Reti 3G: le spese potranno essere divise?

Reti 3G: le spese potranno essere divise?

La Commissione Europea dovrebbe dare il consenso alla divisione delle spese per la realizzazione delle reti 3G

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

Secondo quanto appreso dal quotidiano Financial Times, la Commissione Europea è stata chiamata a decidere in merito all'accordo proposto da T-Mobile ed mmO2 in UK per la divisione delle spese necessarie alla costruzione delle infrastrutture per i servizi di telefonia di terza generazione

Dai primi rumors pare che la Commissione sia ben disposta verso il consenso a questo tipo di pratica. Inoltre la Commissione sarà chiamata in giudizio per un accordo di simile portata in Germania.

Se ciò dovesse effettivamente realizzarsi, gli operatori di telefonia mobile potrebbero arrivare a risparmiare fino al 30% dei costi totali per la costruzione delle reti. Tuttavia il responso della Commissione non sarà noto prima di un altro mese di trattative.

Fonte: Gsmbox

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^