AirPods Pro, domanda alle stelle: Apple raddoppia la produzione

AirPods Pro, domanda alle stelle: Apple raddoppia la produzione

A seguito di una domanda "molto superiore" rispetto al previsto Apple si è trovata costretta a raddoppiare la produzione degli AirPods Pro. Le consegne prima delle vacanze natalizie, però, rimangono in dubbio negli States

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha chiesto a Luxshare Precision di raddoppiare la produzione degli AirPods Pro a due milioni di unità per mese, una notizia che arriva (da Nikkei Asian Review) in seguito a un recente report di Bloomberg secondo il quale gli auricolari true wireless con cancellazione attiva dei rumori starebbero riscuotendo un successo "molto più alto" del previsto.

Il colosso di Cupertino avrebbe inoltre chiesto a Luxshare e a Goertek di espandere anche la produzione degli AirPods standard nelle loro strutture in Vietnam, ma purtroppo non sono stati riportati i numeri esatti in questo caso. Stando allo store online Apple, per comprare i nuovi AirPods Pro bisogna aspettare il 31 dicembre negli Stati Uniti, quindi è probabile che gli ordini effettuati in questo periodo non riusciranno ad evadere prima di Natale.

La situazione è un po' migliore presso altri rivenditori autorizzati, che negli States si dicono pronti ad evadere le richieste sul modello Pro degli auricolari true wireless di Apple entro la prima settimana del mese di dicembre. Gli AirPods sono considerati fra i migliori modelli di auricolari true wireless in circolazione, soprattutto se si usa un iPhone, un iPad o altri prodotti, gadget e accessori che compatibili con l'ecosistema di prodotti Apple.

Insieme ad Apple Watch hanno dato un contributo sostanziale nello sviluppo dell'ecosistema di prodotti indossabili di Apple a partire dal 2016, anno di rilascio del primo modello. La divisione è inoltre in costante crescita da tempo, e nell'ultimo trimestre ha fatto siglare il record di fatturato relativamente al periodo preso in considerazione. Apple AirPods Pro rappresentano il modello top di gamma della famiglia di auricolari Apple.

Li abbiamo provati di recente e ne abbiamo descritto tutte le peculiarità all'interno della nostra recensione completa degli Apple AirPods Pro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo28 Novembre 2019, 16:06 #1
Bè...
piano piano ogni iphoniano ne vorrà un paio, poi quelli che le perderanno che le ricompreranno, ecc.ecc..
Quindi avrebbero potuto e possono aumentare tranquillamente il prezzo !
3-400 euro, tranquilli !
bodico28 Novembre 2019, 16:18 #2
Apple ha chiesto a Luxshare Precision di raddoppiare la produzione degli AirPods Pro a due milioni di unità per mese,


Della prima versione, ne hanno venduti qualcosa come 50mln tra il 2017 e il 2018. Chi li ha avuti, e si è trovato bene, probabilmente li ricomprerà.
Chi invece ha atteso la versione 2, facile che se le regalerà per Natale.
Notturnia28 Novembre 2019, 16:22 #3
io ho la prima versione e li uso tutt'ora.. ne sono soddisfatto ma non passerei a queste e non per il prezzo ma per la dimensione.. mi piacciono quelle che ho, piccole e compatte e con la custodia-batteria occupano molto poco spazio..

detto questo cerco sempre delle cuffie con cancellazione del rumore per i viaggi in aereo o treno ma non ho mai visto niente che mi ispiri e che duri 8 ore senza necessità di caricarle
gioloi28 Novembre 2019, 16:33 #4
Originariamente inviato da: gd350turbo
Quindi avrebbero potuto e possono aumentare tranquillamente il prezzo !
3-400 euro, tranquilli !

Esagerato!
C'è poco da fare, le AirPod sono un successone e quando le vidi per la prima volta non l'avrei mai detto.
Tra l'altro, ho appena controllato su un noto aggregatore svizzero di negozi online e uno di questi, affidabile e già usato più volte dal sottoscritto, le mette in vendita a 250 franchi compresa la spedizione, ossia circa 228 euro al cambio di oggi.
Parecchio meno dei "quasi 300" euro che avevo in testa prima, anche se sempre un bel po' di soldi.
Sono tremendamente combattuto.

