Motorola: buoni risultati nel terzo trimestre

Motorola: buoni risultati nel terzo trimestre

L'azienda statunitense ha riportato buoni profitti, e si vocifera un'eventuale fusione con STMicroelectronics

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
Motorola
 

Nei giorni scorsi Motorola ha reso pubblici i risultati del terzo trimestre, nei quali è stato dichiarato un fatturato di 6.4 miliardi di dollari e utili netti di 111 milioni di dollari.

"Il miglioramento della nostra profittabilità nel terzo trimestre è un chiaro indicatore dei benefici generati dal processo di ristrutturazione avviato un paio di anni fa e dal nostro impegno per soddisfare le esigenze dei nostri clienti", sono state le parole del presidente di Motorola, Mike Zafirovski.

Il CEO di Motorola, Chris Galvin, ha invece commentato: "Il ritorno di Motorola al miglioramento della profittabilità è una diretta conseguenza del nostro positivo piano di ristrutturazione realizzato negli ultimi 2 anni e della concentrazione delle nostre energie e dei nostri sforzi per conseguire migliori risultati nei settori di attività dove operiamo”.

Il Financial Times aveva inoltre pubblicato la notizia che STMicroelectronics sarebbe interessata ad una acquisizione di una settore di Motorola. La notizia è comunque stata smentita fortemente da STM stessa.

Una fusione di questo tipo porterebbe alla creazione di un colosso mondiale dei chip, il secondo dopo Intel. E' singolare, inoltre, il fatto che il Governo Italiano e il Governo Francese stiano supportando le trattative, poichè in STM vi sono partecipazioni di France Telecom e Finmeccanica.

Fonte: Gsmbox

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^