i-Mode anche in Europa

i-Mode anche in Europa

La tecnologia che ha avuto successo in Giappone sbarca ora anche in Europa.

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 
Anche in Europa arriva l' i-Mode e già dal 20 dicembre scorso la società KPN Mobile assieme alla giapponese NTT DoCoMo ha iniziato i test dei nuovi servizi. L'i-Mode dovrebbe quindi essere lanciato, secondo le stime, nella primavera di quest'anno.

Secondo KPN Mobile, ha già assicurato per i suoi clienti una fornitura di contenuti grazie ad accordi con Content Provider nazionali ed internazionali, come Reuters, Radio 538, Albert Heijn, Eurosport, Endemol, Cybird, Hudson, Meteoconsult, Hallmark, Dinnersite.nl ed SNS Bank.

Sono, ovviamente, in arrivo anche i primi terminali i-Mode, sviluppati per il mercato europeo da NEC secondo un progetto giapponese. Il primo modello ad essere messo in commercio in Olanda sarà il N21i, abbastanza simile ai modelli i-Mode giapponesi e potrà vantare un ampio display a colori e suonerie polifoniche la capacità di ricevere ed inviare e-mail fino a 1.000 caratteri e messaggi SMS.

Il terminale è anche GPRS (e quindi GSM) dual mode, con di i-Mode browser che permette di navigare sia su pagine i-Mode HTML che su pagine WML. Il prezzo di lancio di questo terminale non è ancora comunicato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^