Aggiornamenti iOS futuri: cambia tutto! Non saranno più obbligatori ma la sicurezza rimarrà

Aggiornamenti iOS futuri: cambia tutto! Non saranno più obbligatori ma la sicurezza rimarrà

A sorpresa, Apple, cambia le modalità di aggiornamento di iOS 15 che potrà non essere obbligatoriamente fatto dall'utente ma che di fatto permetterà ugualmente di aggiornare almeno le patch di sicurezza e garantire dunque la copertura di eventuali falle anche senza l'ultima versione del sistema operativo.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Apple
iPadOSAppleiOS
 

Apple decide di cambiare strategia e di farlo introducendo una novità importante che riguarda gli aggiornamenti di iOS. In questo caso infatti gli utenti in futuro si troveranno a poter scegliere tra due opzioni per aggiornare i propri iPhone o iPad: da una parte scaricare ed installare iOS 15 e futuri aggiornamenti oppure mantenere iOS 14 ma installando solo gli aggiornamenti di sicurezza proprio su iOS 14 rendendo dunque lo smartphone o il tablet sicuro per eventuali attacchi. Una cosa che in iOS e iPadOS non era mai accaduta ma che Apple ha deciso invece di approntare da iOS 15 in poi.

iOS 15: come avverranno gli aggiornamenti?

Apple sta dunque modificando la metodica dei suoi aggiornamenti e lo sta facendo con un cambiamento decisamente importante perché permetterà di mantenere una versione non ultima del suo sistema operativo ma garantendo comunque sicurezza contro attacchi o contro bug pericolosi per gli utenti. In questo caso dunque con iOS 15 e anche le release future garantiranno una scelta per l'utente che avrà dunque due opzioni per aggiornare il proprio device.

iOS ora offre una scelta tra due versioni di aggiornamento software nell’app Impostazioni. Puoi aggiornare all’ultima versione di iOS 15 non appena viene rilasciata con le ultime funzionalità e il set più completo di aggiornamenti di sicurezza. Oppure continuare su iOS 14 e ricevere comunque importanti aggiornamenti di sicurezza finché non sei pronto per l’aggiornamento alla prossima versione principale.

Cosa cambierà in futuro per gli utenti? Sostanzialmente l'obiettivo di Apple è quello di assicurare che tutti i suoi utenti in qualche modo (ossia anche parzialmente) possano ricevere aggiornamenti di sicurezza non appena disponibili. E questo permetterebbe dunque che si possano evitare problemi nel caso di bug importanti. Non solo perché in questo modo gli utenti potrebbero subito usare le patch di sicurezza rilasciate mantenendo magari iOS 14 fino ad una decisione poi successiva di aggiornare ad iOS 15.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano08 Giugno 2021, 13:03 #1
Bluknigth08 Giugno 2021, 13:07 #2
Questo mi sembra molto positivo.

Se le performance del nuovo iOS dovessero compromettere le performance in modo significativo, potresti rimanere a una release più vecchia senza rischiare di essere esposto da vulnerabilità non tappate.

aqua8408 Giugno 2021, 13:07 #3
Se poi ci fosse la possibilità di ritornare alla 14 se si hanno problemi con la 15 sarebbe la cigliegina
TorettoMilano08 Giugno 2021, 13:11 #4
Originariamente inviato da: aqua84
Se poi ci fosse la possibilità di ritornare alla 14 se si hanno problemi con la 15 sarebbe la cigliegina


che io sappia è da sempre ufficialmente possibile poter fare downgrade scaricando il firmware vecchio finchè apple lo permette (poche settimane di solito)

un link a caso trovato

https://www.iphoneitalia.com/743828...owngrade-ios-14
oatmeal08 Giugno 2021, 13:17 #5
Sicuramente una cosa positiva per i telefoni più vecchi, tipo il 6s ad esempio che sarà ancora supportato ma l’usabilità sarà tutta da verificare. Almeno gli aggiornamenti di sicurezza saranno garantiti
oatmeal08 Giugno 2021, 13:17 #6
Originariamente inviato da: aqua84
Se poi ci fosse la possibilità di ritornare alla 14 se si hanno problemi con la 15 sarebbe la cigliegina


Solo fin quando Apple non chiude le firme
bonzoxxx08 Giugno 2021, 13:34 #7
WHAAAT!

Fosse che fosse la volta buona che prendo un iphone..
geng@08 Giugno 2021, 17:52 #8
Io ho un Iphone 5s e riceve ancora regolarmente aggiornamenti di sicurezza, praticamente fanno con i device nuovi ciò che stanno già facendo con quelli vetusti, bravi!
sbaffo08 Giugno 2021, 19:05 #9
Originariamente inviato da: Bluknigth
Questo mi sembra molto positivo.

Se le performance del nuovo iOS dovessero compromettere le performance in modo significativo, potresti rimanere a una release più vecchia senza rischiare di essere esposto da vulnerabilità non tappate.

Esatto, ma ciò mi fa pensare che si appesantiranno parecchio i prossimi iOS. Per ora dalle beta sembra proprio così.
Originariamente inviato da: oatmeal
Solo fin quando Apple non chiude le firme

Infatti, cioè circa un mese dopo il rilascio, a spanne.

Originariamente inviato da: geng@
Io ho un Iphone 5s e riceve ancora regolarmente aggiornamenti di sicurezza, praticamente fanno con i device nuovi ciò che stanno già facendo con quelli vetusti, bravi!

mmh, ho letto di un paio di patch extra per iOS 12, ma non direi proprio regolari.
aqua8408 Giugno 2021, 19:06 #10
Originariamente inviato da: TorettoMilano
che io sappia è da sempre ufficialmente possibile poter fare downgrade scaricando il firmware vecchio finchè apple lo permette (poche settimane di solito)

un link a caso trovato

https://www.iphoneitalia.com/743828...owngrade-ios-14


eh... quello lo sapevo..
io intendevo il downgrade sempre e in qualunque momento

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^