Originariamente inviato da: Notturnia
ma non passerei a queste e non per il prezzo ma per la dimensione

In che senso? Sono troppo piccole?
EDIT Credo di aver capito: lo stelo è più corto ma il corpo è più grande, forse intendevi quello.
gd350turbo28 Novembre 2019, 16:41 #5
Originariamente inviato da: gioloi
Esagerato!
C'è poco da fare, le AirPod sono un successone e quando le vidi per la prima volta non l'avrei mai detto.
Tra l'altro, ho appena controllato su un noto aggregatore svizzero di negozi online e uno di questi, affidabile e già usato più volte dal sottoscritto, le mette in vendita a 250 franchi compresa la spedizione, ossia circa 228 euro al cambio di oggi.
Parecchio meno dei "quasi 300" euro che avevo in testa prima, anche se sempre un bel po' di soldi.
Sono tremendamente combattuto.

Evvabè voi svizzeri avete sempre questa "fortuna"...
Così come anche i frontalieri.
Comunque ricordati che la resistenza è inutile, verrete assimiliati !
recoil28 Novembre 2019, 16:43 #6
Originariamente inviato da: Notturnia
io ho la prima versione e li uso tutt'ora.. ne sono soddisfatto ma non passerei a queste e non per il prezzo ma per la dimensione.. mi piacciono quelle che ho, piccole e compatte e con la custodia-batteria occupano molto poco spazio..

detto questo cerco sempre delle cuffie con cancellazione del rumore per i viaggi in aereo o treno ma non ho mai visto niente che mi ispiri e che duri 8 ore senza necessità di caricarle


se avessero fatto una versione senza ANC allo stesso prezzo delle AirPods le avrei prese subito perché preferisco le in ear però è una cosa molto soggettiva c'è chi invece si trova benissimo con quelle normali per via della forma

le pro dubito avranno lo stesso successo per via del prezzo ma anche perché sono in ear, però negli USA stanno andando alla grande, teniamo presente che da loro il costo è minore perché l'equivalente della nostra IVA è minore, in più mettiamoci il cambio e soprattutto lo stipendio medio USA rispetto a noi, inoltre ho visto che ci sono già sconti di qualche decina di $ nelle grandi catene USA per il BF
lo dico perché a volte ci si stupisce del successo dei prodotti Apple considerando il prezzo che c'è da noi, ma se da noi può sembrare "elitario" altrove è decisamente più popolare quindi ovvio che vendano alla stragrande
gioloi28 Novembre 2019, 16:53 #7
Originariamente inviato da: gd350turbo
Comunque ricordati che la resistenza è inutile, verrete assimiliati !

L'importante è resistere abbastanza a lungo da far sfaldare l'Europa prima che ciò accada.
bodico28 Novembre 2019, 17:03 #8
Originariamente inviato da: recoil
le pro dubito avranno lo stesso successo per via del prezzo ma anche perché sono in ear, però negli USA stanno andando alla grande, teniamo presente che da loro il costo è minore perché l'equivalente della nostra IVA è minore, in più mettiamoci il cambio e soprattutto lo stipendio medio USA rispetto a noi, inoltre ho visto che ci sono già sconti di qualche decina di $ nelle grandi catene USA per il BF
lo dico perché a volte ci si stupisce del successo dei prodotti Apple considerando il prezzo che c'è da noi, ma se da noi può sembrare "elitario" altrove è decisamente più popolare quindi ovvio che vendano alla stragrande



Quoto...vedi sotto...
Originariamente inviato da: Notturnia
io ho la prima versione e li uso tutt'ora.. ne sono soddisfatto ma non passerei a queste e non per il prezzo ma per la dimensione.. mi piacciono quelle che ho, piccole e compatte e con la custodia-batteria occupano molto poco spazio..

detto questo cerco sempre delle cuffie con cancellazione del rumore per i viaggi in aereo o treno ma non ho mai visto niente che mi ispiri e che duri 8 ore senza necessità di caricarle


Le cerco anche io con la cancellazione del rumore, e credo che queste me le regalerò per natale approfittando del fatto che lavoro in Svizzera e come per la prima versione, anche queste costano meno rispetto allo shop Italiano.
A 300€ non le comprerei, esattamente come non ho acquistato la prima versione a 180€.
domthewizard28 Novembre 2019, 17:47 #9
300€ al paio, e c'è gente che le perde pure. però esiste la crisi
Notturnia28 Novembre 2019, 17:51 #10
@gioloi, si hanno una forma e quel coso di gomma che non sempre si conforma bene la mio orecchio
quelle attuali "cascano" molto bene nell'orecchio e sono abbastanza comode da tenere su per 4 ore senza la senzazione che cadano da un momento all'altro..
alcune che ho provato dovevo rimetterle a posto spesso.. non voglio correre il rischio dal momento che per l'uso normale o anche ascoltare la musica vanno benissimo..
quando telefono posso usarne una e quando si scarica usare l'altr mentre carico la prima e la cosa è molto comoda

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^