Aggiornamento di sicurezza 2007-005 per Mac OS X

Aggiornamento di sicurezza 2007-005 per Mac OS X

Apple rilascia un aggiornamento di sicurezza in Mac OS X che sistema una serie di inconvenienti. Risolto un bug che affliggeva iChat e avrebbe permesso l'esecuzione di codice arbitrario

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:29 nel canale Apple
AppleMac OS X
 

Nel corso della notte Apple ha rilasciato un aggiornamento di sicurezza per il sistema operativo Mac OS X.

L'aggiornamento, contrassegnato con il codice 2007-005, ripara una serie di inconvenienti riscontrati nei seguenti componenti: bind, CarbonCore, CoreGraphics, crontabs, fetchmail, file, iChat, mDNSResponder, PPP, ruby, screen, texinfo e VPN.

L'aggiornamento è particolarmente consigliato in quanto sistema un problema riscontrato in iChat e nel componente mDNSResponder: tramite l'invio di un pacchetto appositamente realizzato, sarebbe stato possibile causare un problema di buffer overflow e dare luogo alla chiusura di applicazioni o all'esecuzione di codice arbitrario.

A questo indirizzo è possibile consultare le note di rilascio con il dettaglio di ogni componente interessato dall'aggiornamento.

L'aggiornamento di sicurezza 2007-005 è disponibile tramite il consueto sistema di "Aggiornamento Software" oppure tramite la pagina ufficiale del supporto di Apple, dove si trova in quattro versioni diverse: server e client e ciascuna per sistemi Intel o PPC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
leo boss25 Maggio 2007, 11:19 #1
ma non ho capito una cosa: mio fratello ha un imac e ogni tanto gli scarico gli aggiornamenti recentemente gli ho scaricato e installato il 10.4.9 ppc ma questi aggiornamenti comprendono anche quelli x la sicurezza o devo scaricare pure quelli ed installargleli??
sam_8825 Maggio 2007, 11:32 #2
Quando installi gli aggiornamenti che ti escono in software update, includi anche tutti quelli precedenti, tra cui quelli di sicurezza. Lancia anche oggi software update e installa tutto ciò che ti esce..
ayrtonoc25 Maggio 2007, 13:13 #3
Siamo a maggio 2007-005 ... ormai siamo a livelli di uscita mensile in stile Microsoft... dove arriveremo?
Valexvts25 Maggio 2007, 14:10 #4
Originariamente inviato da: ayrtonoc
Siamo a maggio 2007-005 ... ormai siamo a livelli di uscita mensile in stile Microsoft... dove arriveremo?


sempre a lamentarsi ? ma lo sai creare te un os perfetto?

scusa tanto meglio che aggiornano e migliorano un os che qualcuno ha comprato o acquistato con un mac

diabolik198125 Maggio 2007, 15:50 #5
Originariamente inviato da: Valexvts
sempre a lamentarsi ? ma lo sai creare te un os perfetto?

scusa tanto meglio che aggiornano e migliorano un os che qualcuno ha comprato o acquistato con un mac



Ma questo non dovrebbe valere per tutti gli OS?
powerpc25 Maggio 2007, 17:06 #6
nemmeno il mac è più il mac di una volta (e non mi riferisco al bigMac )

Valexvts25 Maggio 2007, 19:59 #7
Originariamente inviato da: diabolik1981
Ma questo non dovrebbe valere per tutti gli OS?


certo io sono pro agli aggiornamenti anche continui
InteRhino26 Maggio 2007, 12:48 #8

allo sfascio

il punto è che prima dell' arrivo dei processori INTEL il MAC era la cosa più bella e pura che girava nel mondo dell' informatica, ora la vulnerabilità serve solo ad accordi tra produttori di componenti hardware e produttori di anti-virus e altre cose simili...

SIAMO NIENTE pensano e agiscono a comodi loro
Valexvts26 Maggio 2007, 13:08 #9
Originariamente inviato da: InteRhino
il punto è che prima dell' arrivo dei processori INTEL il MAC era la cosa più bella e pura che girava nel mondo dell' informatica, ora la vulnerabilità serve solo ad accordi tra produttori di componenti hardware e produttori di anti-virus e altre cose simili...

SIAMO NIENTE pensano e agiscono a comodi loro


si diciamo anche che prima dei processori intel i G4 facevano pena , e il G5 era un forno e solo nel powermac andava bene (forse)

e cmq gli aggiornamenti vengono rilasciati sia per la versione ppc che intel
SalgerKlesk28 Maggio 2007, 18:53 #10
La verità è che con il passaggio all'architettura Intel l'interesse cresce e quindi anche gli aggiornamenti vengono rilasciati a un ritmo più frequente per ovviare a problemi che rischierebbero di trasformare OSX in Windows. Che comunque non si può del tutto in quanto la gestione degli utenti e del root è presa pari pari da BSD (unix) ed è nettamente superiore a quello che c'è in windows.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^