Intel crede nel nuovo standard 802.16a

Intel crede nel nuovo standard 802.16a

Intel svilupperà tecnologia per il nuovo protocollo IEEE 802.16a, una possibile soluzione per "l'ultimo miglio"

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:54 nel canale Uncategorized
Intel
 

Intel ha annunciato l'intenzione di sviluppare prodotti in silicio basati sullo standard IEEE 802.16a, che rappresenteranno un'alternativa agli attuali metodi dell'"ultimo miglio", ad esempio cavo e DSL (Digital Subscriber Line), per l'accesso wireless a banda larga.

Intel collabora con Alvarion, azienda leader nelle apparecchiature per l'accesso wireless a banda larga dell'ultimo miglio, per offrire dispositivi WiMAX-Certified a basso costo basati sul silicio Intel 802.16a.

Lo standard IEEE 802.16a è una tecnologia per reti WMAN (Wireless Metropolitan Area Network) che consente di collegare gli hotspot wireless, che offrono agli utenti l'accesso wireless a Internet mediante lo standard IEEE 802.11 o Wi-Fi, e altri ambienti - come aziende e abitazioni - al backbone wired di Internet. Secondo le previsioni, le reti basate sullo standard 802.16a si estenderanno per distanze fino a 50 chilometri e offriranno la possibilità di trasferire dati, voce e video a velocità fino a 70 Mbps (Megabit al secondo).

Lo standard IEEE 802.16a è stato approvato a gennaio di quest'anno. Da allora, più di 25 importanti società che si occupano di apparecchiature per le comunicazioni hanno aderito al gruppo senza fini di lucro WiMAX Forum con l'obiettivo di contribuire a promuovere e certificare la compatibilità e l'interoperabilità delle apparecchiature 802.16a.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
goalie8614 Luglio 2003, 16:27 #1
a quando in italia? ci sono già problemi di banda con l'adsl... a quando un opera di modernizzazione delle reti italiane?!?!?!?
KAISERWOOD14 Luglio 2003, 16:37 #2
mi sa che pretendi troppo
Sig. Stroboscopico14 Luglio 2003, 16:43 #3
La Telecom preferisce spendere i nostri soldi in altre attività piuttosto che aggiornare la rete a livello nazionale (Telecom Serbia, Tele Più, La7, ect.).
Non che faccia male a cerare altri introiti, ma mi piacerebbe sapere almeno se hanno intenzione (non chiedo quando...) di darmi l'adsl a casa mia (e a tanti altri in piccole città o fuori città o di aggiustare tutti i problemi che hanno le vecchie linee telefoniche (tipo quelle gettate per terra... non protette in nessun modo)

Perfino l'Enel ha una rete da far invidia alla Telecom... siamo messi bene...

Comunque quei collegamenti li vedremo solo nelle grandi città a tempo debito...

-__-'

Ciao da un utente Telecom delusissimo dal menefreghismo del proprio gestore...
pg08x14 Luglio 2003, 17:14 #4
Non toccatemi La7 !

E' l'unica rete non a pagamento a trasmettere Star Trek !!!
Tera14 Luglio 2003, 17:22 #5

Finalmente

Era ora che si lavorasse sulla portata di questi sistemi. Con gli standard attuali ti sposti di 10 metri o ci metti una sottile parete e perdi il 50% del segnale wireless ma a corto raggio
ph03nixsk14 Luglio 2003, 17:48 #6

X Sig. Stroboscopico

...ti capisco eccome!! neanche da me si sognano di portare l'ADSL.. se contiamo che spendo 40EUR/mese con l'analogico, almeno con l'ADSL avrei il telefono di casa libero e sarei on-line tutto il giorno allo stesso prezzo...
speriamo che almeno ci diano il WiFi,, perchè AliceSAT è una fregatura!

Saluti da un altro utente Telecom molto deluso
Sig. Stroboscopico14 Luglio 2003, 17:57 #7
eheheheh

è vero!

Speriamo che riinizino anche Stargate

^__^

Gli potrei perdonare parecchie cose se dessero più SCI - FI in TV!

Ciao!
MaxP414 Luglio 2003, 18:16 #8

Re: X Sig. Stroboscopico

Originally posted by "ph03nixsk"

...ti capisco eccome!! neanche da me si sognano di portare l'ADSL.. se contiamo che spendo 40EUR/mese con l'analogico, almeno con l'ADSL avrei il telefono di casa libero e sarei on-line tutto il giorno allo stesso prezzo...
speriamo che almeno ci diano il WiFi,, perchè AliceSAT è una fregatura!

Saluti da un altro utente Telecom molto deluso



Tu pensa che io spendevo quasi 350€ a bolletta solo per internet. Adesso con Alice Mega è un sogno, ma per farla arrivare qui da me è stata dura!

Pensa che ci sono paesi con gia ADSL in centrale... ferma li!
ODISSEO1015 Luglio 2003, 00:38 #9
Beh io so che Telecom è il primo operatore nazionale ad aver già disponibile trasmissione dati tramite questo protocollo di trasmissione in alternativa al collegamento tramite cavo in rame/fibra. Addirittura si parla di circa 5000 pop già pronti per il collegamento e TIM sta facendo altrettanto su tutte le sue stazioni radio per offrire i servizi a larga banda cablando interi quartieri via etere... staremo a vedere (Authority permettendo)
reddaniel15 Luglio 2003, 11:48 #10

Belloooo!!!

Ma con Fastweb, non mi posso proprio lamentare!!! Altro che TELECOM!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^