XBox Live: ancora problemi di account rubati

XBox Live: ancora problemi di account rubati

Coinvolto anche un membro di Bungie, la software house che sviluppa gli Halo.

di pubblicata il , alle 09:40 nel canale Uncategorized
XboxMicrosoft
 
Dopo il furto dell'account di Joe Tung, produttore del reparto multiplayer di Halo 3, è tornato alla ribalta il problema della sicurezza di XBox Live. Il servizio online di Microsoft, infatti, è stato più volte esposto a furti che si realizzano con metodi di tipo sociale, piuttosto che informatico.

Gli impostori, attraverso telefonate al servizio clienti di Microsoft, riescono ad entrare in possesso delle informazioni necessarie per accedere negli account degli utenti di XBox Live. Non possono appropriarsi dei soldi altrui, ma sono in grado di spendere quantità di denaro che non appartengono loro.

L'impiegato di Bungie è solamente una delle vittime di una pratica che sembra colpire soprattutto i giocatori di Halo 3, visto l'elevato numero di casi registrati. La notizia dell'accesso non consentito all'account di Tung è confermata ufficialmente da Microsoft.

Già in passato si erano registrati casi del genere come riportato qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Erian Algard29 Agosto 2008, 09:49 #1
Eh...capita, poi se li rubano a quella maniera non ci si può fare molto.
PeK29 Agosto 2008, 09:52 #2
già

tra l'altro se decidono di rendere la policy più stringente, mi sa che accade il contrario: un sacco di utenti arrabbiati perchè dimenticano la password e l'assistenza non li aiuta
Erian Algard29 Agosto 2008, 10:01 #3
Che poi adesso stavo pensando....questi chiamano il servizio clienti Microsoft e ottengono da loro le informazioni necessarie per rubare gli account....come cavolo fanno
hellshock29 Agosto 2008, 10:10 #4
io so anche di gente, che telefonando a Microsoft Italia, sono riusciti ad ottenere un codice autentico di Vista, senza averlo mai comprato.
Spyto29 Agosto 2008, 10:19 #5
Originariamente inviato da: hellshock
io so anche di gente, che telefonando a Microsoft Italia, sono riusciti ad ottenere un codice autentico di Vista, senza averlo mai comprato.

Sempre per non avere policy troppo rigide, so di persone che si sono fatti abilitare il loro seriale di Windows Xp che aveva superato il limite consentito di installazioni senza avere la reale licenza.
Erian Algard29 Agosto 2008, 10:22 #6
Ma se li chiamo dite che riesco ad ottenere il numero di conto corrente di Gates?
demolino29 Agosto 2008, 10:35 #7
XBox Live: ancora problemi di account rubati

mi sa che è qualche amichetto che fa qualche scherzetto.
Quando ho tolto (e [U]non[/U] altre cose strane) il numero della carta di credito dal mio account mi hanno fatto moltissime domande e mi hanno richiesto [U]tutti[/U] i miei dati personali che avevo inserito... prima di poter parlare con un supervisore di livello superiore dove mi è stata richiesta la conferma di altri dati!
LkNuke29 Agosto 2008, 11:16 #8
Ottimo il servizio clienti microsoft... ti regalano anche i seriali ... lol
zapanisth29 Agosto 2008, 11:38 #9

Facile avere seriali

Basta aver lavorato in un centro assistenza di microsoft e sapere quali sono le eccezioni per ricevere un nuovo seriale, si passa l'informazione su internet, una buona attuazione da oscar e il gioco é fatto.
superbau30 Agosto 2008, 01:29 #10
lol... bhe il migliore servizio di assistenza è quello di M$, non ha paragoni.. regala licenze a tutti, basta un squillo ^_^

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^