Wind, un futuro francese

Wind, un futuro francese

Il gestore telefonico potrebbe, nei prossimi anni, passare in mano dell'operatore francese France Telecom

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
WIND
 

Il terzo gestore di telefonia mobile, Wind, potrebbe diventare "francese": secondo il Wall Street Journal, infatti, potrebbe accadere che France Telecom, l'attuale azionista di minoranza, potrebbe acquistare gran parte della società nel caso in cui Franco Tatò non venisse riconfermato alla guida dell'Enel.

La possibile OPV di Wind potrebbe essere la più grande operazione di collocamento sul mercato europeo: la quota del 20 - 25% che verrà offerta sul mercato si dovrebbe attestare attorino ai 4 miliardi di €.

Gli accordi tra le società stabiliscono che entro il 2004 la società francese possa acquistare le azioni messe sul mercato da parte di Enel. Ad oggi France Telecom vive una situazione inopportuna per tale acquisto ma se entro il 2004 il governo dovesse decidere un'estromissione di Enel dal campo delle telecomunicazioni, il gestore francese avrebbe le carte in regola per acquistare le quote di Wind.

Fonte: CWW

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^