Lettore mp3 SoulDMP-201

Lettore mp3 SoulDMP-201

Pubblicata la recensione di un lettore mp3 basato su CD, con funzioni anche di lettore CD audio tradizionale.

di pubblicata il , alle 17:27 nel canale Uncategorized
 
Hit.edengames.net ha pubblicato una recensione riguardante un lettore mp3 basato su CD-R/RW in grado anche di leggere i comuni CD audio.

Ecco alcune caratteristiche del prodotto:

  • File/Media Supportati: WMA, MP3 CD (MPEG 1, 2, 2.5 Layer 3), CD-DA, CD-R, CD-RW (12cm, 8cm)
  • Formati CD Supportati: Packet write, Multi-session, Enhanced-CD(CD-Extra), Cd misti, UDF, ISO9660, Joilet
  • Accessori: Cuffie, Adattatore per alimentazione da rete elettrica, Manuale (in inglese), Telecomando, Custodia, Batterie ricaricabili tipo stilo (AA).

 

Il dispositivo presenta inoltre 4 presets di equalizzazione e il pratico sistema ESP (Electronic Shock Proof) che permette di memorizzare parti di brani riproducibili anche in caso di urti e conseguente impossibilità di leggere da CD. Decisamente interessanti i valori dell'ESP: 480secondi per i cd di mp3, 960 secondi per i cd wma e 192 secondi (massimi) per i cd audio.

Interessante il prezzo, 153€ circa.

Citiamo le conclusioni:

Se possedete un masterizzatore e sull'hd avete una montagna di mp3 e wma, e amate portarvi la vostra musica preferita anche quando non siete al PC, il prodotto è azzeccato.

Anche non possedendo un masterizzatore, comunque, potreste considerare l'acquisto del DMP-201 in sostituzione del vostro lettore portatile attuale, sempre con la possibilità, in un futuro, di poterlo comprare.

Un'aspetto molto importante, poi, è la possibilità di acquistare separatamente un'adattatore da autoradio a cui collegare l'uscita LINEOUT. Lo potete trovare in qualsiasi negozio di HI-FI ben fornito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unplugged15 Luglio 2002, 19:02 #1
Dannazione, ancora niente per Ogg Vorbis (.ogg), il miglior successore del MP3 .
Proprio adesso ha raggiunto la versione finale 1.0, a 64 e soprattutto a 96 kbit VBR è **imbattibile**.
E' free e non ci sono royalty da pagare, in più supera anche il migliore MP3 (LAME) a ~160 kbit VBR.

www.hydrogenaudio.org (miglior forum formati compressione audio, IMHO), dateci un'occhiata.

scaricate il CODEC (compressore) su:
http://www.inf.ufpr.br/~rja00/ogg.html
il programma si chiama OGGDROPXPD

P.S.: Ogg Vorbis è il n°1 quando accoppiato ai filmati DivX, e non sono presuntuoso...
Manwë15 Luglio 2002, 19:52 #2
ancora niente neppure per MP3 Pro
tarun15 Luglio 2002, 19:54 #3
concordo pienamente co quanto dici ,ma sai che palle spiegare ai miei amici che pensano che il computer sia il monitor che per sentire i film devono installare qualcosa di nuovo!
Speriamo OGG si affermi come standard!!!
qweasdzxc15 Luglio 2002, 20:03 #4
e chi se ne frega di mp3 pro, altro schifoso standard chiuso, non sopporto neanche piu i limiti legali dell'mp3, forza ogg, spakkagli i denti a tutti!
Sp4rr0W15 Luglio 2002, 23:10 #5

Altri codecs

Ciao a tutti. Ho visto che state un po' discutendo su Ogg Vorbis e mp3 pro. Il soulplayer ha la particolarità di avere il firmware upgradabile. Sul sito ufficiale è già presente da scaricare. (Si masterizza su un cd e poi c'è una procedura).
Se volete posso informarmi se sono previsti aggiornamenti per supportare mp3 pro e Ogg Vorbis.
Saluti

