Intel e LinkSys collaborano per migliorare il wi-fi

Intel e LinkSys collaborano per migliorare il wi-fi

Intel e Linksys, una divisione di Cisco Systems, collaborano per migliorare l'interoperabilità tra schede wi-fi Centrino e access point LinkSys

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Uncategorized
IntelCisco
 

Intel e Linksys, una divisione di Cisco Systems, collaborano per migliorare l'interoperabilità tra schede wi-fi Centrino e access point LinkSys

Il programma prevede attività congiunte di engineering e marketing. Inizialmente Intel sarà impegnata nel testing di engineering, o "verifica", della tecnologia mobile Intel Centrino con gli access point e i router Linksys attualmente disponibili, con l'obiettivo di confermarne la compatibilità con i dispositivi Centrino.

I prodotti Linksys verificati saranno identificati dall'etichetta "Verified with Intel Centrino Mobile Technology". L'attività di verifica è ancora in corso, e i prodotti Linksys verificati saranno disponibili a partire da questo mese presso i rivenditori negli Stati Uniti, in Canada e in altri Paesi.

Nell'ambito del programma, Intel e Linksys si sono inoltre impegnate a trovare nuove soluzioni per massimizzare le prestazioni wireless e migliorare la connettività wireless, ad esempio tramite iniziative destinate a sviluppare tecnologie che consentano ai PC basati sulla tecnologia mobile Intel Centrino di rilevare la presenza di prodotti wireless Linksys e di configurarli con interventi minimi da parte dell'utente.

Oggi i PC notebook devono essere configurati manualmente per interagire con una rete wireless. Le iniziative in corso permetteranno di abilitare i prodotti Intel e Linksys con la tecnologia di configurazione evoluta nel 2004.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^