4 su 5 ragazzi statunitensi hanno un iPhone

4 su 5 ragazzi statunitensi hanno un iPhone

L'iPhone di Apple si conferma ancora una volta lo smartphone più diffuso fra gli adolescenti americani, che lo preferiscono nonostante il prezzo mediamente più elevato rispetto alle soluzioni Android

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

L'iPhone continua ad essere lo smartphone più popolare fra gli adolescenti americani, e a dirlo sono i risultati dell'ultima indagine effettuata da Piper Jaffray. Nei documenti rilasciati si legge che l'82% degli teenager intervistati possiede un iPhone, con una cifra che è in aumento rispetto al 78% fatto registrare nell'autunno del 2017. Se non bastasse, la tendenza sembra in aumento: l'84% dei ragazzi ha infatti risposto che il prossimo smartphone avrà una Mela sul retro.

L'interesse sul melafonino da parte degli adolescenti americani è in continua crescita ormai da parecchi anni, come riporta il grafico che trovate nella pagina. Il futuro della compagnia sembra inoltre roseo per quanto riguarda la trazione guadagnata sugli adolescenti, non solo per quanto riguarda il settore degli smartphone, ma anche per quello degli smartwatch. Nel 2017 solo il 7% dichiarava Apple come il produttore di orologi preferito, e il numero è anch'esso in aumento.

Negli ultimi dati raccolti da Piper Jaffray si legge infatti che secondo il 12% degli adolescenti americani il miglior produttore di orologi al mondo è Apple. Il 20% degli intervistati ha dichiarato che comprerà un Apple Watch entro i prossimi sei mesi, laddove l'anno scorso solo il 17% aveva dichiarato gli stessi intenti. Le attese per il prossimo sondaggio sono anch'esse "positive", con una crescita nell'interesse da parte dei teenager sia su iPhone, che su Apple Watch.

Nei prossimi mesi, prima della fine dell'anno, Apple potrebbe annunciare Apple Watch Series 4, il primo orologio della Mela a vantare consistenti variazioni nel design, e tre nuovi modelli di smartphone. Gli iPhone del 2018 avranno display AMOLED da 5,8 e 6,5 pollici, secondo le indiscrezioni, e ci sarà anche una versione più economica con display LCD - pur sempre con la notch - da 6,1 pollici di diagonale. Sarà quest'ultimo l'entry-level di Apple.

Tutti i dispositivi avranno cornici estremamente ridotte all'interno di un design edge-to-edge come quello dell'attuale iPhone X, quindi nessuno dei nuovi modelli supporterà la tecnologia Touch ID o avrà un qualsivoglia sensore d'impronte. All'interno dell'indagine Piper Jaffray ha intervistato un campione di 6.000 adolescenti con un'età media di 16 anni e mezzo circa, e un reddito familiare di circa 66.000 dollari. Il 45% degli intervistati era una ragazza, il 55% un ragazzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

62 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanbattista11 Aprile 2018, 16:10 #1
"Negli ultimi dati raccolti da Piper Jaffray si legge infatti che secondo il 12% degli adolescenti americani il miglior produttore di orologi al mondo è Apple."

basta questo estratto x confutare "oltre ogni rag. dubbio" che gli intervistati abbiano cognizione di causa su cosa li circonda


Ps
la prossima sarà:
Condannata Appl€ x circonvenzione d'incapaci
scappo
Donagh11 Aprile 2018, 16:17 #2
Chissa quanta è la percentuale di chi usa blackberry... uhmmmm
al13511 Aprile 2018, 16:19 #3
Originariamente inviato da: giovanbattista
"Negli ultimi dati raccolti da Piper Jaffray si legge infatti che secondo il 12% degli adolescenti americani il miglior produttore di orologi al mondo è Apple."

basta questo estratto x confutare "oltre ogni rag. dubbio" che gli intervistati abbiano cognizione di causa su cosa li circonda


forse orologi digitali.
comunque è scontato che in America apple sia molto piu diffusa, essendo del posto. e tra l'altro costano meno che qui in europa, soprattutto in Italia.
san80d11 Aprile 2018, 16:21 #4
Originariamente inviato da: giovanbattista
"Negli ultimi dati raccolti da Piper Jaffray si legge infatti che secondo il 12% degli adolescenti americani il miglior produttore di orologi al mondo è Apple."

basta questo estratto x confutare "oltre ogni rag. dubbio" che gli intervistati abbiano cognizione di causa su cosa li circonda


vabbè ci sta, chi sotto i 30 anni porta l'orologio ormai ... figuriamoci i ragazzini poi ... se chiedi in italia magari non ti dicono apple ma ti rispondono "boh"
deepdark11 Aprile 2018, 16:43 #5
Originariamente inviato da: giovanbattista
"Negli ultimi dati raccolti da Piper Jaffray si legge infatti che secondo il 12% degli adolescenti americani il miglior produttore di orologi al mondo è Apple."


Beh..un orologio deve segnare sempre l'ora esatta è quello il suo mestiere, non ci vedo nulla di strano, gli smartwatch lo fanno meglio di qualsiasi orologio, con in più una miriade di funzioni. O ti riferivi ad altro?
.:Sephiroth:.11 Aprile 2018, 16:53 #6
Originariamente inviato da: deepdark
Beh..un orologio deve segnare sempre l'ora esatta è quello il suo mestiere, non ci vedo nulla di strano, gli smartwatch lo fanno meglio di qualsiasi orologio, con in più una miriade di funzioni. O ti riferivi ad altro?


calma

tra un apple watch e un orologio Vero ne passa di acqua da sotto i ponti...
L'orologio automatico è altra storia. Ovviamente a chi non frega nulla vedrà l'apple watch un dispositivo migliore sotto tutti gli aspetti

la apple probabilmente produrrà lo smartwatch migliore al mondo, ma con gli orologi non c'entra assolutamente niente
Inoltre stanca dopo poco, mentre uno "normale" non perderà mai il suo fascino
giovanbattista11 Aprile 2018, 17:07 #7
......e temo che un 70% abbia detto r0l3x
thresher325311 Aprile 2018, 17:15 #8
Quanto dura la batteria di uno smartwatch qualunque? Ecco.
Alfhw11 Aprile 2018, 17:20 #9
"un reddito familiare di circa 66.000 dollari"

Cioè un reddito mensile di circa 5500 dollari. Quindi una statistica fatta in un sottoinsieme dei ragazzi statunitensi che vengono da famiglie benestanti, non su tutti. Perciò anche il titolo "4 su 5 ragazzi statunitensi hanno un iPhone" è fuorviante.
ambaradan7411 Aprile 2018, 17:25 #10
MI hai tolto le parole dalla tastiera.
Se il reddito e' netto hanno intervistato gente che compra un iphone senza nemmeno pensarci.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^