330.000$ per un pranzo con Tim Cook, CEO di Apple

330.000$ per un pranzo con Tim Cook, CEO di Apple

Un pranzo con Tim Cook è stato valutato 330.000$. Si tratta della seconda asta di beneficenza a cui si offre il CEO di Apple

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Apple
AppleTIM
 

La seconda asta di beneficenza di Tim Cook presso CharityBuzz ha avuto fine martedì alla cifra di 330.001$. Il CEO di Apple si offerto per un appuntamento a pranzo con il migliore offerente, per un'esperienza più riservata rispetto al caffè dell'anno scorso, che aveva raggiunto quota 610.000$.

Tim Cook, asta di beneficenza

I proventi dell'asta andranno a beneficio del Robert F. Kennedy Center for Justice & Human Rights, con l'obiettivo di ottenere "un mondo giusto e pacifico attraverso la collaborazione con i leader dei diritti umani, e insegnando la giustizia sociale e la responsabilità aziendale".

Il vincitore dell'asta potrà incontrare Tim Cook per circa un'ora al campus di Apple a Cupertino, con una data da scegliere di comune accordo. Un premio che costerà al benefattore 5.500$ al minuto, più spese: il costo del pasto è incluso, infatti, ma le spese di trasporto sono a carico del vincitore dell'asta.

Lo scorso 10 maggio Tim Cook ha annunciato su Twitter un ulteriore "premio" al vincitore dell'asta: un posto ospiti VIP ad un futuro evento Apple.

Le cifre dell'asta di quest'anno sono sensibilmente inferiori rispetto all'anno scorso, nonostante il premio più consistente: il motivo è relativo al nuovo sistema di autorizzazione per le carte di credito introdotto da CharityBuzz per via di alcune "offerte esca" compiute in passato, aventi l'obiettivo di alimentare il prezzo finale delle aste.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Er Scode16 Maggio 2014, 08:55 #1
notizia vecchia...puzza ormai...
[Kommando]16 Maggio 2014, 09:04 #2
Speriamo che se magna bene almeno
Eress16 Maggio 2014, 09:20 #3
Ma so notizie da dare queste...
GabrySP16 Maggio 2014, 10:03 #4
dilettante, le cene "eleganti" che facciamo qui in Italia costano meno e offrono molto di più
ShadowMan16 Maggio 2014, 10:11 #5
Il titolo dice una cosa, la notizia un'altra.
Gli hater son pregati di leggere (alla fine haters gonna hate comunque), chi scrive invece è pregato di scrivere la notizia in modo decente (pare di un giornale scandalistico da 4 soldi).

"cn l'obiettivo" /sms mode

"Un premio che costerà al benefattore 5.500$ al minuto, più spese: il costo del pasto è incluso, infatti, ma le spese di trasporto sono a carico del vincitore dell'asta." serious business
magicken16 Maggio 2014, 10:13 #6
Perche' il titolo lo mettete sempre "scandalistico"?!?!!? Non potevate scrivere "330.000$ di beneficenza per un pranzo con Tim Cook"???
Dal titolo sembra di capire che per pranzare con Tim Cook devi offrirgli un pranzo di 330.000$...
Rinha16 Maggio 2014, 11:01 #7
Anche gli haters dei redattori dovrebbero leggere bene però!

Personalmente non trovo niente di errato nell'articolo ed il titolo è un normale titolo per notizie di questo tipo. Un conto è l'Ansa, un altro una testata giornalistica.
I titoli son fatti apposta per invogliare la lettura...
~efrem~16 Maggio 2014, 13:00 #8
Pagherei quella cifra per un pranzo in compagnia di Jobs
PhoEniX-VooDoo16 Maggio 2014, 13:33 #9
cucina "Cook" ?
qboy16 Maggio 2014, 14:12 #10
Originariamente inviato da: magicken
Perche' il titolo lo mettete sempre "scandalistico"?!?!!? Non potevate scrivere "330.000$ di beneficenza per un pranzo con Tim Cook"???
Dal titolo sembra di capire che per pranzare con Tim Cook devi offrirgli un pranzo di 330.000$...


tutti abbiamo un prezzo, non so però chi lo diceva

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^