Nuove gare per l'UMTS in Francia

Nuove gare per l'UMTS in Francia

Il governo francese indice una nuova asta per l'assegnazione di altre due licenze UMTS

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 
(Reuters) - La Francia ha aperto una nuova gara d'appalto per l'assegnazione di due licenze UMTS, dopo aver ammorbidito i termini di pagamento dopo che diversi operatori si erano ritirati al momento del pagamento dell'iscrizione nell'asta avvenuta nell'agosto scorso.

Il ministro dell'industria Christian Pierret ha detto in un comunicato che le offerte per il secondo round di assegnazione dell'UMTS sarà controllata dal garante delle telecomunicazioni francese dal 16 maggio 2002, che spera di assegnare le ultime due licenze entro la fine del prossimo settembre.

Il governo francese aveva promesso di lanciare la gara entro la fine dell'anno, tagliando l'iniziale pagamento della licenza a 619 milioni di euro e fissando la tasse dell'1% sui guadagni. Il prezzo originale di 4.95 miliardi di euro aveva provocato il fallimento della prima asta, dopo il ritiro di due dei quattro candidati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^