Ipse2000, attività congelata

Ipse2000, attività congelata

Periodo di transizione per il gestore 3G: Celli lascia e l'attività viene "congelata" fino al 2004

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

Si è dimesso Pierluigi Celli, amministratore delegato di Ipse200. Pierluigi Celli ha confermato questa intenzione durante un'audizione del Senato dichiarando che lascerà la società entro la fine di maggio.

Nelle scorse settimane era stato annunciato il congelamento delle attività di Ipse per il biennio '02-'03, poichè la società preferiva attendere che le premesse della tecnologia 3G diventassero una realtà per gli altri operatori.

La situazione si prospetta infelice per i dipendenti: circa la metà dell'organico, equivalente a 200 persone, dovranno lasciare il posto di lavoro ed inoltre non verranno rinnovati i 150 contratti di formazione. I lavoratori hanno chiesto di conoscere in che modo verranno gestiti gli esuberi del personale.

Gli unici posti di lavoro che restano "al sicuro" sono quelli di coloro i quali presiedono alle operazioni di costruzione della rete. Lunedì prossimo i soci di Ipse200 si riuniranno in assemblea e all'orizzonte si potrebbe profilare, oltre al congelamento, una cessione, una fusione o un cambio dell'azionariato.

Fonte: CWW

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^