Nuove indiscrezioni su Xbox 2

Nuove indiscrezioni su Xbox 2

Circolano diverse informazioni tecniche sulla prossima console di casa Microsoft, il cui nome in codice pare essere Xenon

di pubblicata il , alle 14:18 nel canale Uncategorized
MicrosoftXbox
 

Circolano diversi rumors sulle caratteristiche della prossima console Xbox di casa Microsoft il cui nome in codice pare sia "Xenon". Xenon dovrebbe essere equipaggiata con processore 3,5 GHz IBM Power PC e con core video ATi Technologies da 500MHz. La dotazione di memoria unificata dovrebbe essere di 256MB o più.

Xenon è governata da un sistema operativo proprietario basato su Windows NT che sarà simile a quanto trovato sulla "vecchia" Xbox. L'interfaccia grafica è un superset di Microsft Direct3D 9.0. Secondo le informazioni il processore grafico avrà un picco di fill rate maggiore di 4 gigapixel al secondo, con un frame buffer di 720p, migliore del 420i nativo TV ma ancora inferiore al 1080i dello standard HDTV.

Il sistema dovrebbe essere inoltre equipaggiato con un controller Ethernet 10/100, porte USB 2.0 e dovrebbe essere caratterizzato da dimensioni inferirori rispetto ad Xbox. Ancora non è stata presa la decisione se implementare o meno un hard disk nella console. Tuttavia se questa soluzione non dovesse essere intrapresa, sarà quasi certamente disponibile un add-on per installare un HD nella console.

Fonte: Arstechnica

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

72 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaBru24 Giugno 2004, 14:19 #1
[...]Xenon dovrebbe essere equipaggiata con processore 3,5 GHz IBM Power PC[...]


Ma le cpu Power PC non erano tre?
Maury24 Giugno 2004, 14:22 #2
Magari sarà un multy core, cmq a me sto x-box 2 attira da paura!!
homoinformatico24 Giugno 2004, 14:23 #3
sbavazz...
dwfgerw24 Giugno 2004, 14:29 #4
4Giga Pixel di fill rate non è molto se contiamo che le attuali X800XT PE ne fanno circa 8giga/s.
Forse sarà una soluzione a 8 pipes ?
Dias24 Giugno 2004, 14:37 #5
Sono solo voci di corridoio per creare Hype.
Dumah Brazorf24 Giugno 2004, 14:46 #6
La tv non ha una grande risoluzione, non serve sparare a 1600x1200.
Ciao.
juggler324 Giugno 2004, 14:52 #7

meglio il pc

a parità di spesa compri una scheda grafica e non ci giochi solamente
Fonfi24 Giugno 2004, 14:56 #8
L'importante è la retrocompatibilità con i titoli per xbox1, dico questo perchè, quando è uscita la notizia dell'utilizzo di Power PC, ho temuto per la difficoltà nell'attuare la retrocompatibilità. Il fatto che il sistema operativo discenda da win nt, come quello attuale, mi fa ben sperare. Certo che se manca l'Hard Disk, sarà un grande handicap, infatti il punto di forza dell'xbox è proprio l'HD (oltre alla grafica).
il conte24 Giugno 2004, 15:00 #9

Retrocompatibilità?

Non spenderei mai "millemilla euri" per comprare un XboX2 e giocare ai titoli dell'1 (che tra l'altro dovrei già avere come consolle). Poi i gusti sono gusti, ma la retroc. mi sembra proprio un problema secondario.
MaxP424 Giugno 2004, 15:01 #10
Originariamente inviato da Dumah Brazorf
La tv non ha una grande risoluzione, non serve sparare a 1600x1200.
Ciao.

Purtroppo lo standard televisivo in Italia è ai minimi termini con una risoluzione tv di 720 x 576.
Tieni però presente che ci sono gia da tempo i televisori al plasma e i videoproiettori (come il mio) che hanno risoluzioni native di 1280x720 quindi in standard 720p. In usa ci sono gia proiettori in standard 1080p.

Quindi meglio non limitarsi....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^