Luca "Lukas" Benedetti
A proud Member of HiT
Hardware Information & Technology
hit.edengames.net
[email]lukas@edengames.net[/email]
Public Relations Manager
[email]hit-press@edengames.net[/email]
skynetman15 Luglio 2002, 23:54 #6
Senza comunque contare che la MIGLIORE QUALITA' POSSIBILE si ottiene sempre e comunque con MusePack (ovvero MpegPlus cioè .MPC)e con bitrate di 160-230 ! Leggete a tal proposito il forum su www.hydrogenaudio.org (faccio presente che è frequentato anche da sviluppatori di winamp e di Lame e non da venditori di fumo).
unplugged16 Luglio 2002, 01:14 #7
Sapevo che qualcuno avrebbe risposto con MPC
(o AAC, quest'ultimo ancora da mettere a punto... ma perlomeno ufficiale).
MPC, per il momento (e vuoi per natura genuina) è il miglior CODEC per qualità trasparente di ascolto a cominciare da ~176 kbit (in su).
Ma amico, codesto non vedrà mai la luce su alcun hardware del genere, NON E' UN FORMATO ufficiale poichè è un frullato di tecnologie BREVETTATE e BLINDATE da Philips, Fraunhofer, e altre case che, bisogna purtroppo precisare, non si sono mai accordate per tale progetto (e più facile che rimangano in concorrenza tra di loro che altro).
Infatti MPEGplus (oggi chiamato Musepack) è nato da un fantastico ingegnere/programmatore chiamato Andree Buschmann che documentatosi su tali tecniche derivate dalla ricerca e dai $$$$$ delle suddette Ditte ha sfornato un compressore audio BEN IMPOSTATO sin dall'inizio... Grazie al ca@@o , ma c'è un ma.........
L'autore, Buschmann, e Frank Klemm (colui che attualmente sviluppa il progetto) precisano ovviamente che il CODEC ha "validità" soltanto a scopo sperimentale/educativo.

MPC si sta sviluppando (migliorando l'encoder) e diffondendo un po' in sordina, dato in qualsiasi momento i legittimi proprietari (delle tecnologie digitali impiegate) potrebbero far valere i LORO DIRITTI sul FRULLATO .MPC e quindi fare un bel po' di baccano .
E di firmware con supporto .MPC da parte delle case dei Player Portatili (potete ora immaginare) non se ne parla affatto (tranne mega-licenza dal cielo...).

Immaginate una tecnologia sperimentale di progettazione che utilizzi brevetti di Intel e AMD allo stesso tempo sia il non plus ultra della innovazione: chi li mette daccordo per mandarla in produzione? E per quale $ lucro $ ???

P.S.: attenzione che le differenze che portano MPC alla massima quotazione sono di carattere prettamente audiofilo! Il Vorbis (.ogg), considerando in proporzione al materiale utilizzato per la ricerca (progetto free, ragazzi!! Non è la Bose con il suo bestiale grattacielo a specchi!!) e la qualità molto vicina al MPC, Ogg Vorbis è il codec PIU' EFFICIENTE IN TUTTI I SENSI CHE POTETE IMMAGINARVI!
Ce lo vedo già di serie col pinguino!!
Linux + Ogg =
Windoz + Win Media = ha ha ha ha ...
unplugged16 Luglio 2002, 01:34 #8
Anche XviD, il nuovo Codec video Free derivato dal progetto DivX 4, è un pochettino nella stessa posizione del formato MPC, soltanto che qui si tratta sostanzialmente di codifica MPEG-4 (ufficiale).

Così l'encoder ha sì un target sperimentale/educativo (vuoi per mancata licenza...$$$), il player invece puo' essere uno qualsiasi per contenuto MPEG-4, sia software che hardware (chip fresco fresco da SigmaDesigns )

P.S.: XviD al momento, se lo sapete configurare bene, non ha rivali! (DivX5??? blah... )
IT SIMPLY ROCKS!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^