Google Print: ricerca anche tra i libri stampati

Google Print: ricerca anche tra i libri stampati

Secondo alcune indiscrezioni il colosso dei motori di ricerca sta per presentare un nuovo servizio che estenderà le ricerche anche su libri stampati

di pubblicata il , alle 14:40 nel canale Uncategorized
Google
 

Secondo alcune indiscrezioni il colosso dei motori di ricerca sta per presentare un nuovo servizio che estenderà le ricerche anche su libri stampati.

Le nuove funzionalità riprendono quanto già offerto da Amazon con il servizio A9 ed allargano le fonti di ricerca non solo a web, immagini e gruppi di discussione.
Il risultato delle abituali ricerche verrà arricchito dal titolo, editore e data di pubblicazione.

Purtroppo al momento non sono disponibili altre informazioni, ma in questi giorni è stata fissata una conferenza stampa in cui forse Google svelerà qualche particolare.

Fonte: ArsTechnica.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
callo07 Ottobre 2004, 14:53 #1
Grande google! se continua di questo passo fra un pò indicizzerà anche le formiche nel mio giardino...
Dumah Brazorf07 Ottobre 2004, 15:02 #2
Poter fare ricerche anche su libri di testo estenderebbe all'inverosimile la potenza informativa di Google!!!
LASCO07 Ottobre 2004, 15:13 #3
Infatti modalità di ricerca molto utili secondo me ce ne sono ancora parecchie che non vengono ancora utilizzate, ma google mi sembra che ultimamente faccia sempre qualche passo in avanti
RadeonDexter07 Ottobre 2004, 15:17 #4
...si ma come è possibile una cosa così???? si dovrebe scannerizzare tutti i libri....

però sarebbe una cosa avanti millenni!!!!
NoX8307 Ottobre 2004, 15:35 #5
Scannerizzare tutti i libri? Credo sia una cosa un po' diversa...
sidewinder07 Ottobre 2004, 15:35 #6
quoto un passo sull' hypertrek.org (link varie, in fondo)
Michael Hart, promotore del Project Gutenberg, ha detto una volta: «In una qualche data tra oggi e Star Trek, tutta quella roba finirà nel computer. Nessuno mette mai in discussione il fatto che tutti i libri scritti durante tutta la storia umana siano nel computer dell'Enterprise, ma nessuno si domanda mai come ci siano arrivati. Noi siamo quelli che li mettono dentro.»
DioBrando07 Ottobre 2004, 15:51 #7
Originariamente inviato da cercaleo
Mi sembra un'ottima cosa!
Già ora Google è una spanna sopra gli altri motori di ricerca (almeno per me)...


è il + utilizzato e quello che ricerca probabilmente nel maggior numero di fonti possibili....ma tanta roba significa anche tanta dispersione e ora rispetto a qlc tempo fà faccio molta + fatica a trovare quello che mi interessa, perchè in tanti risultati vengono per es inclusi siti registrati con 10 20 domini diversi che rimandano però sempre allo stesso url contenente dialers e altre schifezze...

Una volta era + efficiente, ora lo trovo + un'accozzaglia di informazioni spesso riunite senza capo nò coda...
saxmann07 Ottobre 2004, 16:16 #8
La cosa più interessante che ho visto ultimamente nell'ambito dei motori di ricerca era un prototipo di motore per le immagini.
In pratica si riesce a cercare immagini che abbiano determinate caratteristiche (una linea con una certa lunghezza, inclinazione e punto di partenza per esempio).
Opteranium07 Ottobre 2004, 16:26 #9
... non è che google si sta allargando un po' troppo...?

tra poco inghiotte tutta Internet .. !! ;-))
hunter7807 Ottobre 2004, 16:47 #10
Originariamente inviato da DioBrando
è il + utilizzato e quello che ricerca probabilmente nel maggior numero di fonti possibili....ma tanta roba significa anche tanta dispersione e ora rispetto a qlc tempo fà faccio molta + fatica a trovare quello che mi interessa, perchè in tanti risultati vengono per es inclusi siti registrati con 10 20 domini diversi che rimandano però sempre allo stesso url contenente dialers e altre schifezze...

Una volta era + efficiente, ora lo trovo + un'accozzaglia di informazioni spesso riunite senza capo nò coda...




il problema maggiore delle ricerche su Google e' che negli ultimi mesi sono aumentati a dismisura i siti che fanno riferimento ad altri motori di ricerca piu o meno seri (es. il trovatore). I risultati di questi ultimi compaiono spesso nelle prime posizioni e rendono difficile l'individuazione di quello che veramente interessa.

Ben vengano tutte le ricerche aggiunte su libri e pubblicazioni varie, ma sarebbe piu utile se Google tornasse a restituire i risultati "seri" nelle prime posizioni come faceva fino a poco tempo fa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^