Omnitel raccoglie i vecchi telefoni cellulari

Omnitel raccoglie i vecchi telefoni cellulari

Partirà il 20 maggio un'iniziativa di Omnitel per raccogliere vecchi telefoni cellulari e batterie inutilizzate

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

Omnitel Vodafone annuncia, in una press release, che il prossimo 20 Maggio darà il via ad una campagna per la raccoltra dei vecchi telefoni cellulari delle batterie e dei relatvi accessori inutilizzati.

Questa iniziativa fa seguito a quella intrapresa nel dicembre 2000 che ha dato modo di recuperare circa 30.000 batterie e una tonnellata circa di materiale inquinante che, se non fosse stato raccolto in questo modo, sarebbe finito in una normale discarica. Leggiamo nel comunicato ufficiale:ù

"[...]Dal 20 maggio presso i 750 negozi Omni One e Spazio Omnitel, presenti su tutto il territorio nazionale, saranno collocati i raccoglitori per un agevole ritiro dei materiali. "Il nostro impegno per la tutela dell'ambiente - ha dichiarato Luca Rossetto, Direttore Generale Operazioni di Omnitel Vodafone - é il frutto della consapevolezza di essere un'azienda che non puó scindere l'obiettivo delle persone dall'obbligo di salvaguardare e migliorare anche l'ambiente nel quale operiamo". L'iniziativa ha ottenuto il patrocinio dei Ministri Matteoli e Gasparri, rispettivamente dei Ministeri dell'Ambiente e delle Comunicazioni. La campagna è realizzata con la partecipazione di Legambiente, l'Associazione Ambientalista con la quale Omnitel Vodafone ha siglato un accordo quadro che prevedeva numerose attività comuni. Tra queste, il supporto a Goletta Verde per la misurazione dello stato di salute dei nostri mari, la prima raccolta nazionale delle batterie esaurite dei cellulari, e i monitoraggi dei campi elettromagnetici volti a verificare l'uniformità dei livelli di campo rispetto alla normativa nazionale, già realizzati a Napoli e Bologna. Fondamentale contributo all'iniziativa quello di Cobat (Consorzio Obbligatorio Batterie al Piombo e Rifiuti Piombosi) e di Citiraya Italia (Electronics Recycling Specialists), societá qualificate che operano da tempo nel comparto del corretto smaltimento di materiali fortemente inquinanti. Cobat si occuperá di prelevare il materiale dai negozi Omni One e Spazio Omnitel e di separare le batterie dal resto degli apparati. Le batterie saranno riciclate da Cobat presso lo stabilimento Snam Savam in Francia. Citiraya Italia invece ritirerá da Cobat i telefoni e gli accessori che verranno riciclati nei propri stabilimenti a Singapore. Dai vecchi telefoni verranno ricavati metalli, plastiche, resine e fibre da reimmettere nei mercati delle materie prime, delle industrie plastiche e ceramiche. Una campagna di comunicazione, all'insegna del claim "La natura ha qualcosa da chiederci. Ascoltala anche tu", sará da oggi sui principali quotidiani nazionali."

Fonte: Omnitel Vodafone

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^