsi di offrire un "plus" che i concorrenti, al momento, non possono proporre.
demon7707 Maggio 2020, 16:09 #3
Originariamente inviato da: giugas
Probabilmente sono prodotti in numeri ridotti e Apple, assicurandosi l'esclusiva, può garantirsi di offrire un "plus" che i concorrenti, al momento, non possono proporre.


Forse più per evitare problemi di shortage.
Perchè per il resto non è che ci veda altri possibili "plus"
WarDuck07 Maggio 2020, 16:16 #4
Meglio così, speriamo che gli altri produttori facciano uscire modelli con processori AMD
giugas07 Maggio 2020, 16:19 #5
Guarda io penso che si tratti del fatto che Apple voglia sfruttare, a livello di marketing, il fatto che i processori Ice Lake con clock più elevati li può offrire solo lei. Poi concordo sul fatto che non si possa definire chissà quale "plus".
nickname8807 Maggio 2020, 17:02 #6
Originariamente inviato da: giugas
Guarda io penso che si tratti del fatto che Apple voglia sfruttare, a livello di marketing, il fatto che i processori Ice Lake con clock più elevati li può offrire solo lei. Poi concordo sul fatto che non si possa definire chissà quale "plus".
Se così fosse si sarebbe dovuta accaparrare i modelli di fascia più alta.
WarSide07 Maggio 2020, 18:59 #7
Originariamente inviato da: WarDuck
Meglio così, speriamo che gli altri produttori facciano uscire modelli con processori AMD


Siamo in 2 a sperarlo
icoborg07 Maggio 2020, 19:25 #8
ummm ci starebbe bene un bel sticazzi
lemming07 Maggio 2020, 19:35 #9
Così Apple può lanciare il suo solito slogan più... di sempre: il portatile più potente di sempre

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^