L'UMTS arriverà, ma prima largo al GPRS

L'UMTS arriverà, ma prima largo al GPRS

Secondo un articolo pubblicato da CWW i servizi per gli utenti saranno la killer application per l'UMTS. Per anni, però, sarà il GPRS ad essere largamente utilizzato

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

CWW pubblica un'interessante analisi secondo la quale saranno i servizi atti a semplificare la vita dell'utente la vera killer application per il futuro della telefonia mobile, ovvero l'UMTS anche se per lungo tempo sarà il GPRS a tenere banco.

Leggiamo nell'articolo:

"[...]Il problema, per gli operatori (che - non dimentichiamolo - hanno già destinato risorse notevoli all'acquisizione delle licenze per la telefonia 3G), starà soprattutto nel fatto che l'Umts inizierà a essere disponibile nel 2003, con reti e prestazioni limitate, ma sarà a regime solo dal 2005, e non produrrà ritorni in termini di redditività prima di un decennio. Tanto che la tecnologia candidata a veicolare per i prossimi anni i nuovi servizi multimediali - sottolineano gli analisti di Bah - sarà sicuramente il Gprs, evoluzione del Gsm già oggi disponibile, tecnicamente meno complesso ed economicamente meno "impegnativo" dell'Umts, ma in grado comunque di fornire prestazioni sufficienti per buona parte di questi servizi.[...]"

E' possibile leggere l'articolo completo a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
madmark7604 Aprile 2002, 16:41 #1
Cosa molto prevedibile in quanto ai gestori il GPRS è costato solo l'installazione in MSC di un nuovo cabinet Hardware (il CGSN, Combined GPRS Support Node) e del Sw. necessario alla sua gestione, mentre l'UMTS per quanto avanzato è costato un mare di soldi e renderà solo tra 4 anni e più con tempi di recupero lunghissimi.......
Quanti dei gestori "licenzati" in tutto il mondo risciranno a completare quest'impresa?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^