Alcuni aggiornamenti software da Apple

Alcuni aggiornamenti software da Apple

Apple rilascia aggiornamenti per iTunes e Quicktime, per garantire il pieno supporto ad Apple TV

di pubblicata il , alle 16:04 nel canale Apple
Apple
 

Nel corso della giornata di ieri Apple ha rilasciato una serie di aggiornamenti per i propri software multimediali in modo tale da assicurare il pieno supporto per Apple TV, che sarà disponibile sul mercato nel corso delle prossime settimane.

Si parte da iTunes 7.1, che sarà il nucleo principale per il controllo di Apple TV. Tra le nuove funzionalità si segnala la presenza di Cover Flow a pieno schermo e una serie di migliorie alle funzioni di ordinamento che lasciano all'utente più ampie opzioni per le regole di ordinamento dei brani musicali. La dimensione dell'aggiornamento è di 28MB per la versione Mac e 36MB per la versione Windows.

Rilasciato inoltre il nuovo QuickTime 7.1.5 che risolve, tra l'altro, una serie di problemi su piattaforma Windows relativi alla possibile esecuzione di archivi multimediali con contenuti potenzialmente dannosi. Le dimensioni sono di 41,4MB per Mac e 18,6MB per Windows.

Nel corso della passata settimana Apple ha inoltre rilasciato aggiornamenti per DVD Studio Pro e per l'applicazione Backup 3. Per quanto riguarda il primo applicativo si segnala la presenza di una patch correttiva che sistema una serie di problemi di compatibilità con DVD Studio Pro 4.1, progetti HD DVD e riproduttori Toshiba HD 5DVD. Incluso inoltre l'aggiornamento a Disc Description Protocol che passa dalla versione 2.1 alla versione 3.0 e a Cutting Master Format da 1.0 a 2.0.

Gli aggiornamenti sono disponibili tramite i consueti canali messi a disposizione da Apple: Aggiornamento Software integrato in Mac OS X oppure la pagina ufficiale dei download.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ironfa06 Marzo 2007, 16:51 #1
Rilasciare itunes per linux no vero!!!!!!!!!!
manowar8406 Marzo 2007, 17:06 #2
e che ci fai, c'è amarok che è molto meglio. Non vedo l'ora che facciano il port in qt4 così non lo uso itunes! te lo dice un apple user! :d
Fiuz06 Marzo 2007, 17:16 #3
non vedo l'ora di provarlo ... ma ultimamente mi sembra che stia diventando un po' pesantuccio ...
quartz06 Marzo 2007, 17:30 #4
Confermo...è pesante, brutto e pieno di features inutili. Sono rimasto felicemente alla più leggera e gradevole versione 6.
Cimmo06 Marzo 2007, 17:41 #5
amarok rulla di brutto, altro che itunes.
Bulfio06 Marzo 2007, 17:51 #6
Decisamente, iTunes su windows è un mattone.
Peccato perchè su mac è tutta un'altra cosa.
Che dire di Amarok? A dir poco un punto di riferimento.
Darkel8306 Marzo 2007, 19:59 #7
iTunes è brutto per win, per mac è stupendo
Darkel8306 Marzo 2007, 19:59 #8
iTunes è brutto per win, per mac è stupendo
Bulfio06 Marzo 2007, 20:13 #9
Originariamente inviato da: Darkel83
iTunes è brutto per win, per mac è stupendo


E' uguale, solo che su mac è decisamente più integrato e sfruttabile, nonchè molto ma molto più veloce; e secondo me questo è il fattore dominante.
foggypunk06 Marzo 2007, 20:22 #10
Speriamo sia decente il supporto per Windows Vista, sarebbe anche ora!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^