Metti il GPS nel cellulare

Metti il GPS nel cellulare

Matsushita e la nipponica KDDI presentano un cellulare che integra un sistema di posizionamento GPS e un sensore geomagnetico.

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

Com'è facile vedere dagli ultimi prodotti nel campo della telefonia mobile, ormai i terminali sono sempre più "ibridi" offrendo diverse funzioni, anche tecnologicamente avanzate, oltre a quelle primarie di telefonia e messaggistica.

In Giappone, oltre al colosso NTT DoCoMo, esiste un'altro gestore di telefonia: KDDI. Nel listino di questo operatore si trovano, ormai da tempo, cellulari che integrano un sistema di localizzazione GPS (Global Positioning System).

E' stato presentato da Matsushita (Panasonic) un nuovo cellulare che incorpora, oltre al già citato sistema GPS, un piccolo sensore geomagnetico; in altre parole si tratta di una bussola. Nel C3003P, questo il nome del prodotto, è presente un software basato sulla piattaforma BREW di Qualcomm; tale software risiede direttamente nel chip del cellulare risultando, in questo modo, molto più veloce rispetto ai tradizionali software. E' stata scelta questa soluzione proprio per permettere al sistema di visualizzare le mappe GPS con la massima velcoità possibile e, grazie al sensore geomagnetico incorporato, la mappa ruota automaticamente a seconda della direzione che seguiamo.

Il cellulare è dotato di display a matrice attiva da 65 mila colori. Le misure sono di 95mm x 47mm x 25m per un peso di 102 grammi. La commercializzazione è prevista nel mese di marzo 2002 ad un prezzo, per ora, sconosciuto. Non dubitiamo che il costo sarà sicuramente proporzionato alle potenzialità offerte.

Fonte: Telefonino.net

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^