Informazioni sul traffico via MMS

Informazioni sul traffico via MMS

Webraska ha intenzione di lanciare un servizio di informazioni sul traffico tramite i servizi MMS

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

Grazie a Webraska, azienda specializzata nei servizi di localizzazione, ha annunciato che presto saranno disponibili servizi che permetteranno di ricevere informazioni sul traffico e sulla viabilità tramite la messaggistica multimediale MMS.

Sarà utilizzata la piattaforma di AirFlash, società da poco unitasi a Webraska, che permetterà di ricevere mappe a colori (per gli MMS) in formato GIF.

Jonathan Klinger, direttore marketing di Webraska, ha dichiarato: "L'infrastruttura software è spesso vista come la meno importante della nuova catena del valore. Ma l'abilità dei gestori nell'offrire servizi a valore aggiunto è guidata proprio dalle piattaforme software. Questo consente alle varie applicazioni di avere determinate funzioni, come la generazione delle mappe, la ricerca dei luoghi, etc. L'ultima versione di SmartZone Geospatial Platform consente ai nostri clienti di offrire una larga gamma di servizi di localizzazione e di applicazioni di navigazione per i nuovi terminali mobili, compresi PDA e telefoni cellulare compatibili MMS".

Le segnalazioni sul traffico saranno rappresentate da una serie di icone e colori, per rendere il servizio più semplice e funzionale possibile.

Fonte: Telefonino.net

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^