chiudi X
God of War in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

SMS spamming, forse un freno

SMS spamming, forse un freno

Se verrà approvata una normativa della Commissione Europea, le compagnie di telefonia mobile dovranno richiedere il consenso prima di inviare SMS pubblicitari

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

Forse si è riusciti a porre un freno allo spamming effettuato via SMS: a breve le società di telecomunicazioni mobili avranno l'obbligo di richiedere un particolare permesso per poter inviare messaggi SMS pubblicitari agli utenti.

Questo è quanto sarà stabilito da una direttiva europea, in altri termini gli operatori appartenenti all'UE dovranno chiedere l'esplicito consenso dell'utente per essere autorizzati ad inviare SMS pubblicitari.

Una normativa di questo tipo si è resa necessaria poichè fino ad ora non esisteva alcuna regolamentazione per evitare quello che in gergo viene chiamato "spamming", ovvero la ricezione indesiderata di SMS con contenuti commerciali e pubblicitari.

La proposta, ovviamente, non è piaciuta agli operatori mobili, che si sono detti a torto presi di mira, asserendo che non sono solo le compagnie telefoniche le principali utilizzatrici di messagi SMS pubblicitari.

Fonte: Gsmbox

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^